keystone
McAfee durante il processo
SPAGNA/STATI UNITI
23.06.2021 - 22:320
Aggiornamento : 24.06.2021 - 10:03

McAfee trovato morto in cella

Il papà dell'antivirus più famoso del mondo stava per essere estradato dalla Spagna

BARCELLONA - Il fondatore dell'antivirus McAfee, John McAfee, è stato trovato morto nella cella di un carcere di Barcellona in cui era detenuto. Lo riportano El País ed altri media iberici, citando fonti penitenziarie. Si teme che si sia suicidato.

McAfee, 75 anni, era stato arrestato all'aeroporto di Barcellona lo scorso ottobre, in quanto ricercato dalle autorità degli Stati Uniti come presunto evasore fiscale. Oggi il tribunale spagnolo dell'Audiencia Nacional ha dato l'ok all'estradizione negli Stati Uniti. 

L'inventore dell'antivirus più famoso del mondo da anni era al centro delle cronache non solo giudiziarie, per il suo stile di vita sopra le righe. Intervistato da tio.ch/20minuti nel 2013, aveva «maledetto» la sua invenzione e puntato il dito contro il colosso Intel, che ne ha rilevato i diritti.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-18 01:34:06 | 91.208.130.87