UNIONE EUROPEAImmunizzato (almeno in parte) il 70% degli europei

27.07.21 - 13:33
Il 57% dei cittadini degli Stati dell'Ue è invece completamente vaccinato
keystone-sda.ch / STF (STEPHANIE LECOCQ / POOL)
Immunizzato (almeno in parte) il 70% degli europei
Il 57% dei cittadini degli Stati dell'Ue è invece completamente vaccinato
Lo ha dichiarato la Presidente della Commissione Ursula von der Leyen, felice dell'obbiettivo (non ancora) raggiunto

BRUXELLES - Il 70% degli adulti nell'Unione europea ha già ricevuto almeno una dose di vaccino contro il coronavirus, mentre il 57% è completamente immunizzato.

Lo ha annunciato oggi la Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, dichiarando che «l'Unione europea ha mantenuto la propria parola, raggiungendo l'obbiettivo» di 7 persone su 10 vaccinate con almeno una dose. In realtà, l'obbiettivo annunciato dall'Ue in passato era quello di avere il 70% della popolazione adulta completamente vaccinata, e non solo con una dose. In ogni caso, un portavoce dell'Esecutivo ha aggiunto che questo obbiettivo sarà presto raggiunto, in quanto gli Stati hanno un numero sufficiente di dosi per proseguire con le inoculazioni.

«Con queste cifre, l'Europa è tra i leader mondiali», ha poi detto la von der Leyen, «ma non dobbiamo allentare i nostri sforzi». Infatti, secondo la politica, la variante Delta è «molto pericolosa»: «Faccio quindi appello a tutti coloro che ne hanno la possibilità di essere vaccinati, per la propria salute e per proteggere gli altri». Per permetterlo, l'Ue «continuerà a fornire vaccini a sufficienza per tutti gli Stati membri».

Quattro vaccini, lo ricordiamo, sono stati autorizzati dall'Agenzia Europea dei Medicinali (EMA): Pfizer/BioNTech, Moderna, AstraZeneca e Johnson&Johnson.

COMMENTI
 
pillola rossa 1 anno fa su tio
Presto l'"immunità" sarà pari a zero. Israele si appresta al terzo richiamo. Preparatevi e gioite.
pillola rossa 1 anno fa su tio
Talmente immunizzati che i positivi sia sierati che ribelli hanno evidenziato la stessa carica virale, anche se i primi non moriranno...
emib53 1 anno fa su tio
Dove hai preso questa informazione?
pillola rossa 1 anno fa su tio
Fauci
emib53 1 anno fa su tio
Perché non citi anche questo di Fauci? "La gente non si rende conto di una cosa: finché c'è circolazione elevata del virus tra le persone non vaccinate, diamo al virus la chance di variare ancora di più e rischiamo una variante peggiore della Delta, una variante che nemmeno i vaccinati potrebbero gestire" In ogni caso esistono studi che dicono che nei vaccinati il sistema immunitario reagisce più in fretta contro il virus e che la carica virale, anche nelle vie respiratorie, diminuisce più in fretta. Io, ma non solo io, sostengo comunque che le misure come la distanza minima e l'uso delle mascherine debbono essere per tutti, non solo per i non vaccinati.
pillola rossa 1 anno fa su tio
Quindi a che serve il greepass? Il virus muta a prescindere, la vaccinazione lo rinforza, come accade per i batteri resistenti agli antibiotici.
emib53 1 anno fa su tio
In molti stiamo aspettando di conoscere quali studi universitari hanno fatto e quali le pubblicazioni scientifiche di pillola rossa e Ffkevin. Da come commentano, sembrano essere gli unici saggi su questo pianeta, e forse dell'intero universo.
pillola rossa 1 anno fa su tio
Solo buoni osservatori
Don Quijote 1 anno fa su tio
Gli studi universitari sono una cosa ordinaria accessibile a milioni di persone, leggi un testo scritto da due o tre scienziati con gli attributi e lo memorizzi, ma questo non fa di te un vero scienziato anche se comunemente si dice: “1'000 scienziati dicono che…” invece sarebbe più corretto dire che 1'000 scienziati condividono lo scritto o la teoria di uno studioso (quei pochi geni che fanno andare avanti il mondo), Einstein, Newton, Marie Curie, ecc. Le pubblicazioni scientifiche vengono periodicamente confermate o smentite da altre pubblicazioni e/o osservazioni da esperienze empiriche, rese possibili da nuovi strumenti tecnologici. In breve, se devo farmi operare il cuore e devo scegliere tra 100 dottori con studi universitari, per te sono tutti uguali, io invece preferisco prendere quei tre che hanno fatto parecchi interventi e creato la materia di studio per gli altri 97. Non mi sembra che nelle task-force anti-covid ci sia quella gente di spessore da te decantata, d’altronde non sarebbe stipendiata dallo stato.
emib53 1 anno fa su tio
Purtroppo è vero, non funziona contro ignoranti e disinformati, Però funziona anche con la variante delta anche se con minor efficacia.
pillola rossa 1 anno fa su tio
Immunizzare da cosa?
C.B. 1 anno fa su tio
Peccato non da persone come lei...per quel Vaccino servirá ancora molto tempo! Nel frattempo dobbiamo ancora sopportare le sue ca z z ate...
Don Quijote 1 anno fa su tio
Potrebbe essere che psicologicamente la vaccinazione inibisce la logica e rinforza l’ubbidienza! Dal momento che cercano in tutti i modi possibili di convincere a vaccinarsi, perfino con modi sottili e senza velature, vedi articolo “i giovani si vaccinano per solidarietà” e non per andare in vacanza, in discoteca o allo stadio. Non dobbiamo pensare o prendere decisioni per la nostra salute, ci pensa l’onnipotente e misericordioso stato, in fondo paghiamo le tasse, facciamoci aiutare!
pillola rossa 1 anno fa su tio
Hai detto bene!
pillola rossa 1 anno fa su tio
Pare che chi si vaccina non sia immune nel senso che può comunque sviluppare la malattia. Pare. Vedremo il prossimo inverno.
C.B. 1 anno fa su tio
Chiaro...come qualsiasi Vaccino! Con la differenza che non si rischia la pelle! Non é difficile da capire...
pillola rossa 1 anno fa su tio
La si rischia eccome, soprattutto i giovani. I vaccini non sono tutti uguali: alcuni immunizzano, altri no.
Fkevin 1 anno fa su tio
La variante delta molto pericolosa? Ahahahahah.....ma quanti politici sono deceduti? Popolo di pecoroniiiii
Fkevin 1 anno fa su tio
Premetto che non sono contrario a chi si vaccina. Ma adesso tutti voi, che da qualche settimana ascoltate Tio, pure il medico Merlani dice che c'è il 10% della popolazione non reagisce al vaccino, il 10% è sotto l'età e l'altro 10% per paura/patologie/allergie. Adesso ditemi se il popolo è così ignorante ad attaccare chi non si vaccina? Arriverà prima o poi una discriminazione anche per voi che commentate il mio pensiero. Poi riderò io e commenteremo insieme. Carissimi vaccinati che commentate a chi non si vaccina vi dico una cosa: guai a voi se girate dove c'è gente, guai a voi se andate in vacanza, guai a voi se vi trovate con i vostri genitori o nonni. Potete ancora contagiare come tutti noi. Colpa di chi non si vaccina? Come ho scritto prima c'è una bella fetta della torta che non si vaccinerà. Lasciate la libera scelta di ogni individuo cosa immettere nel proprio corpo. Sono io che comando il mio corpo non voi. È riferito solo ai estremisti pro vax che tollerano chi non si vaccina. Saluti e pace a tutti quanti.
C.B. 1 anno fa su tio
Ripeto: Virologo o Buffone? Esperto in?? Giusto per farle un bel riconoscimento scritto.
seo56 1 anno fa su tio
No comment!!
Moga 1 anno fa su tio
Le pecore le hanno vaccinate tutte. Ora rimangono i lupi
C.B. 1 anno fa su tio
Non si preoccupi!! Presto lo faranno anche agli Asini e sará il suo turno!! Forza e coraggio che non manca molto!
NOTIZIE PIÙ LETTE