EVENTOIl lago dei cigni arriva al LAC

03.12.22 - 08:00
Lo spettacolo, rivisitato dal coreografo Angelin Preljocaj, è previsto per il prossimo weekend
ph. JC Carbonne
Il lago dei cigni arriva al LAC
Lo spettacolo, rivisitato dal coreografo Angelin Preljocaj, è previsto per il prossimo weekend

LUGANO - Tra gli eventi più attesi della stagione del LAC, venerdì 9 e sabato 10 dicembre alle ore 20.30 va in scena Il lago dei cigni, il più popolare dei balletti classici, rivisitato nella versione contemporanea che il coreografo franco albanese Angelin Preljocaj ha creato per la sua compagnia Ballet Preljocaj, con sede a Aix-en-Provence.

Il celebre coreografo, che aveva già portato Romeo e Giulietta al LAC nel 2019, ritorna al balletto narrativo e si accosta al capolavoro musicale di Ciajkovskij affiancandogli arrangiamenti più contemporanei.
Preljocaj ne porta in scena una versione insolita ed emozionante, avvalendosi di un ensemble di ventisei danzatori, di una scenografia basata su videoproiezioni e di incursioni di musica elettronica create dal collettivo 79D. Il racconto è attualizzato e trasposto nel mondo dell'industria e della finanza: una metropoli, l’acqua che sparisce a causa del riscaldamento globale, il cigno nero in via d’estinzione...
Mantenendo l’alternanza tra mondo reale e universo fantastico, Preljocaj si focalizza sugli impulsi di ciascun personaggio con uno sguardo all’ecologia e al futuro; la sua immaginazione coreografica si sviluppa con ingegno e brillantezza nelle nebbie romantiche del lago, luogo in cui sboccia la storia d’amore tra il principe Sigfrido e il cigno Odette.

Per info e prevendita: www.luganolac.ch 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE