Keystone
STATI UNITI
16.07.2021 - 18:120

«Una pandemia tra i non vaccinati»

Le autoritaria sanitarie americane lanciano l'allarme: «Con la Delta 26'000 casi al giorno».

E i maggiori focolai divampano dove la percentuale dei vaccinati è bassa: «Questo perché i non vaccinati sono a rischio».

WASHINGTON - «Una pandemia dei non vaccinati». Rochelle Walensky, il direttore del Centers for Disease Control and Prevention, lancia l'allarme Covid-19. Con la variante Delta gli Stati Uniti stanno registrando una media di 26'000 nuovi casi al giorno, il 70% più alta rispetto alla scorsa settimana. E anche i ricoveri e i morti sono in aumento rispettivamente del 36% e del 26%.

«Stiamo assistendo a focolai nelle zone del Paese in cui vi è una bassa percentuale di vaccinati e questo perché i non vaccinati sono a rischio», afferma Walensky.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-02 23:34:20 | 91.208.130.86