Reuters
CANADA
05.05.2021 - 17:060

Canada, luce verde a Pfizer dai 12 anni in su

Via libera dalle autorità canadesi sulla base dei trial clinici svolti negli Stati Uniti

OTTAWA - Il Canada ha autorizzato oggi il vaccino anti-Covid di Pfizer/BioNTech per i ragazzi di età compresa tra i 12 e i 15 anni. La notizia è stata ufficializzata in queste ore dalle autorità del Paese nordamericano.

La decisione dell'ente canadese, Health Canada, è stata basata sui test clinici di fase 3 svolti negli Stati Uniti - a cui hanno preso parte 2'260 giovani - e dai quali è emersa un'efficacia del 100% nel prevenire la malattia, mostrando elevati livelli di sicurezza.

L'estensione dell'autorizzazione, si legge in una nota di Pfizer, «rappresenta un passo significativo nel sostenere il governo canadese nell'ampliamento del suo programma vaccinale e nel proteggere gli adolescenti prima che prenda il via il prossimo anno scolastico».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-24 20:08:12 | 91.208.130.86