AFP
CINA
10.05.2021 - 13:140

Un leopardo (fuggito) si aggira per Hangzhou, in corso ampie ricerche

Erano inizialmente tre gli esemplari scappati da un parco, ma due sono stati recuperati dai funzionari

HANGZHOU - Un leopardo è ancora in libertà nella zona di Hangzhou, nella Cina orientale, dopo essere riuscito a fuggire da un parco nazionale.

Lo hanno annunciato i funzionari della riserva naturale, che sono ancora alla ricerca dell'animale e che stanno impiegando uomini, cani da caccia e droni per localizzarlo.

Nel frattempo, come riferisce l'agenzia AP, l'amministrazione del Hangzhou Safari Park è stata bersagliata da una pioggia di critiche. Infatti, erano inizialmente tre i leopardi che sono riusciti ad allontanarsi, ma lo staff ha tenuto nascosta la loro "fuga" per quasi una settimana, annunciandola solo sabato.

Nel frattempo, però, alcuni residenti nell'area hanno avvistato alcuni degli esemplari già il primo maggio. Il ritardo nell'annunciare quanto accaduto ha scatenato l'accusa pubblica di aver «messo a rischio» le persone, soprattutto perché i leopardi erano in libertà durante i cinque giorni di festa del "Labor Day", con numerosi turisti che visitavano Hangzhou. 

Travolto dalle critiche, il parco ha rilasciato una dichiarazione sulla piattaforma Weibo affermando di essere «sinceramente dispiaciuto» per non aver annunciato l'incidente per tempo. Come motivazione, l'amministrazione ha detto che non ha fatto l'annuncio per evitare di causare panico tra il pubblico, anche poiché si tratta «di animali giovani, e quindi meno aggressivi».

In ogni caso, mentre prosegue la caccia al terzo esemplare, due dei leopardi sono già stati recuperati e «sono in buona salute», hanno riferito i funzionari.

Al momento, il parco è stato temporaneamente chiuso ai visitatori per rivedere i problemi di sicurezza, e le autorità cinesi hanno aperto un'indagine sull'accaduto, interrogando il personale.

AFP
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-17 03:39:23 | 91.208.130.87