Keystone
La ministra degli esteri spagnola Arancha Gonzalez Laya ha annunciato l'accordo.
GIBILTERRA
31.12.2020 - 15:300

Accordo in extremis per Gibilterra

La colonia britannica in territorio spagnolo resterà libera di far parte di alcuni programmi dell'Ue dopo la Brexit.

Il raggiungimento dell'intesa tra Spagna e Gran Bretagna è stato annunciato dalla ministra degli esteri iberica: «Abbiamo rimosso la barriera».

LONDRA - Gran Bretagna e Spagna hanno trovato un accordo sul futuro di Gibilterra dopo la Brexit. La colonia britannica in territorio spagnolo resterà libera di far parte di alcuni programmi dell'Ue, tra i quali Schengen. Lo ha annunciato la ministra degli Esteri spagnola, Arancha González Laya, secondo quanto riportato dal Guardian.

«Abbiamo rimosso la barriera», ha aggiunto. I negoziati su Gibilterra sono stati paralleli a quelli sugli altri capitoli del divorzio tra Londra e Bruxelles e il suo futuro non era stato menzionato nell'intesa raggiunta a Natale.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 16:56:00 | 91.208.130.89