Cerca e trova immobili

CANTONE«Una situazione grottesca oltre che indecente»

18.10.23 - 17:45
I Verdi puntano il dito contro la destra e le forze che hanno sostenuto il decreto Morisoli.
Ti Press archivio
Fonte Verdi del Ticino
«Una situazione grottesca oltre che indecente»
I Verdi puntano il dito contro la destra e le forze che hanno sostenuto il decreto Morisoli.

BELLINZONA - Anche i Verdi del Ticino prendono posizione sulla presentazione da parte del Consiglio di Stato del Preventivo 2024 e delle misure di rientro del primo pacchetto.

«"Il decreto non comporta tagli alla spesa, bensì un calo dell’aumento della spesa, per cui le condizioni odierne in materia di socialità e di impiego pubblico rimarrebbero invariate” senza andare a toccare le prestazioni dei settori più vulnerabili. Questo era il mantra recitato da Sergio Morisoli, e dai sostenitori di PLR, Lega, UDC e parte del Centro per invitare la popolazione ticinese ad accettare il decreto. Sono passati 12 mesi e abbiamo già la conferma che si trattava di menzogne. Infatti, oggi il Consiglio di Stato ha presentato il preventivo 2024, che prevede un disavanzo di 95,7 milioni e una manovra di rientro per 133,7 milioni di franchi, manovra che prevede tagli nei settori più vulnerabili come i sussidi agli enti per la cura di anziani, invalidi, disabili e bambini».

«Tagli alle persone bisognose»

«Sono inoltre previsti tagli alla formazione professionale e alla scuola, ai sussidi di cassa malati, escludendo dai beneficiari ben 6'400 persone. Oltre a questi tagli alle persone bisognose, il Consiglio di Stato propone tagli alle paghe dei dipendenti dello Stato - fra cui il personale socio sanitario - e la rinuncia a compensare il rincaro. È inoltre previsto un blocco parziale delle sostituzioni del personale partente che impatterà in modo particolarmente grave nel sociale e nel sanitario, già ampiamente sotto pressione e per il quale il Governo aveva promesso un miglioramento delle condizioni di lavoro», lamentano.

«Insieme al preventivo e manovra di rientro, è prevista una riforma tributaria che sarà discussa a breve in parlamento, e che tra le principali misure prevede la riduzione delle imposte per le persone particolarmente benestanti. Una situazione a dire il vero grottesca oltre che indecente».

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

F/A-19 7 mesi fa su tio
Questo povero cantone va sempre più a rotoli, la gente fa fatica ma non a Lugano. Nella grande Lugano invece si stanno realizzando opere imponenti dal costo di centinaia di milioni tipo il PSE che sarà a totale carico dei suoi cittadini, gli stessi cittadini che stanno subendo ingiustizie su ingiustizie. Va beh, vorrà dire che i 4 gatti che vanno a vedere le partite una volta che sarà realizzato il nuovo stadio con prezzi d’entrata raddoppiati diventeranno 2 gatti, o forse uno solo.

Blue Jack 7 mesi fa su tio
Dovete essere denunciati per mala gestione! Tutti i Parlamentari e i CdS attivi fino a prima delle ultime Elezioni sono colpevoli per aver fatto affondare un Cantone!

Rigel 7 mesi fa su tio
Abbiamo capito. Dobbiamo risanare i conti. Perciò affamiamo i deboli un po' di più, tanto ci sono abituati. I ricchi e potenti poverini, farebbero i capricci se dovessero rinunciare a qualche soldino, non sono abituati a stringere la cinghia...

LaLussy 7 mesi fa su tio
classica propaganda sinistroide. Loro che con i loro titoloni e articoli farletta, ci fregano sempre davanti e dietro 🤢...e i più.....ci cascano sempre!

ajeje 7 mesi fa su tio
Risposta a LaLussy
6400 famiglie del ceto medio basso senza più aiuti no è propaganda....DIAAANAAA!

Johnnybravo 7 mesi fa su tio
Risposta a LaLussy
LaLussy...Mi chiedo se stai cercando di prenderci in giro o se stai facendo sul serio. Il innegabile che il decreto Morisoli abbia fallito su molti fronti, nonostante la propaganda che cerca di farlo sembrare un successo, propaganda simile al modo in cui stai presentando le decisioni sbagliate come se fossero state un trionfo, quando in realtà sono state un completo fallimento. È importante essere onesti e riconoscere quando le cose non vanno come previsto, anziché cercare di nasconderle dietro una falsa narrazione.

Voilà 7 mesi fa su tio
Risposta a LaLussy
LaLussy, non hai ancora capito chi è che ci ha fregato davanti e dietro? Peccato...

Dex 7 mesi fa su tio
Risposta a LaLussy
È solo colpa di quelli come te. Non dei politici.

Evry 7 mesi fa su tio
Verdi ANGURIA , verde fuori rossi dentro !!!!! starnazzatori di turno

Panoramix il Druido 7 mesi fa su tio
Risposta a Evry
Tipico commento da legaiolo...

ajeje 7 mesi fa su tio
Risposta a Evry
Questo è un classico, offendete quando non avete giustificazioni.

Bandito976 7 mesi fa su tio
Ticino = Sicilia

Neiskry 7 mesi fa su tio
Tagliare, diminuire, meno spesa, calo dell’aumento.. che lo si chiami come si vuole, sta di fatto che se ho 1000 e spendo 2000 in famiglia qualcosa non torna… quindi un qualche sacrificio in questo cantone di lamentoni piagnucoloni, bisogna farlo..

ajeje 7 mesi fa su tio
Risposta a Neiskry
Sì certo, vai a dirlo ai 6000 e passa cittadini piagnucoloni che non avranno più accesso al sussidio di cassa malati.

Se7en 7 mesi fa su tio
Risposta a Neiskry
… sei davvero un genio…! Adesso che hai sparato la tua 💩 rientra nella lampada che è meglio….!

Voilà 7 mesi fa su tio
Risposta a Neiskry
UDC e Lega fanno fare sacrifici alla famiglia per fare regali alle amanti...

TheQueen 7 mesi fa su tio
Finche ricevono voti su voti…ma la gente si fa abbindolare con le fantasie sugli immigrati

ajeje 7 mesi fa su tio
La destra di questo cantone è sempre più imbarazzante, robin hood al contrario🤢🤮

Think10 7 mesi fa su tio
Risposta a ajeje
Il problema è che con arroganza e inconsistenti sicurezze riescono ad affascinare chi fa fatica ad arrivare a fine mese, spingendo ad una guerra tra poveri e raccogliendo voti di chi poi subirà le loro idee, ma convinti di alzare la voce è farsi valere. Forse questa volta si riuscirà a mostrare cosa vogliono veramente….

Se7en 7 mesi fa su tio
….! 🙈 mi chiedo con quale coraggio questi pseudo ‘direttori” vanno in giro…! Fossi in loro mi vergognerei come un ( non posso scriverlo) … ! Che s c h i f o! 🤮
NOTIZIE PIÙ LETTE