keystone-sda.ch/STF (JASON SZENES)
STATI UNITI
16.08.2019 - 14:080

Epstein: trovata la complice Ghislaine Maxwell

È accusata di aver avuto un ruolo fondamentale nella gestione di un traffico di minorenni e di sfruttamento della prostituzione minorile

LOS ANGELES - Ghislaine Maxwell, la donna accusata di essere la complice di Jeffrey Epstein nel gestire un traffico di minorenni e di sfruttamento della prostituzione minorile, è stata scoperta a Los Angeles.

A scovarla il New York Post, che ha pubblicato alcune fotografie della 57enne britannica seduta da sola all'esterno di un fast food mentre mangia hamburger e patatine e legge un libro.

Gli scatti la ritraggono dimessa, con un felpa azzurra e senza trucco. In una indossa gli occhiali. «Bene - avrebbe commentato Ghislaine - immagino che questa è l'ultima volta che mangerò qui».

Sparita da mesi da Manhattan, si pensava fosse tornata a Londra, mentre il Daily Mail due giorni fa sosteneva che Ghislaine fosse nascosta in Massachusetts nella casa del suo nuovo fidanzato, un manager dell'hi-tech che però aveva smentito la notizia.


 
 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-21 06:06:33 | 91.208.130.85