Depositphotos (leungchopan)
CINA
10.07.2021 - 12:090

I panda giganti non sono più a rischio

Dopo gli sforzi di ripopolazione portati avanti da Pechino ora sono una «specie vulnerabile»

PECHINO - Animale-simbolo della Cina, il panda gigante non è più una specie a rischio.

Lo confermano le autorità di Pechino comunicando questa settimana il successo di un lungo sforzo atto alla ripopolazione che è riuscito nell'aumentare il numero di esemplari di 1'800 unità.

Il panda gigante, sarà quindi riclassificato come «specie vulnerabile», conferma il ministero dell'Ambiente, attivo da decenni per la protezione della specie con l'istituzione di diversi parchi e riserve naturali nelle aree boschive e montagnose del Paese.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-20 01:47:09 | 91.208.130.86