Immobili
Veicoli

STATI UNITIL'Oklahoma verso il divieto totale di aborto

25.03.22 - 07:54
Il disegno di legge prevede poche eccezioni: in caso di incesto, stupro o se la madre si trova in pericolo di vita
AFP
Fonte ats ans
L'Oklahoma verso il divieto totale di aborto
Il disegno di legge prevede poche eccezioni: in caso di incesto, stupro o se la madre si trova in pericolo di vita

OKLAHOMA CITY - La Camera dello Stato dell'Oklahoma (Usa), controllata dai repubblicani, ha approvato un disegno di legge che vieta l'aborto in qualsiasi momento della gravidanza, tranne nei casi di incesto e stupro o se la donna incinta è in pericolo di vita.

La legge appena approvata in Oklahoma consente a qualsiasi cittadino di denunciare non solo coloro che praticano l'aborto, ma anche chiunque «aiuti o favorisca l'esecuzione o l'induzione di un aborto».

Anche l'Arizona vara una stretta contro l'aborto. Lo Stato ha approvato una legge che vieta alle donne di interrompere la gravidanza dopo la quindicesima settimana, riporta il Wall Street Journal. Una misura durissima, come quella approvata in Florida a inizio marzo che vieta l'aborto anche in caso di stupro, incesto o tratta degli esseri umani.

Il provvedimento deve essere ora firmato dal governatore dell'Arizona, Doug Ducey, un repubblicano che ha varato restrizioni sull'aborto da quando è entrato in carica nel 2015.

NOTIZIE PIÙ LETTE