Keystone
IRAN
25.11.2020 - 14:380

Rohani: «L'Iran e gli Stati Uniti possono iniziare un nuovo cammino»

Per il presidente della Repubblica islamica, però, Biden dovrà «compensare per le politiche sbagliate» di Trump.

TEHERAN - L'Iran e gli Stati Uniti possono «facilmente» tornare ai rapporti che esistevano prima dell'elezione alla Casa Bianca di Donald Trump, cioè a quando Obama firmò con Teheran l'accordo sul nucleare. Lo ha dichiarato il presidente iraniano Hassan Rohani.

L'amministrazione di Joe Biden, ha affermato Rohani, dovrebbe «compensare per le politiche sbagliate» di Trump. «In tal caso - ha aggiunto - Teheran e Washington potranno cambiare completamente la situazione e avviare un nuovo cammino in tutti i campi».

Ieri la Guida suprema iraniana, Ali Khamenei, aveva espresso invece un parere negativo sulla possibilità di tornare in tempi brevi a negoziati con gli Stati Uniti. «Le sanzioni contro l'Iran - aveva affermato Khamenei - sono un'amara realtà e un crimine degli Stati Uniti e dei loro alleati europei, quindi non possiamo sperare in loro, perché sono ostili nei nostri confronti. Tenere colloqui con questi Paesi non darà frutti».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 6 mesi fa su tio
Con missili di nuova generazione ?
kenobi 6 mesi fa su tio
già sarà un altro ingannato come obama
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-14 19:25:30 | 91.208.130.89