Immobili
Veicoli
keystone
AUSTRIA
27.08.2021 - 13:220

Condannato per corruzione l'ex vice di Kurz

Heinz-Christian Strache, già numero due del governo austriaco, è stato giudicato colpevole dai giudici viennesi

VIENNA - È stato condannato per corruzione Heinz-Christian Strache, l'ex vicecancelliere e leader del partito di estrema destro austriaco Fpoe. Lo riporta l'agenzia Apa.

Accusato di appropriazione indebita assieme alla moglie, nel 2019 Strache si è ritirato dalla vita politica dopo avere subito una pesante sconfitta elettorale. 

Un mese prima delle elezioni, la casa di Strache era stata perquisita per ordine della procura di Vienna. Secondo gli inquirenti l'ex numero due del governo Kurz aveva concesso una modifica alla legge sulle slot machine in cambio della nomina di un compagno di partito nel consiglio direttivo di una catena di casinò. Accuse poi confermate in sede di processo. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-29 14:29:51 | 91.208.130.86