Cerca e trova immobili

STATI UNITIIl «no» degli USA alla proposta di un cessate il fuoco immediato a Gaza

08.12.23 - 21:26
Il veto statunitense blocca la bozza ONU per una tregua immediata
Foto Keystone
Fonte ATS
Il «no» degli USA alla proposta di un cessate il fuoco immediato a Gaza
Il veto statunitense blocca la bozza ONU per una tregua immediata

NEW YORK - Gli Usa hanno bloccato con il veto la risoluzione del Consiglio di Sicurezza Onu che chiedeva il "cessate il fuoco umanitario a Gaza" e definiva la situazione umanitaria "catastrofica".

Nonostante la pressione del segretario generale Antonio Guterres, il testo degli Emirati - che chiedeva anche la protezione dei civili, il rilascio immediato e incondizionato di tutti gli ostaggi ancora detenuti da Hamas - ha ottenuto 13 voti a favore, un astenuto (la Gran Bretagna) e il veto Usa.

Intanto, stando al portale Walla, che cita un alto funzionario israeliano, lo Stato ebraico vuole porre fine all'operazione dell'Idf a Khan Yunis entro 3-4 settimane, e ha bisogno di un altro periodo di tempo simile per terminare la prima fase della guerra, conosciuta in gergo militare come "operazione intensiva".

COMMENTI
 

Marco2023 2 mesi fa su tio
quando se ne va? per fortuna non ho passaporto Americano

Tirasass 2 mesi fa su tio
Vergogna a Biden, per sempre!

Kyke 2 mesi fa su tio
Israele sta uccidendo i civili palestinesi con le bom be fornite dagli americani. Questo non bisogna dimenticarlo.

Kyke 2 mesi fa su tio
Risposta a Kyke
Tio non posso scrivere bom be perché è contrario alle linee guida? Ma che cavolo di linea guida sono ?

Nina 2 mesi fa su tio
poi ci si stupisce se si dice " Usa guerrafondai " 😒

Claude55 2 mesi fa su tio
Che vergogna che gli americani e per l’ONU completamente succubi e partecipi attivi alle stragi delle guerre attuali. Sono comunque convinto che presto pagheranno le loro angherie.

Nikko 2 mesi fa su tio
Vergogna!!! Gli USA diventano complici dei crimini commessi da Israele! È urgente riformare questo organismo ormai inutile! Il diritto di veto va abolito!

W.Bernasconi 2 mesi fa su tio
Risposta a Nikko
Vede? Per una volta siamo d’accordo

Voilà 2 mesi fa su tio
Cassis potrebbe fare qualcosa... Potrebbe ad esempio organizzare un congresso sulla ricostruzione di Gaza...

W.Bernasconi 2 mesi fa su tio
Risposta a Voilà
Ottima idea, concordo in pieno!

Keope1963 2 mesi fa su tio
Risposta a Voilà
Cominciamo a disarmare i veri terroristi!

Buonsenso? 2 mesi fa su tio
Criminali

Voilà 2 mesi fa su tio
Che senso ha un organismo le cui decisioni possono essere bloccate da alcuni paesi con diritto di veto?

Keope1963 2 mesi fa su tio
Risposta a Voilà
Nessuno

Buonsenso? 2 mesi fa su tio
Risposta a Voilà
Pensavi fosse qcs di democratico? Il senso è codificare la legge del più forte. Niente di meglio...

Keope1963 2 mesi fa su tio
Dopo averci obbligato a studiare l’Olocausto, sottoporre questa delicata materia di studio anche a bambini delle elementari e ragazzini delle medie, obbligandoli a vedere anche filmati orribili, aver organizzato annualmente il giorno della memoria ecc ecc, introdurremo anche questo nelle materie di studio? L’olocausto dei palestinesi massacrati perché gli ebrei colpiti da Hamas .. soprattutto nell’orgoglio, hanno messo in piedi la spedizione punitiva. Dal momento che una sola nazione ha fatto fallire la diplomazia non restano che le maniere forti per fermare i pazzi scatenati che ubbidiscono al malefico Netanyahu. USA imperdonabili, ma si sa che sono in mano agli omini neri che dietro le quinte muovono i fili e i politici di quel paese sono solo i loro burattini.. Ora che non si meraviglino più se nel mondo intero ci saranno manifestazioni antisemite, attentati ecc ecc. quello che stanno facendo non ha nulla a che vedere con l’eliminazione di Hamas.

W.Bernasconi 2 mesi fa su tio
Risposta a Keope1963
Si figuri… nei futuri libri di testo verrà narrato che è stata una necessità per l ex popolo di Dio difendersi.. se poi intervenissero a favore dei palestinesi paesi come Iran Yemen etc etc.. beh insomma di siamo capiti .. meglio dare per malati i propri figli durante quel blocco scolastico;) :(

W.Bernasconi 2 mesi fa su tio
Risposta a Keope1963
*ci siamo capiti

Keope1963 2 mesi fa su tio
Risposta a W.Bernasconi
Si si io tra l’altro ho contestato l’ obbligatorietà quando è toccato a mio figlio ma figuriamoci.. comunque io non sono colui che nega l’olocausto ma fa specie che sia reato farlo non le sembra? Addirittura si sono premurati di legiferare a proposito e anche in Svizzera è vietato pronunciarsi con qualche dubbio in merito. Mi sembra meglio lot eccessivo e soprattutto molto particolare..

Keope1963 2 mesi fa su tio
Risposta a W.Bernasconi
Meglio lot non ha significato.

W.Bernasconi 2 mesi fa su tio
Risposta a Keope1963
Assolutamente d’accordo con lei!

Toti 2 mesi fa su tio
Risposta a W.Bernasconi
E dire che ci consideriamo paesi "democratici" ... Purtroppo la libertà di pensiero sarà sempre più limitata. In Francia, dove "liberté" fa parte del motto patriottico per eccellenza, è stato vietato, pena il gabbio, di criticare Israele ... direi che siamo alla frutta.

Lukystrike 2 mesi fa su tio
Americani democratici????????

leobm 2 mesi fa su tio
Mi chiedo ma che differenza c'è tra le amministrazioni USA e chi governa in Russia? Entrambi utilizzano ONU come il loro giocattolo. I piccoli devono ubbidire loro possono fare ciò che vogliono. Se continueranno così ONU finirà come la Società delle Nazioni? Vedremo.

Van H 2 mesi fa su tio
a cosa serve l'Onu se decide uno stato solo?? ??

Rosso Blu 2 mesi fa su tio
Il Mondo è in mano ai Soldi, alle costituzioni e a Personaggi che dietro queste guerre hanno interessi. Poi ovviamente a pagare il prezzo più alto sono gli innocenti. Molto triste

Ape67 2 mesi fa su tio
Incredibile, stamo tutti a guardare questo massacro di civili senza far niente ,spero che presto sull’altro fronte qualcuno reagirà

Toti 2 mesi fa su tio
Preparatevi ad un altro 11 settembre, perché gli USA dopo Afghanistan, Iraq, Libia e Siria, hanno bisogno di dichiarare guerra all'Iran e ai paesi arabi limitrofi. Dubito però che questa volta la Russia starà a guardare e forse nemmeno la Cina resterà in disparte, per cui sarà praticamente una terza guerra mondiale, con il supporto incondizionato dell'Europa indovinate un po' a chi?

W.Bernasconi 2 mesi fa su tio
Non mi meraviglia questo voto! È un dato di fatto, Trump non avrebbe mai permesso che venisse messo il veto! In realtà con questa decisione gli Stati Uniti renderanno la vita più difficile agli ebrei nel mondo (comprensibilmente), e su loro ci saranno ripercussioni senza precedenti (comprensibilmente). L’avevo già detto in un altro articolo, per i palestinesi rimane solo la speranza che paesi non democratici e discutibili intervengano contro lo stato di Israele..c’è da chiedersi se è giusto che esista ancora ( i paesi che potrebbero intervenire; Iran, Yemen, Russia, Libano, per citarne solo alcuni). Al momento l’unica grande sconfitta di questa traballante, vecchia ed inutile amministrazione americana è aver incassato il no per un ulteriore sostegno allo stato democratico più vergognoso al mondo, la terra santa o promessa (che di santo non ha mai avuto nulla, grande Dio che li abbandonò, pure lui si stufo)

Lo stolto errante 2 mesi fa su tio
Risposta a W.Bernasconi
Mi spiace, ma Trump o non Trump non cambia niente, solo un’altra marionetta in mano alle lobby e siccome la politica americana è basata su un’economia imbarazzante, fintanto che il popolo sarà lobotomizzato dallo show, andranno avanti a prendere per i fondelli il mondo… solo che il resto del mondo non è ignorante come loro ed è francamente stufo di questa farsa.

Pensopositivo 2 mesi fa su tio
Risposta a W.Bernasconi
Trump, l'amico di Putin... che non avrebbe mosso un dito per l'Ucraina e sicuramente nemmeno per i palestinesi. Lui è solo preoccupato di costruire muri al confine con il Messico...

W.Bernasconi 2 mesi fa su tio
Risposta a Pensopositivo
Guardi che per coerenza dovrebbe commentare prima il Nobel per la pace, la Baracca, poiché il muro al confine col Messico c’era già .. Trump lo vuole solo completare.. non so se coglie la non differenza..

W.Bernasconi 2 mesi fa su tio
Risposta a Pensopositivo
Non avrebbe mosso un dito per l Ucraina dice ? Missa che si è perso un bel po’ di comunicati di Trump su questo argomento..

W.Bernasconi 2 mesi fa su tio
Risposta a Lo stolto errante
Invece sbaglia..su queste cose Trump fa la differenza.

W.Bernasconi 2 mesi fa su tio
Risposta a Lo stolto errante
Il fatto che Trump sta molto scomodo e perché non si lascia dire cosa fare o non fare (nel bene e nel male), per questo motivo lui è l’uomo che farebbe la differenza.

tulliusdetritus 2 mesi fa su tio
Gli USA godono solo quando scorre sangue

Lukystrike 2 mesi fa su tio
Tutti si indignano per la condotta della Russia rispetto alla guerra in Ukraina. Ma quello che sta facendo Israele?, con l’appoggio Americano?, ma Per favore

TheQueen 2 mesi fa su tio
Risposta a Lukystrike
Infatti ci si indigna per entrambi. Basta con questo discorso “eh ma anche lui è cattivo quindi noi possiamo farlo”. Sono entrambi guerre senza scuse, di putler e di israele

medioman 2 mesi fa su tio
Risposta a TheQueen
La Russia non ha sigillato i confini ucraini e non ha fatto così tante vittime soprattutto tra donne e bambini in così poco tempo

Keope1963 2 mesi fa su tio
Risposta a TheQueen
Esatto. Entrambe fanno schifo, il problema di Israele è che ha il sostegno incondizionato da parte degli USA.. e così non mettono un limite alla loro superbia e arroganza. Guarda un po’ il potere della finanza a chi è in mano in particolare negli USA e si capisce il perché.

Lukystrike 2 mesi fa su tio
Gli USA sui giornali dicono ad Israele non fate i nostri errori e poi quando c’è da votare ecco i risultati

Lukystrike 2 mesi fa su tio
L’ONU non serve a nulla fino a quando non Togliete i Diritti di veto

Gentlemen 2 mesi fa su tio
Finché non ci saranno 2 stati separati non ci sarà mai pace. Palestinesi ridotti in schiavitù da anni con il beneplacito degli americani. Europa resa dipendente dal gas americano. Industria degli armamenti che gongola. Presidente che probabilmente alle nostre latitudini non sarebbe nominato neanche presidente onorario (dico onorario) dell'associazione carnevale.

Keope1963 2 mesi fa su tio
Risposta a Gentlemen
Guarda che non è Biden.. Biden ci mette la faccia dietro ci stanno gli omini neri che la politica la fanno fare ad altri..comunque si in USA non brillano al posto di presidente.. anzi!!

Marco2023 2 mesi fa su tio
abolire l' ONU...sarebbe il minimo...

Keope1963 2 mesi fa su tio
ONU: fintanto che non sarà abolito il diritto di veto ai membri consiglio di sicurezza non serve a nulla. Organizzazione inutile a questo punto.

Peter Parker 2 mesi fa su tio
Eh beh….che ci si aspettava? L’ambasciatore USA alle Nazioni Unite ha detto che nella risoluzione non erano incluse nessuna delle loro raccomandazioni. Inoltre, hanno detto che lasciare una pausa in mano ad Hamas e’ sbagliato e pericoloso sia per gli israeliani che i palestinesi. E, ovviamente, come già capitato con diversi comunicati ufficiali, nella risoluzione non vi è nessuna condanna verso l’attacco del 7 ottobre. La Gran Bretagna si è astenuta anche lei con la motivazione che la risoluzione non menziona nessuna condanna verso Hamas.

Keope1963 2 mesi fa su tio
Risposta a Peter Parker
Non ti preoccupare che il veto USA ci sarebbe stato anche con la condanna ad Hamas . Si tratta di sostenere incondizionatamente Israele, non importa cosa faccia. È chiaro che la comunità ebraica negli states ha un peso enorme nella politica americana.

Lo stolto errante 2 mesi fa su tio
Risposta a Keope1963
Si professano democratici, ma di democratico negli usa c’è ben poco… sono schiavi dell’economia malata che hanno creato, ma vogliono insegnare agli altri come si vive, per non parlare dell’imbarazzo che provano ogni volta che devono, perché devono, difendere Israele come hai ben detto keope.

Gio58 2 mesi fa su tio
Risposta a Keope1963
a Keope1963 Hai centrato il bersaglio. Negli States, e non solo, la comunità ebraica ha un peso enorme. Nella politica ma soprattutto nel mondo economico. Impossibile per gli USA una decisione diversa da quella che hanno preso.

Keope1963 2 mesi fa su tio
Risposta a Gio58
Grazie

Keope1963 2 mesi fa su tio
Risposta a Lo stolto errante
Beh le bugie le hanno raccontate già ai tempi di Geronimo… adesso però è imbarazzante, tutto il mondo vede cosa succede e di scuse non c’è ne sono. Questa schifezza a Gaza deve terminare subito. Se poi qualcuno gli tira giù altre torri a New York o in qualche altra città poi sapranno con chi dovranno prendersela.. almeno spero che ci arrivino.

Keope1963 2 mesi fa su tio
Risposta a Lo stolto errante
Intendo che in caso di nuovi attentati negli Stati Uniti dovranno ringraziare il loro stesso governo e non andare più a caccia delle streghe..

Olly 2 mesi fa su tio
La vergogna americana!! Tutto torna Stati Uniti D'America !!! Siete responsabili !!!

Keope1963 2 mesi fa su tio
USA ha giocato il 2 di ♠️
NOTIZIE PIÙ LETTE