Immobili
Veicoli
Tarrant County Criminal District Attorney
Taymor McIntyre, in arte Tay-K.
STATI UNITI
24.07.2019 - 07:310

Rapina con omicidio, condannato a 55 anni il rapper Tay-K

Nel 2016 partecipò al colpo con altre 6 persone uccidendo il giovane Ethan Walker

DALLAS - Il rapper texano Taymor McIntyre, in arte Tay-K, è stato condannato a 55 anni di carcere per una rapina del 2016 conclusasi con l'omicidio della vittima, Ethan Walker, 21 anni, ucciso nella sua casa di Mansfield, nell'area di Dallas-Fort Worth. Lo riferisce la Cnn.

Secondo l'accusa, Tay-K ha partecipato a un piano insieme ad altre sei persone per rubare droga e soldi a Walker, che però non aveva nulla e sarebbe stato freddato quando aveva le mani alzate. La difesa ha sostenuto che non fu il rapper a sparare, a il procuratore ha ribattuto che Tay-k conosceva le possibili implicazioni del colpo. Gli altri sei co-imputati sono stati riconosciuti colpevoli o hanno raggiunto un accordo con l'accusa dichiarandosi colpevoli.

Il rapper ottenne notorietà nel 2017 quando si sbarazzò del braccialetto elettronico ed evase dagli arresti domiciliari, pubblicando una canzone intitolata "The race" (la sfida), con un video che lo immortalava accanto ad un poster in cui lui figurava come "wanted" (ricercato): su YouTube ebbe 174 milioni di visitatori. Fu arrestato in New Jersey dopo tre mesi di fuga.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-26 14:56:07 | 91.208.130.86