ARCHIVIO KEYSTONE
Le autorità sanitarie prevedono un drammatico aumento delle vittime di Covid-19 negli Usa.
STATI UNITI
03.07.2020 - 15:340

Covid-19, previsto un drammatico incremento delle vittime

In Florida è morto un 11enne

WASHINGTON - Il Center for Disease Control and Prevention prevede 148mila morti per il coronavirus negli Usa entro il prossimo 25 luglio. Finora le vittime sono 128'740.

Sempre secondo l'agenzia sanitaria americana, «il numero dei nuovi decessi nelle prossime 4 settimane in Arizona, Arkansas, Florida, Idaho, Nevada, Oklahoma, Oregon, Carolina del Sud, Texas, Utah e Wyoming probabilmente supererà il bilancio delle quattro settimane precedenti».

Morto 11enne in Florida - Un bambino di 11 anni è morto di coronavirus in Florida. È la più giovane vittima del Covid-19 nello Sunshine State e il terzo minorenne. Il ragazzino aveva gravi patologie pregresse. La Florida ha registrato ieri oltre una cifra record di oltre 10mila nuovi casi.

Secondo il più recente aggiornamento della Johns Hopkins University, le persone che sono risultate positive al coronavirus negli Usa sono più di 2,73 milioni.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 13:39:06 | 91.208.130.87