Keystone
Il National Theatre, chiuso dai cordoni di sicurezza.
REGNO UNITO
06.07.2020 - 09:570
Aggiornamento : 10:20

Il Regno Unito stanzierà 2 miliardi per sostenere la cultura

LONDRA - Il governo britannico stanzierà 1,57 miliardi di sterline (pari a 1,85 miliardi di franchi) per aiutare i teatri, le gallerie d'arte e altre istituti culturali a sopravvivere alla crisi del coronavirus.

Il settore delle arti e della cultura britannico è stato duramente colpito dalla pandemia, con esibizioni dal vivo ancora in sospeso e luoghi che affrontano un futuro incerto a causa delle misure di allontanamento sociale in corso.

Il fondo aiuterà i musei e i palazzi storici nonché le aziende coinvolte nella musica dal vivo e nel cinema indipendente.

«Il denaro, che rappresenta il più grande investimento mai realizzato nella cultura del Regno Unito, fornirà un'ancora di salvezza alle organizzazioni culturali e del patrimonio vitali in tutto il paese colpite duramente dalla pandemia», si legge in una nota del governo.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-19 23:33:31 | 91.208.130.89