Depositphotos (foto d'archivio)
REGNO UNITO
27.06.2021 - 14:540

Dossier top secret ritrovato... alla fermata dell'autobus

I documenti riservati del Ministero della Difesa sono stati rinvenuti nel Kent

MAIDSTONE - Documenti riservati del Ministero della Difesa britannico contenenti dettagli sulla nave da guerra Hms Defender e l'esercito sono stati trovati a una fermata dell'autobus nel Kent.

Lo riferisce la Bbc, specificando che nei dossier viene affrontato anche il tema della probabile reazione russa al passaggio della Defender nelle acque ucraine al largo della Crimea di mercoledì scorso, a cui i russi hanno reagito sparando colpi d'avvertimento, in un'escalation di tensione con Londra.

Il governo ha detto che è stata aperta un'indagine. Un portavoce del ministero della Difesa ha affermato che un dipendente ha segnalato la perdita di documenti di difesa sensibili, aggiungendo: «Sarebbe inappropriato commentare ulteriormente».

Tanti i dossier sensibili trovati alla fermata dell'autobus. Tra questi un piano dettagliato per una possibile presenza militare del Regno Unito in Afghanistan dopo la fine dell'operazione Nato guidata dagli Stati Uniti. E poi ancora aggiornamenti sulle campagne di esportazione di armi, in cui trapela un «pizzico di ansia post-Brexit» rispetto alle aree in cui Londra potrebbe trovarsi a competere con gli alleati europei.

Non mancano valutazioni sui primi mesi dell'amministrazione Biden. E suggerimenti su cosa il governo avrebbe dovuto chiedere agli americani, alla vigilia del Dialogo Usa-Gran Bretagna sulla Difesa che si è tenuto nei giorni scorsi. «Dovremmo usare l'incontro per vedere quanto l'amministrazione è disposta a condividere, o se la sua dichiarata ambizione di consultare maggiormente gli alleati è più vera in linea di principio che in pratica», si legge nei documenti.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-19 00:18:07 | 91.208.130.86