Depositphotos (VitalikRadko)
GERMANIA
08.06.2020 - 11:410

Annuncia un attentato xenofobo via chat, arrestato

Scattate le manette ai polsi di un 21enne, in casa sua trovate armi e testi radicali

BERLINO - Pianificava un attentato e aveva annunciato in una chat in Internet di voler fare molte vittime, nella comunità islamica: con questa accusa è stato arrestato in Germania un 21enne di estrema destra di Hildesheim, su mandato della procura di Celle.

Il giovane aveva citato nella conversazione l'attentato avvenuto in Nuova Zelanda, in una moschea nel 2019. Nella sua abitazione, sono state trovate armi e file con contenuti di destra radicale.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-18 23:36:42 | 91.208.130.85