Archivio Keystone
GLOBO
07.12.2020 - 10:590

Novembre? Il più caldo della storia del mondo

È ciò che risulta dai dati del Copernicus Climate Change Service

ROMA - Novembre è stato il mese più caldo della storia a livello mondiale.

È quanto emerge da un rapporto di Copernicus Climate Change Service, il programma di osservazione della terra dell'Unione europea.

A livello globale il mese di novembre è stato più caldo rispetto alla media del 1981-2010 di quasi 0,8 gradi centigradi e di 0,1 gradi rispetto al novembre del 2019.

L'Europa, invece, ha registrato quest'anno il suo autunno più caldo.

Le temperature hanno segnato i rialzi maggiori in vaste aree dell'Europa settentrionale, della Siberia e dell'Oceano Artico. Ma anche gli Stati Uniti, il Sudamerica, l'Africa meridionale, l'Altopiano tibetano, l'Antartica orientale e gran parte dell'Australia hanno registrato temperature ben superiori alla media.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-18 07:46:43 | 91.208.130.85