Immobili
Veicoli

STATI UNITIDavanti alla Trump Tower è comparsa un'enorme scritta "Black Lives Matter"

10.07.20 - 12:08
Tra i realizzatori c'era anche il sindaco Bill de Blasio
keystone-sda.ch / STF (Mark Lennihan)
Davanti alla Trump Tower è comparsa un'enorme scritta "Black Lives Matter"
Tra i realizzatori c'era anche il sindaco Bill de Blasio

NEW YORK - Sa tanto di schiaffo a Donald Trump l'enorme murale dipinto davanti al suo palazzo nel centro di New York, la celebre Trump Tower.

Un'enorme scritta in caratteri gialli, che recita "Black Lives Matter", è stata dipinta ieri mattina (ora locale) sulla strada che porta a quella che era la residenza nella Grande Mela del tycoon. La tinta scelta è quella scintillante degli autobus scolastici newyorchesi e tutto è stato fatto con il benestare delle autorità cittadine.

Anzi: a dipingere l'asfalto con il pennello a rullo c'era anche il sindaco di New York Bill de Blasio. Che non si è lasciato scoraggiare dalle parole di Trump, che ha definito il gesto illegale e provocatorio.

NOTIZIE PIÙ LETTE