Keystone
REGNO UNITO
29.12.2020 - 19:020

Errori metodologici all'origine del ritardo per il vaccino AstraZeneca/Oxford

Improbabile dunque un via libera entro gennaio

LONDRA - Ci sono stati errori metodologici nella prima sperimentazione del candidato vaccino di AstraZeneca/Oxford all'origine della dichiarazione dell'Agenzia Europea del Farmaco (EMA) per cui è 'improbabile' il via libera entro gennaio.

È quanto emerge anche, ma non solo, dall'analisi del nuovo protocollo relativo allo studio di fase III pubblicato sul sito internazionale clinicaltrials.gov in cui vengono resi pubblici tutti i dati sulle sperimentazioni cliniche.

«Non hanno ancora fatto domanda. Servono altri dati sulla qualità del vaccino» ha dichiarato il vice direttore esecutivo dell'Agenzia europea del farmaco Noel Wathion. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-17 16:11:17 | 91.208.130.87