Keystone
+4
REGNO UNITO
31.08.2021 - 15:390

Niente da fare, Geronimo è stato abbattuto

L'alpaca più famoso del Regno Unito è stato prelevato dai funzionari questa mattina

LONDRA - Geronimo è stato abbattuto. L'alpaca è stato prelevato questa mattina dalla fattoria nel South Gloucestershire dai membri del Defra (Dipartimento per l'alimentazione, l'ambiente e gli affari rurali), e soppresso in un luogo non meglio specificato. 

La storia di Geronimo aveva fatto in breve tempo il giro del mondo, quando ben 150'000 inglesi avevano firmato la petizione per salvare l'animale dal triste destino. Il tribunale aveva infatti deciso di sopprimere l'alpaca perché risultato due volte positivo al test per la tubercolosi bovina. La sua padrona, che lo aveva preso dalla Nuova Zelanda, si è opposta fin da subito alla decisione, contestando l'affidabilità di questi esami, che più di una volta avevano fornito risultati falsati: «Se Geronimo avesse avuto la tubercolosi, a quest'ora sarebbe già dovuto essere morto. Gli alpaca affetti da tubercolosi sopravvivono solo pochi mesi, ma sono passati più di 4 anni da quando è risultato positivo».

Questa mattina per prelevare Geronimo si sono presentati, oltre ai dipendenti del Defra, anche 15 agenti di polizia con un furgone antisommossa pronti per contrastare i manifestanti giunti alla fattoria in difesa dell'alpaca. Stando al Sun una persona sarebbe stata fermata per aver spruzzato gli agenti con una pistola ad acqua. Dopo circa 20 minuti i membri del Defra sono riusciti a catturare l'alpaca e a caricarlo su un box per cavalli. In seguito il veicolo è stato scortato dalla polizia in un luogo sconosciuto per procedere all'abbattimento dell'animale. Il Defra ha confermato che la soppressione di Geronimo è avvenuta poco dopo le 12.30. 

«Nessuno vuole dover abbattere animali infetti se può essere evitato, ma dobbiamo seguire le prove scientifiche» ha dichiarato il capo veterinario Christine Middlemiss. 

Gli attivisti avevano chiesto, tra le varie proposte, un altro test a conferma della diagnosi. La padrona Helen Macdonald ha in seguito raccontato ai media di essersi allontanata quando ha visto arrivare i funzionari. «Se fossi rimasta mi avrebbero arrestata». 

Getty
Guarda tutte le 8 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-09 02:26:45 | 91.208.130.89