Immobili
Veicoli
AFP
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
ITALIA
11 ore
Centinaia di aerei restano a terra
«Le compagnie hanno cancellato circa 41mila voli per il periodo estivo, tagliando 6,5 milioni di biglietti»
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
Severodonetsk è stata occupata
Ne dà l'annuncio il sindaco della città. I russi sarebbero entrati anche nell'impianto Azot
NORVEGIA
17 ore
Oslo, la sparatoria considerata «atto di terrorismo islamista»
Due persone sono rimaste uccise. Almeno 21 i feriti. In manette un uomo di 42 anni
UCRAINA
19 ore
«Mosca sta tentando di trascinare Lukashenko nella guerra»
È la lettura che l'intelligence di Kiev propone in relazione ai presunti attacchi provenienti dal territorio bielorusso
ITALIA
23 ore
I giorni di Giuda nelle "ultime" parole di Borsellino
Esattamente trent'anni fa, il magistrato italiano pronunciava il suo "j'accuse". Fu il suo ultimo discorso in pubblico.
FOTO
ECUADOR
23 ore
Lasso teme un golpe degli indigeni
Sono quasi 14mila i manifestanti mobilitati in tutto il Paese. Il presidente si è detto «aperto al dialogo»
STATI UNITI
23 ore
Armi, Biden firma la stretta mentre il Paese protesta per l'aborto
Nel frattempo, un gruppo di 83 magistrati (in 28 Stati) ha annunciato che non perseguiranno chi cerca o pratica l'aborto
FOTO
NORVEGIA
23 ore
Oslo, sparatoria fuori da un locale gay: 2 morti
Oltre una ventina i feriti. L'autore è stato arrestato. La polizia indaga per terrorismo. Annullato il Pride
STATI UNITI
1 gior
Via libera del Congresso alla stretta sulle armi
Controlli più severi approvati con 234 voti favorevoli e 193 contrari.
FRANCIA
1 gior
Aereo biposto si schianta sul ghiacciaio del Monte Bianco
Entrambi i passeggeri, un 60enne e un 30enne, hanno perso la vita.
STATI UNITI
1 gior
Estirpato il diritto all'aborto: «Un giorno triste per gli Stati Uniti»
«La Corte suprema ha portato via un diritto costituzionale», ha dichiarato il presidente Joe Biden.
FOTO
STATI UNITI
1 gior
La Corte suprema americana ha cancellato il diritto all'aborto
L'interruzione di gravidanza non sarà più un diritto costituzionale, decideranno gli Stati: «È una questione morale»
ITALIA
1 gior
«La testa della funivia andava cambiata»
I periti hanno ottenuto un rinvio per il deposito delle perizie tecniche. Riconvocate le parti per fine ottobre
STATI UNITI
1 gior
Dosi elevate di Thc «aumentano le brutte esperienze con la cannabis»
Dal 1995 a oggi il tenore della sostanza psicotropa è cresciuto enormemente, dal 4 al 95% in alcuni casi
ITALIA
1 gior
Progettavano un attentato in Italia, fermati due presunti jihadisti
Dopo l'attentato, i due si sarebbero dovuti recare in Africa per unirsi all'organizzazione terroristica
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
2 gior
Kuleba: «Solo le armi assicurano la via diplomatica»
Più di mille i soldati ucraini uccisi negli ultimi due giorni nell'est del Paese.
REGNO UNITO
2 gior
Venti milioni: tutte le vite salvate dai vaccini
Secondo uno studio nel primo anno di campagna vaccinale sono stati evitati il 79% dei decessi grazie al preparato
MONDO
2 gior
Scoperto batterio gigante visibile a occhio nudo
Lungo circa un centimetro, è 5'000 volte più grande della stragrande maggioranza dei batteri.
UNIONE EUROPEA
2 gior
Ucraina ammessa tra i candidati all'entrata nell'Unione Europea
Con lei, anche la Moldavia. L'ha deciso il Consiglio Europeo.
STATI UNITI
2 gior
A New York il porto d'armi resta un diritto
Fallito l'assalto al Secondo emendamento nello Stato di New York, lo ha deciso la Corte Suprema
MALTA
2 gior
Impossibile portare a termine la gravidanza, ma non può abortire
Due statunitensi in vacanza si scontrano con la legge più dura d'Europa. E una donna e una bambina rischiano di morire
STAT UNITI
2 gior
La scuola di Uvalde verrà rasa al suolo
Lo ha annunciato il sindaco della città. Nel frattempo il capo della polizia è stato posto in congedo amministrativo
ITALIA
2 gior
«Mi ha chiesto dei soldi. Le ho detto che mi dispiaceva»
Il regista canadese è stato interrogato ieri pomeriggio al tribunale di Brindisi. Oggi la decisione della giudice
STATI UNITI
3 gior
Aereo prende fuoco dopo l'atterraggio a Miami, tre feriti lievi
Più di cento i passeggeri evacuati. L'incidente sarebbe stato causato da un carrello difettoso
NUOVA ZELANDA
3 gior
Attacco con un coltello ad Auckland, 4 feriti
L'uomo, che ha attaccato le vittime in modo casuale, è stato arrestato
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
3 gior
Ucraina nell'Ue: «Aspettiamo il via libera di Bruxelles»
Il sindaco di Enerhodar ha denunciato il rapimento di alcuni lavoratori della centrale nucleare di Zaporizhzhia
SOCIETÀ
3 gior
Il pregiudizio che ancora annienta chi è trans
Il caso di Cloe, discriminata fino al suicidio per la sua scelta transgender, non è isolato. Anzi
RUSSIA/LITUANIA
3 gior
La Russia minaccia di tagliare l'energia alla Lituania
Dopo il blocco dei prodotti russi verso l'exclave russa di Kaliningrad, arrivano le minacce di Mosca.
FRANCIA
12.07.2021 - 20:460
Aggiornamento : 23:57

Macron ha deciso: vaccino obbligatorio per i sanitari

Inoltre, il Covid pass diverrà obbligatorio anche per accedere ai ristoranti e ai festival

PARIGI - La Francia ha introdotto la vaccinazione obbligatoria contro il coronavirus per gli operatori sanitari e di assistenza.

Lo ha annunciato in serata il Presidente Emmanuel Macron, che si è rivolto con un discorso televisivo alla nazione. La decisione, secondo il politico, è giustificata dalla rapida diffusione della variante Delta. Tutti i dipendenti di ospedali, case di riposo e case di cura dovranno quindi essere vaccinati entro e non oltre il 15 settembre. Dopo questa data, saranno implementati «controlli e sanzioni».

Per tutti gli altri cittadini francesi rimane invece un appello «a farsi vaccinare in modo volontario», per vincere la lotta contro «il nemico invisibile» che è il Covid. In un secondo momento, a seconda dell'evoluzione della situazione, «dovremo probabilmente porci la questione della vaccinazione obbligatoria per tutti i francesi, ma io scelgo di avere fiducia e invito solennemente tutti i nostri concittadini non vaccinati ad andare a vaccinarsi al più presto».

Il Pass Covid sarà estero anche alla cultura e ai ristoranti
Dal 21 luglio, il certificato sanitario sarà esteso ai luoghi di svago e di cultura. In concreto, sarà necessario per tutti essere stati vaccinati o presentare un tampone recente negativo per accedere a uno spettacolo, un parco di divertimenti, un concerto o un festival.

Dall'inizio di agosto, questo varrà anche nei caffè, ristoranti, centri commerciali così come negli ospedali, nelle case di riposo, e anche in aerei, treni e autobus per i viaggi lunghi.

Tamponi a pagamento
Dall'autunno, inoltre, i test PCR saranno resi a pagamento, a meno che non siano prescritti da un medico.

Si tratta di una misura volta ad incoraggiare la vaccinazione piuttosto che l'effettuazione dei tamponi per accedere nei luoghi che necessitano il Pass.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 11 mesi fa su tio
Improvvisamente le mascherine se portate non proteggono più? Potevano dirlo prima... 😁
seo56 11 mesi fa su tio
A quando in Svizzera??
Fkevin 11 mesi fa su tio
@seo56 Spero che arriverà in futuro un obbligo di qualche cosa che a te non farà piacere e dovrai farlo. Vediamo come commenti e reagisci 😁
seo56 11 mesi fa su tio
Bene!!
volabas56 11 mesi fa su tio
Per il personale sanitario trovo giusto.
emib53 11 mesi fa su tio
L'unico pensiero che mi viene aeggere i commenti di molti articoli è a quanto letto l'altro ieri su istruzione e condizioni sociali dei novax. La dimostrazione dei risultati dell'indagine è sotto gli occhi di tutti. Dopi 1000 morti in Ticino, di cui più della metà anziani che forse avrebbero potuto trascorrere tranquillamente la loro vita, si continuano a sentire stupidaggini sul virus e sulla libertà come fosse un assoluto.
Don Quijote 11 mesi fa su tio
@emib53 Ognuno ragiona con la propria testa, condizionato da eventuali paure, dalle conoscenze, dalle esperienze e dall'elaborazione dei dati mediatici sul virus. Un anno fa, tra le tante sparate senza senso, c'era quella che affermava che le vittime del CV19 avevano perso mediamente 10 anni di vita, conoscendo l'età media dei deceduti non era possibile, infatti, se vai a guardare i decessi di quest'anno, abbiamo una sotto-mortalità molto accentuata e solo tra un paio d'anni si potrà stimare quante persone sarebbero morte comunque a breve termine anche senza il virus. Purtroppo, per raggiungere obbiettivi anche in buona fede, si dà spesso una distorsione della realtà e inevitabilmente fanno perdere credibilità alle istituzioni. Un esempio eclatante di queste manovre lo riporti tu stesso nella seconda frase… la maggioranza delle persone segue la maggioranza anche se vanno dalla parte sbagliata.
pillola rossa 11 mesi fa su tio
@Don Quijote Ognuno ragiona con la propria testa, ma quello che c'è dentro non sempre è il frutto di una sua ricerca, a volte il contenuto viene abilmente insinuato da un sistema mirato, ma spesso in malafede.
joe69 11 mesi fa su tio
@Don Quijote Ma chi sei ti per dire questo?? Stai sparando un sacco di panzane, e mi fa inc...azzare sentire snocciolare numeri senza avere una reale conoscenza del problema. Conoscevo molta gente che è morta e nn era moribonda , di qui 2 cari amici uno di 62 e l'altro di 56... erano in ottima salute a parte piccoli acciacchi e nn sarebbero morti da qui a pochi anni come sostieni tu... hanno perso più di 10 anni di vita!!!! Per favore, smettila di dire stupidaggini... e abbi un po di rispetto per le persone decedute e le loro famiglie, hanno dovuto subire il lutto e sentire le tue sparate fanno veramente inc... azzare!! È vero che una parte sarebbero deceduti ugualmente , ma è anche vero che molti sarebbero sopravvissuti ancora per molti anni.... Non ti è mai sorto il dubbio che dalla parte sbagliata ci possa stare tu? O soffri di delirio di onnipotenza e pensi di essere l'unico depositario della verità?? La tua verità.... Buonanotte
pillola rossa 11 mesi fa su tio
@Don Quijote "le vittime del CV19 avevano perso mediamente 10 anni di vita" in effetti qualcuno c'è stato, ma nessuno parla mai dei conclamati errori medici. I non vaccinati servono a distogliere l'attenzione da queste responsabilità.
Don Quijote 11 mesi fa su tio
@joe69 So per certo che non sei in grado di ponderare e ragionare e non capirai nemmeno cosa scrivo adesso, ho scritto “mediamente” e non cerco di spiegarti il significato! Chi sono io? Chi sei tu? Chi è quel cipollone che ha scritto un anno fa che in media le vittime hanno perso 10 anni di vita? Invece tutti quelli che conoscevo io avevano tra 97 e 102 anni … Non l’ho scritto io, sono dati ufficiali che dicevano che la vita media dei deceduti era di 82 anni circa, se la speranza di vita (la media) è di 84 anni, sempre secondo una media, gli anni persi di vita (sempre mediamente) sono 2 e non 10.
ChB-quattro 11 mesi fa su tio
Sta praticamente andando contro l'articolo L1126-1 del Code de Santé Publique ... però ... mi sa che qualche putiferio uscirà ...
vulpus 11 mesi fa su tio
Dove non arriva l'intelligenza , arriva l'obbligo. Evidentemente gli obblighi danno fastidio, ma il personale sanitari, a contatto con i pazienti ,sembra logico che si presentino con tutte le precauzioni del caso.
Fkevin 11 mesi fa su tio
@vulpus Auguro a te vaccinato che vieni curato come si deve da un infermiere che non voleva vaccinarsi e deve. Nonostante ha salvato per passa 1 anno le vite. Guarda il tuo di corpo e fai quello che ti senti giusto. Ma non entrare nel corpo dei altri. Qui non è più un bene comune, ma una cosa mondiale per cosa? Vediamo cosa ci riserverà il futuro
Mattiatr 11 mesi fa su tio
@vulpus Non pensi che in un anno di pandemia, proprio le persone più a contatto con i pazienti (immagino sopra tutto covid) hanno già fatto il virus quindi presentano già gli anticorpi? Immagino che la decisione di non vaccinarsi sia dovuta più che altro a ciò e non a mancata intelligenza o quant'altro. Per esempio pure io non voglio vaccinarmi per il momento proprio perché ho già fatto la malattia. Più di un mio conoscente diretto, mio coetaneo e spesse volte più sportivo di me, è stato peggio vaccinandosi che io facendo il coronavirus. Non so voi ma con un breve bilancio personale dovrei farmi un vaccino che mi blocca a letto qualche giorno ''sofferente'' per proteggermi da una malattia che de facto non mi procura grandi malesseri? Sarà un ragionamento egoista, però mi pare che anche il vostro non sia molto propenso a considerare pareri, opinioni o preoccupazioni degli altri. Inoltre ricordo che il vaccino secondo dichiarazioni protegge da un decorso grave della malattia e non dal contagio. Pertanto non vedo perché debba coinvolgere le altre persone, in fondo mica vengo a farti un analisi del certificato delle vaccinazioni che hai fatto negli ultimi anni no?
joe69 11 mesi fa su tio
@Mattiatr Veramente il vaccino mRNA protegge anche dal contagio (ovviamente non al 100%, e contagiare è molto difficile ) e... nella malaugurata ipotesi di essere contagiati e conseguente malattia nn si fa un decorso grave....Cmq , tornando al discorso vaccino, io penso che qui si parli di personale medico che nn abbia mai contratto il covid, o che abbia contratto il covid tempo fa .... quando le nuove varianti nn esistevano, pertanto il loro sistema immunitario (anche se entrati precedentemente in contatto con il virus) nn le riconosce...
joe69 11 mesi fa su tio
@Fkevin Invece ha pienamente ragione vulpus, se una persona che lavora in ambito ospedaliero nn crede nella scienza... beh meglio che vada a lavorare con le cartomanti e gli stregoni di turno!! Se vuoi avere a che fare con i pazienti, . ti vaccini, se no lavori in altro ambito ma nn a contatto con i pazienti.... il paziente nn sceglie di andare in ospedale! ( al contrario di ci lavora) Ci si ritrova suo malgrado.... e vorrebbe anche avere il diritto di nn prendersi il COVID-19... i diritti dei pazienti sono una realtà, nn una fantasia....
vulpus 11 mesi fa su tio
@Fkevin Non si riesce a capire cosa intendi, mi sembri confuso o non esprimi cosa effettivamente hai pensato.
ChB-quattro 11 mesi fa su tio
@joe69 Non credere nella scienza? qui si dovrebbe avere cieca fiducia nella sperimentazione ... riprendo un passaggio di qualche discussione fa: a leggere questa pagina clinicaltrials.gov / ct2/show / study / NCT04848584?term=Pfizer&draw=2&rank=1 si trova questo "Estimated Study Start Date: June 2021 - Estimated Primary Completion Date: April 1, 2022 - Estimated Study Completion Date: July 30, 2023. Insomma, onestamente, a me sembra di capire che è ancora in fase di sperimentazione, non "non è stata saltata nessuna delle regolari fasi di verifica dell'efficacia e della sicurezza" come ha scritto lei ...
Fkevin 11 mesi fa su tio
@joe69 Signor Joe. Io e lei ci rispondiamo sempre ma come vedo siamo due teste dure. 😁😀Allora mi risponda a questo: lo sa che anche i vaccinati hanno il coronavirus quindi possono infettare un'altro? Allora anche se sono vaccinati, le varianti arrivano e arrivano e arrivano ancora. Oppure i vaccinati non hanno il corona? Vorrei sapere la risposta da lei che mi sembra un uomo dei libri molto più di me.
joe69 11 mesi fa su tio
@Fkevin I confronti ci stanno è fanno crescere 😊 I vaccini mRNA nn contengono corona virus, perché il vaccino nn è fatto con la tecnica a vettore virale (vedi astrazeneca, ecc... ), ma bensì usano ( come detto sopra) filamenti di Mrna che forniscono info al sistema immunitario permettendo di produrre proteine virali, che, in caso di contagio, vengono poi riconosciute come estranee, inducendo una risposta immunitaria. Praticamente impedisce alla proteina spike di 'attecchire" alla cellula. Una persona vaccinata con la tecnica mRNA in casi rari può ancora ammalarsi, ma la differenza e che è rarissimo che finisca in ospedale e/o peggio al cimitero... Invece per quanto riguardo il fatto di poter contagiare altre persone, è possibile, ma una possibilità molto ma molto remota. B serata
joe69 11 mesi fa su tio
@ChB-quattro Ci sono tanti farmaci ritenuti "sicuri" super sperimentati... che fanno più danni del vaccino.... ( un elenco infinito, anchi di farmaci da banco , senza ricetta) gente che li assume tutti i giorni eppure, come caramelle... eppure non vedo tutta questa grande veemenza nel "condannarli". Cmq è tutta una questione di costi benefici, ad oggi i benefici superano di gran lunga i costi... la sicurezza al 100% nn ci sarà mai x nessun prodotto.... ma al netto delle morti , covid19 4'040'000! morti da vaccino mRna in relazione al numero di inoculazioni, (decine di milioni) per ora pochissimi!! Vite salvate? tantissime... I detrattori diranno che non è vero, ma i dati parlano più di 1000 parole...
ChB-quattro 11 mesi fa su tio
@joe69 Bisogna vedere se i numeri sono corretti, poiché, guardando per esempio alla vicina Italia, l'Avvocatura dell Stato ha appena sentenziato che il numero di morti di COVID-19 sono stati gonfiati, morivano d'infarto o ictus, facevano il tampone, era positivo = morto di COVID (articolo su Il Giornale). Potrei rispondere che i morti dopo 1 ora o qualche giorno dopo la punturina sono catalogati come morti di "non c'è correlazione", intanto stanno uscendo diversi dati con qualche correlazione. Il principio che mi da fastidio è l'obbligo (ormai è implicito) a punturarsi con un medicamento sperimentale. Che poi tanti approvati facciano danni, sono d'accordo con lei, ci mancherebbe. Infatti i ritiri dal mercato ce ne sono sempre. Il fatto è che le cure rapide ci sono: centinaia di medici sono lì a provarlo. Certo che se si rimane con paracetamolo e aspettiamo, ingrossiamo il numero dei morti poiché se arrivano in ospedale, poi, spesso è troppo tardi. Interessante la mortalità rilevata dal CDC olandese: ebola 50.0%, MERS 34.4%, vaiolo 30.0%, Sars 9.6%, COVID-19 0.15% in generale, di cui 0.00001%nella fascia 0-20 anni, 0.003% 21-40 anni, 0.0035% 41-60, 0.02 61-70. 0.1% 71-80 e 0.5% oltre gli 80. Per paragone, indicano l'influenza con mortalità pari a 0.16%.
ChB-quattro 11 mesi fa su tio
@joe69 0.0003% fascia 21-40, ho dimenticato un 0 nell'altro messaggio
joe69 11 mesi fa su tio
@ChB-quattro I numeri di maggior mortalità sono incontrovertibili e si riferiscono alle maggior morti rispetto agl' anni precedenti... morti in più a causa del covid... ma probabilnente nn direttamente di covid ( mi spiego, un portatore di pluripatologie deceduto , senza covid sarebbe ancora vivo e probabilmente, sarebbe sopravvissuto ancora anni discretamente, grazie a cure farmacologiche mirate; diciamo che il covid gli ha dato la "mazzata" finale ed ha accorciato i tempi di un bel po'... )
ChB-quattro 11 mesi fa su tio
@ChB-quattro *uno 0
Fkevin 11 mesi fa su tio
Ecco. La libertà del proprio corpo è finita per via di qualche politico. Ecco la prima nazione ignorante al mondo. Quanti altre nazioni seguiranno ? Pecoroni...A livello sanitario, che si sono fatti un mazzo cosi, hanno salvato migliaia di vite e qualcuno non vuole assumersi il liquido viene punito per il "bene comune".Mi viene da ridere quando leggo le risposte che lo si fa per gli altri. dovrebbero scioperare tutti, vediamo quando c'è bisogno o un urgenza e non hanno più infermieri o medici che li salva. Banda di ignoranti. Ci sono milioni di persone in OGNI NAZIONE che per obbligo e per età (sotto i 12 anni) e per allergie non possono assumere questo maledetto vaccino. Quindi carissimi, le varianti ci saranno per sempre e vi guarderò sul bollettino giornaliero in inverno con i soliti ricoveri e decessi. Vediamo le statistiche (poi che siete bravi come sempre date la colpa chi non si vaccina) 😁😁😁😁
Meck1970 11 mesi fa su tio
Giusto. Se uno non vuole vaccinarsi, avrà sempre delle limitazioni.
Don Quijote 11 mesi fa su tio
Mai vista una porcheria simile nei paesi “democratici” per obbligare le persone a vaccinarsi, in Francia si potrà andare al bar o in un centro commerciale solo con il marchio del vaccino o un tampone PCR recente che a breve non sarà gratuito per costringere le persone a vaccinarsi. In Australia hanno fatto un video che fa ridere le galline, una giovane intubata e sofferente, più da tapiro che da premio Oscar. In svizzera si parla apertamente di discriminazione degli impuri (i non vaccinati). Ridicoli e patetici.
Don Quijote 11 mesi fa su tio
Nessuno può decidere sulla vita e la salute di un’altra persona per interesse personale (fobia da CV19). Si nasce e si muore, alcuni a testa alta, altri elemosinando l’ultimo minuto.
Kastolino 11 mesi fa su tio
Prima le persone si scattavano i selfie per fare vanto dei propri corpi.. Ora ci si vanta dei propri anticorpi... Ma dove andremo a finire?!
Liberatecidalpotere 11 mesi fa su tio
Quando leggo "severo ma giusto" ho paura per quello che potranno ancora fare con l'appoggio dei covidioti che non hanno ancora capito lo scopo delle restrizioni e pensano ancora che c'entri qualcosa il covid.
joe69 11 mesi fa su tio
@Liberatecidalpotere Covidioti detto da lei è un complimento... ci dica lei qual'è la verità, cosa ci guadagna uno Stato a rovinare la propria economia... ma la prego...., nn ci racconti le solite ca...ate del: Deep State, big pharma, poteri occulti e compagnia bella....
Gio58 11 mesi fa su tio
Se non si muovono i Gilet gialli, o qualcosa di simile, non ci sarà più speranza.
Veveve 11 mesi fa su tio
Follia!
Scigu 11 mesi fa su tio
È il minimo da fare.
ivandaronch 11 mesi fa su tio
Ecco che l'inizio della fine della libertà è arrivata.
joe69 11 mesi fa su tio
@ivandaronch E la libertà degli altri nn conta?? Conta solo la libertà dei novax?? (Che tra l'altro è la minoranza... ) "La mia libertà finisce dove comincia la vostra".
Don Quijote 11 mesi fa su tio
@joe69 Guarda che io rispetto la tua libertà di vaccinarti, tu rispetta la mia di non farlo. Non vedo nemmeno perché si deva discutere un principio così banale. La tua paura del CV19 è uguale a quella che può avere una persona giovane e sana (sotto i 60 anni) di essere uno di quei casi gravi per intolleranza al vaccino.
Don Quijote 11 mesi fa su tio
@joe69 La maggioranza secondo te può schiacciare le minoranze, bella libertà! Comunque, una cosa è sicura, se guardi le reazioni a questo articolo noterai che la maggioranza è contraria all'obbligo.
joe69 11 mesi fa su tio
@Don Quijote Se tu lavori in campo medico e a contatto con i pazienti... no, nn la rispetto! Per il discorso libertà mi riferivo a questo ambito, in ambito ospedaliero, un paziente deve avere una ragionevole certezza di entrate in una struttura ospedaliera ed di uscire senza aver contratto il coronovirus o peggio morirci in ospedale, 8l paziente nn sceglie volontariamente di stare male o fare un incidente, conseguentemente di essere ricoverato... Qualsiasi operatore sanitario sceglie liberamente la sua professione se nn crede nei vaccini, cambi professione e vada a fare lo sciamano, stregone o altro
aleddgg 11 mesi fa su tio
Severo ma giusto
Polifemo 11 mesi fa su tio
@aleddgg Sei davvero convinto di ciò che dici?
Viperus 11 mesi fa su tio
Dittatura :-(
ivandaronch 11 mesi fa su tio
@Viperus Ben detto.
joe69 11 mesi fa su tio
@Viperus Vai in Corea del Nord, in Siria, Myanmar, ecc... così impara e capisce cosa vuol dire la parola: Dittatura. È ora di finirla di usarla a sproposito!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-06-26 08:02:11 | 91.208.130.85