Cerca e trova immobili

CANTONE«Chiusura Lati SA, e adesso?»

13.01.24 - 10:02
Un'interrogazione di Giovanni Berardi (Il Centro)
FOTO TiPress
Fonte IL CENTRO
«Chiusura Lati SA, e adesso?»
Un'interrogazione di Giovanni Berardi (Il Centro)

BELLINZONA - «Quale è stata l’evoluzione della produzione di latte in Ticino negli ultimi 20 anni, suddividendola in quantitativi di latte primario prodotti, in quantitativi trasformati da LATI SA, in quantitativi trasformati dalla Caseificio del Gottardo SA, in quantitativi trasformati in altre piccole strutture di trasformazione collettive o annesse alle aziende di produzione, in quantitativi trasformati in alpeggio e in quantitativi esportati oltralpe per la trasformazione?».

Sono le prime domande formulate in un'interrogazione al Consiglio di Stato da Giovanni Berardi (Il Centro) dopo la notizia-bomba della chiusura della Lati. Il deputato chiede anche «quale è stata l’evoluzione dei prezzi medi netti pagati al produttore ticinese per le medesime tipologie di quantitativi» e se la situazione si sia «aggravata dopo che 5 anni fa è stato scongiurato il fallimento di LATI SA». Poi la domanda cruciale: «Che tipo di evoluzione si può prevedere dopo l’annuncio della chiusura?».

Una domanda cui ne fa seguito un'altra che chiede al Cantone se «è intenzionato a mettere in atto misure di sostegno per non far crollare il settore dell’allevamento da latte in Ticino».

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Applix10 5 mesi fa su tio
La Lati l’hanno sventrata negli anni, se avessero controllato prima di sicuro non si arrivata a questi livelli…

comp61 5 mesi fa su tio
allora con le mucche in stalla danno il latte alla lati. Con le mucche al pascolo no e producono il formaggio all`alpe diventando concorrenti.... Nel frattempo noi sovvenzioniamo tutto. Piano perfetto. Pure spostare il latte da belli ad airolo é geniale!!

F/A-19 5 mesi fa su tio
Se un’azienda per stare in piedi ha bisogno di soldi pubblici già è un problema, comunque tante realtà stanno in piedi con soldi pubblici, LAC in primis, ora si aggiungerà il PSE che ci darà una bella mazzata a livello finanziario ma non è finita, ora si spenderanno 150 milioni anche per gli uffici della giustizia e via di questo passo. Auguri .

Fabvan 5 mesi fa su tio
Bene... Viva gli anacardi. Togliamo le recinzioni. Tutte libere 😊

Kirilu 5 mesi fa su tio
Nei notiziari hanno detto che i costi legati all'edificio, nettamente sovradimensionato, hanno dato il colpo finale alla precaria situazione della Lati. Forse già a livello logistico si sarebbe potuto agire prima...

pegis 5 mesi fa su tio
Oramai ci accorgiamo ogni giorno di più che la nostra bella Svizzera non é più quella di una volta. Di chi é la colpa?????

Duca72 5 mesi fa su tio
Risposta a pegis
Sicuramente dei frontalieri o degli immigrati😂. (Sarcastico naturalmente)

Cula 5 mesi fa su tio
Nel CDA della lati gente che forse non sa neanche che il latte viene prodotto dalle mucche, i risultati eccoli.😂😂😂

Zampadicapra 5 mesi fa su tio
Ma quale notizia bomba… una locomotiva dello stato alimentata da proventi anche pubblici che ha smesso di funzionare da ormai una decina di anni. Un rimbalzo di dirigenze (dubbie), messe li per il comodo di qualcuno o per cammuffare responsabilità altrui. Una vera porcheria, bisogna avere il coraggio di dire le cose come stanno! In 14 anni di esistenza 20 dirigenti stralciati dal registro di commercio? Facciamoci 20 domande. Poi andiamo a chiedere quanti soldi sono stati cacciati per rimpolpare i conti.. classico esempio di quando il pubblico si occupa di imprese. Sempre gestite da gente promossa politicamente o ancora peggio per amicizia o appartenente a famiglie con le radici profonde e poi ci si domanda perchè le aziende non funzionano? RIDICOLI

Astalavista 5 mesi fa su tio
Risposta a Zampadicapra
Bravo 6 campione del mondo 👍 diciamo pure che, l' é cosi 😂

Duca72 5 mesi fa su tio
Risposta a Zampadicapra
Forse stai dicendo che le raccomandazioni, truffe e mafie non ci sono solo in Italia? Ma pensa un po’, non l’avrei mai detto,🤣

LoveYourCountry 5 mesi fa su tio
Risposta a Astalavista
In realtà zampadicapra ha ragione con il concetto di base… il pubblico a fare gestione di impresa si trasforma in un fondo perso… il pubblico dovrebbe adattare la legislazione per favorire e aiutare i lavoratori e le imprese, aiutare con sussidi e aiuti settori importanti che vanno salvaguardati… ma cacciar dentro soldi a fondo perso per un impresa che non è concorrenziale/ non è profittevole non ha senso… non sono a conoscenza dei cambi dirigenziali avvenuti ma se così fosse molto grave…

Zampadicapra 5 mesi fa su tio
Risposta a Astalavista
…e non c’è solo la lati.. purtroppo. E purtroppo basterebbe sapere dove andare a prendere le informazioni..

Zampadicapra 5 mesi fa su tio
Risposta a LoveYourCountry
Registro di commercio. I dato sono pubblici. Oppure ge mone y ban k

97Heine.ken 5 mesi fa su tio
Questo si che è "qualcosa di veramente brutto".
NOTIZIE PIÙ LETTE