Cerca e trova immobili

CANTONE«Troppi morti di Covid, aprite una commissione extraparlamentare»

21.08.23 - 15:14
La richiesta arriva dal medico Roberto Ostinelli, che in qualità di deputato in Gran Consiglio ha presentato una mozione sui decessi Covid
Tipress
Fonte Mozione Ostinelli
«Troppi morti di Covid, aprite una commissione extraparlamentare»
La richiesta arriva dal medico Roberto Ostinelli, che in qualità di deputato in Gran Consiglio ha presentato una mozione sui decessi Covid

BELLINZONA - In qualità di deputato in Gran Consiglio, Roberto Ostinelli - il medico che durante la pandemia Covid aveva espresso teorie in contrasto con quelle portate avanti dalle autorità e dalla comunità medica svizzera - ha presentato oggi una mozione in Gran Consiglio in relazione ai numeri della mortalità Covid19 in Ticino. 

Ostinelli - con dati alla mano sulla mortalità estratti dai documenti dell'Ufficio federale della salute pubblica - evidenzia che il tasso di mortalità durante il Covid in Ticino risulta essere il doppio rispetto a quella Svizzera, e largamente peggiore anche di altri paesi limitrofi. «In Ticino abbiamo avuto il doppio di morti per milioni di abitanti rispetto alla Svizzera, ed il confronto con i dati di alcune nazioni limitrofe e paesi industrializzati è spietato» scrive il medico.

Per Ostinelli dunque qualcosa dunque è andato male, e quindi chiede che venga istituita una commissione extraparlamentare ad hoc per trovare le origini e i correttivi per il futuro. «Credo sia davvero importante comprendere dove siano stati fatti gli errori così da aggiornare i piani pandemici cantonali grazie a questa difficile esperienza. In considerazione del fatto che la Commissione Sanità e Sicurezza Sociale più volte interpellata su aspetti scientifici ed epidemiologici abbia risposto di non avere le competenze, è largamente motivata la richiesta di avere nella Commissione d’inchiesta extraparlamentare figure autorevoli medico-sanitarie indipendenti con sano spirito critico e scientifico».

E conclude: «Come cittadino e come medico, in scienza e coscienza nel mio confronto degli ultimi 3 anni con le autorità cantonali e sanitarie, non ho mai avuto alcuna risposta soddisfacente e coerente. Credo che adesso come politico abbia il diritto di avere queste risposte, così come ce l’hanno tutti i nostri concittadini che legittimano dei poteri il Governo e il Parlamento ticinese, e che pagano le tasse per avere protezione, risposte e soluzioni… meglio se rapide».

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Tracy 9 mesi fa su tio
Eco perche è importante aprire una commissione extraparlamentare. Alberto Donzelli, medico specialista in Igiene e Medicina preventiva e in Scienza dell'Alimentazione, già membro del Consiglio Superiore di Sanità, e Presidente della Fondazione Allineare Sanità e Salute è intervenuto alla Camera dei Deputati in merito agli effetti, a distanza di tempo, delle vaccinazioni anti Covid su vaccinati e non. Dati alla mano, il dott. Donzelli cita diversi studi che dimostrerebbero come il livello di copertura dei vaccini dall'infezione nelle persone vaccinate sia uguale se non, in alcuni casi, addirittura inferiore a quello dei non vaccinati e dei guariti. Ascoltatelo su YT IL PROF. DONZELLI PORTA I DATI ALLA CAMERA ▷ "QUESTE SONO LE INFEZIONI IN VACCINATI E NON DOPO MESI"

Tracy 9 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
Alcuni volevano dei dati, credi che questi siano interessanti per chi vuole: cit. Vaccinazione post-COVID-19 Al 23 novembre 2022, a seguito di Pfizer/BioNTech 851 segnalazioni di miocardite e 579 segnalazioni di pericardite Totale di 1.430 A seguito del vaccino Moderna 251 segnalazioni di miocardite 149 segnalazioni di pericardite Totale di 1.530 Al 23 novembre 2022, miocardite a seguito monovalente Pfizer/BioNTech è stato di 10 segnalazioni per milione di dosi; Se vi è il sospetto di miocardite o pericardite, le indagini iniziali dovrebbero essere: elettrocardiogramma (ECG) a 12 derivazioni, marcatori ematici infiammatori (proteina C-reattiva (CRP), emocromo completo (FBC) e velocità di eritrosedimentazione (VES) troponina. nessuna evidenza di miocardite in corso, la vaccinazione può essere presa in considerazione con il vaccino Pfizer/BioNTech (Cominarty) a partire da 12 settimane dopo l'ultima dose se sono necessarie ulteriori dosi. Ascoltate il Dr. J. Campbel ''Miocardite, non preoccuparti di denunciare su YT https://youtu.be/uVd6IonyI0Y?si=1VLdm739gnVaD8Jl''

Tipp-ex 9 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
Se cerchi bene, su YT trovi anche altri professori che dicono proprio l'opposto. Ognuno, cercando può trovare quello che vuole sentirsi dire. Sei contro il vaccino? Non ti sei vaccinata? Allora cercherai qualcosa che supporti la tua scelta/convinzione, Sei a favore del vaccino? Ti sei vaccinata? Troverai parimenti ricerche che comprovano la tua scelta. Basta, chi ha scelto di vaccinarsi lo ha fatto, chi non voleva ha potuto scegliere, poi non AVRAI MAI la prova di cosa sarebbe successo SENZA questo vaccino! Basta essere tutti specialisti, scienziati....tornate a vivere e piantatela.

Frankeat 9 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
Giusto per sentire anche l'altro piatto della bilancia, leggi l'approfondimento pubblicato il 14 agosto su butac.it intitolato "Camera dei Deputati: Conferenze, Vaccini e Mancate Precisioni – Donzelli" (non metto il link perché mi sembra che Tio non voglia link esterni)

Voilà 9 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
Cosa c'entra una commissione extraparlamentare ticinese con eventuali effetti collaterali del vaccino? Per questo ci sono studi più estesi a livello internazionale. Il Ticino ha reagito come il resto del mondo, sulla base delle conoscenze del momento. I dati dicono che dopo la vaccinazione i contagi e soprattutto i decessi nelle case anziani sono diminuiti.

Emib5 9 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
Tracy. Cito"è intervenuto alla camera sugli effetti delle vaccinazioni su vaccinati e non" ??? Come dire che adesso voi complottisti affermate che pure i non vaccinati hanno effetti a lungo termine dalla non vaccinazione? Sei veramente unica davvero, spero che continuerai a deliziarci dei tuoi divertenti commenti surreali.

Tracy 8 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
Emib, hai ascoltao un altro video o non l'hai capito!! dice; cit. ''Gli studi e le ricerche scientifiche prese in considerazione da Donzelli, come quelli del Qatar o degli Stati uniti, fino ad arrivare alla più vicina Francia, dimostrano come il livello di copertura di vaccini come Pfizer e Moderna, nell’arco di un anno trascorso dall’ultima dose, sia minore nei vaccinati rispetto a quello dei non vaccinati. Queste indagini restituiscono dati preoccupanti rispetto all’inefficacia dei cosiddetti ‘booster,’ a seguito dei quali, dopo 4 mesi, il livello di copertura dall’infezione risulta inferiore del 30% nei vaccinati rispetto ai non vaccinati, arrecando grossi danni alla comunità. In Italia, uno studio svolto sui bambini vaccinati compresi nella fascia d’età che va dai 5 agli 11 anni attesta che gli infettati a distanza di mesi tra i vaccinati sono maggiori del 41% rispetto ai non vaccinati. Nei giovani compresi nella fascia d’età tra i 12 ai 39 anni, la percentuale delle infezioni nei vaccinati sale al 51% in più dei non vaccinati. Conclusione Emib, è meglio non essere vaccinati specialmente i giovani 🤷‍♀️

Emib5 8 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
Tracy questa volta uso la tua tecnica, quella di prendere un caso per costruire una teoria, all'uscita dall'ospedale e anche un mese dopo le mie analisi mostravano totale assenza di anticorpi, quindi sarei stato un buon candidato a infettarmi di nuovo. Questo dimostra il contrario di quanto scritto. Altra cosa che non mi piace per nulla è che si giudicano scelte di allora con le conoscenze di oggi, così è troppo facile, per farti un esempio, ti posso dare i numeri del lotto della settimana scorsa con grande certezza! È possibile che , col senno di poi, si potrebbe ipotizzare che la vaccinazione dei giovani non fosse indispensabile, però aspetto dati cui possa credere, non il solito che cerca notorietà, politico o medico, che spara ipotesi a caso. Il fatto più evidente è che il numero di morti e malati gravi è calato drasticamente dopo l''inizio della vaccinazione e che i casi davvero certi e gravi di effetti collaterali alla vaccinazione sono una percentuale ridotissima, alla faccia di quelli che sbandierano oggi numeri incredibili di effetti vari tipo miocardite.

Tracy 8 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
Emib, mi dispiace di doverti contradire. Ti suggerisco di ascolta il video postato dal Dr. Campbel sulle miocardite. Fornisce date da fonti accertate che posta man mano sul video e che puoi verificare tu stesso dai vari siti. Devi copiare il seguente direttamente nella barre sopra riservata al [url rimossa] semplicemente incollando : [url rimossa]

Tracy 8 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
Emib5, quelli che portano dati non cercano notorietà o altro come dici tu, loro non hanno conflitti di interessi alla differenza dei venditori di fumo che ti dicono cosa fare e come fare. Loro portano dati accertati che puoi verificare tu stesso. purtroppo i siti che riportano questi dati spesso vengono censurati, strano no? potrei dire la stessa cosa di te che continui a difendere oramai l'indifendibile senza mai dare un riferimento alle tue fonti, cosi è facile. Fate veramente fatica a comprendere che siete stati presi in giro, ma è comprensibile, difficilmente l'essere umano riconosce i propri sbagli. Comunque Emib e lo ripeto ancora una volta sarà il futuro a far emergere la verità perché cosi è sempre stato, la verità prima o poi viene sempre a galla.

Tracy 8 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
Redazione questa censura che fate è davvero ODDIOSA

Tracy 8 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
Emib, funziona copiando youtu.be/uVd6IonyI0Y?si=AaRn5vAVsnRawy90 direttamente nella barra sopra

Tracy 8 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
ok, spero che sia cosi come dici tu, ma allora come spieghi l'eccesso di mortalità in tutto il mondo e in particolare le miocarditi nei giovani?

Tracy 8 mesi fa su tio
Risposta a Voilà
Loro dicono che....... Chi??

Tracy 8 mesi fa su tio
Risposta a Voilà
Voilà, di dati dicono che dopo la vaccinazione i contagi sono diminuiti dopo la vaccinazione, benissimo hai la fonte?

Voilà 8 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
Non ho detto che i contagi sono diminuiti, ma che i decessi si sono ridotti quasi a 0. I dati li potevi leggere su tutti i giornali di quel periodo, ma io avevo a che fare con 3 case anziani e l'ho potuto toccare con mano.

Tracy 8 mesi fa su tio
Risposta a Voilà
Voilà, I giornali non sono sempre fonti di verità cosi come siamo tutti a conoscenza che moltissime persone sono decedute all’inizio a cause di cure non adeguate. Secondo il comunicato stampa del DSS del 08.07.2022, comunicava che a la luce della situazione ‘’un anno fa’’ la vaccinazione di richiamo veniva raccomandata soprattutto alle persone con 80 o più anni. Conosco bene anche Io le case per anziani in quanto ci ho lavorato per tanti anni. Ora quanti anziani si sono vaccinate dall’ultimo comunicato stampa? Tio p.es. il 23.04.2023 comunicava che le persone decedute a seguito della vaccinazione per l'UST erano 19, mentre per Swissmedic ZERO tanto le cifre fornite dalle autorità sulle conseguenze fatali della vaccinazione Covid in Svizzera divergono. Mentre Swissmedic cerca un possibile nesso causale, l’UST si basa invece sulle informazioni contenute nei certificati di morte che vengono rilasciati dai medici. Oggi esiste un notevole eccesso di morti in tutto il mondo, si tratta dunque a questo punto di capire come mai.

Tracy 9 mesi fa su tio
Risposta a Frankeat
solitamente funziona copiando direttamente il titolo del video YT IL PROF. DONZELLI PORTA I DATI ALLA CAMERA ▷ "QUESTE SONO LE INFEZIONI IN VACCINATI E NON DOPO MESI"

Tracy 9 mesi fa su tio
Risposta a Tipp-ex
Certo Tipp-ex, non metto in discussione le scelte fatte sul farsi o non farsi vaccinare. Quello che si mette in questione oggi sono le menzogne che hanno raccontato e la censura sui documenti e in particolare gli SMS tra la VDL e Burla indagata per questo e sui conflitti di interessi. Sono indagini che prendono tempo ma sempre di più verità scomode stano emergendo purtroppo. Per questo non si può semplicemente chiudere la faccenda e ricordati che è proprio quello che vogliono fare, chiudere senza spiegazioni perché più comodo. Guadagni si, responsabilità ZERO. Purtroppo di mezzo ci sono vite umane e proprio per questo motivo non si può semplicemente tacere. Se riesco a mettere un riferimento per farti sentire gli intervisti fatti a Pfizer e le loro risposte, ti renderai conto da solo. Purtroppo la censura continua e anche Tio censura i link. Comunque piantarla li no proprio perché è necessario far emergere queste cose, appunto per continuare a vivere ora e nel futura nella verità e non nella menzogna 🤷‍♀️

Emib5 9 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
Chi ti ha scrritto questo testo con dati incompleti e confuso?

Tracy 9 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
Per i dati completi, basta copiare e incollare su google come ho già scritto sopra: ''IL PROF. DONZELLI PORTA I DATI ALLA CAMERA ▷ "QUESTE SONO LE INFEZIONI IN VACCINATI E NON DOPO MESI" oppure per sentire i dati completi sulle Miocardite del Dr. J. Campbel il quale invita tutti di non avere paura di e spiega il perché, per vedere il video direttamente è necessario copiare e incollare direttamente sulla barra riservata a https il seguente: [url rimossa]

Tracy 9 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
forse copiando youtu.be/uVd6IonyI0Y?si=AaRn5vAVsnRawy90 direttamente nella barra sopra

Nmemo 9 mesi fa su tio
Sembrerebbe sia un tabù chiedere, su base scientifica neutra, i risultati riscontrati con la somministrazione dei vaccini covid-19, peraltro raccomandati dalle autorità sanitarie. Con l’atto parlamentare si tenta di sapere quante persone possono essere considerate salvate da esito letale e quante persone portano conseguenze pesanti per il resto della vita, con sofferenze di vario tipo e con una prognosi per il futuro tutt’altro che certa.

Voilà 9 mesi fa su tio
Risposta a Nmemo
Nmemo - D'accordo, è sempre interessante conoscere. Ma seguendo il tuo ragionamento, sarebbe interessante anche conoscere quanti portano le conseguenze che descrivi a causa del fatto che non si sono fatti vaccinare. Oltre alle conseguenze del covid, spesso non si esce molto bene da lunghi periodi in cure intense, anche qui con conseguenze a lungo termine.

Nmemo 9 mesi fa su tio
Risposta a Voilà
... ovvio. è proprio quello che dovrebbe chiarire un' analisi neutra esterna! In parole povere ciò che le autorità sanitarie mai ci diranno.

Voilà 9 mesi fa su tio
Risposta a Nmemo
Sempre che sia fattibile, non so se vi rendete conto di quali risorse richiede un lavoro simile e di quanto costerebbe. Su questo argomento ci sono studi internazionali che si avvalgono dei migliori ricercatori, non resta che attenderne i risultati. In ogni caso, ripeto, dopo l'arrivo dei vaccini i decessi nelle case anziani sono diminuiti, e questo è un dato di fatto. Quello che si può rimproverare, ed è una cosa grave, che si siano vaccinati giovani e bambini, pur sapendo che il rapporto rischio beneficio era negativo e che non influiva sui contagi. Di questo però si possono rimproverare anche le università e altre strutture nelle quali non era permesso entrare ai non vaccinati.

swisshornet11 9 mesi fa su tio
Caro o cara Gianair, con le statistiche si potrebbe star qui a discutere per giorni e giorni... si possono interpretare in mille modi... basta d'altronde cercare in google "aumento mortalità improvvisa" e si possono trovare mille pareri discordanti tra di loro. Se permetti però, affermare che anche la scienza è arrivata alle conclusioni del Dr. Ostinelli mi sembra un tantino fuori luogo... ognuno può evidentemente pensarla a modo suo su quanto successo con la pandemia... de facto però i vaccini hanno tutelato e/o salvato milioni di persone in tutto il mondo. Va poi da sé che sicuramente vi siano stati effetti negativi del vaccino su una piccolissima parte dei milioni di persone vaccinate... fa parte del rischio e del prezzo (elevatissimo) da pagare quando ci si trova confrontati con una pandemia sconosciuta come lo è stato il Covid..

andrea28 9 mesi fa su tio
D'altronde la commissione d'inchiesta del parlamento a Berna ha detto che é andato tutto bene. Nessuna violazione costituzionale o della legge sulle epidemie. Peccato che a pagina 7 del rapporto commissionale si legga che il documento non ha alcuna valenza legale e che in futuro nulla osta che un tribunale possa dire il contrario. Ricordiamo anche che l'inchiesta era stata sollecitata da una folta schiera di giuristi (non ciarlatani) che, scrivendo alle camere federali, sottolineasse come l'agire del CF era anticostituzionale.

Tipp-ex 9 mesi fa su tio
Quindi il Dr Ostinelli prima diceva che si trattava di una semplice influenza..poi oggi chiede una commissione parlamentare perché ci sono stati troppi morti..ma come? Delle due l'una, o la sua richiesta serve per poi spararla ancora più grossa e dare la colpa alla cura (non dico vaccino altrimenti scateno le fazioni pro e contro). Il Covid c'è stato? Sì, per alcuni blando, per altri forte, per altri ancora mortale. La cura pure, ad alcuni ha creato problemi (pochi per fortuna) ad altri niente e ad altri ha salvato la vita. Ogni decesso causato dalla cura è uno di troppo, ma non avremo MAI la riprova del contrario, non spremo MASI quante persone ha salvato e quante purtroppo sono decedute a causa della cura. Una cosa è certa, io credo nella scienza e non al complotto.

Gianair 9 mesi fa su tio
Risposta a Tipp-ex
C’è voluto un secolo perché la scienza dicesse che le sigarette fanno morire e ½ secolo per dire che l’amianto è devastante, senza contare che su qualsiasi farmaco non c’è scritto che ti uccide, ma se muori è colpa tua oppure perché qualcos’altro ha scatenato una reazione a catena che ne ha provocato l’arresto cardiaco. Si ricordi che anche tutti i veleni che mangiamo ogni giorno è scienza, ma lo sappiamo sempre 20/30 o 50 anni dopo

Tipp-ex 9 mesi fa su tio
Risposta a Gianair
Posso essere d'accordo con lei, parlavo in senso generale e non del caso specifico. Ha ragione sui tempi della scienza, ma non credo assolutamente al complotto, all'aver voluto mettere a rischio milioni di persone solo per mero profitto. Per la prima volta nella storia le farmaceutiche hanno condiviso le informazioni e sono arrivate in brevissimo tempo a vaccini, forse non saranno i vaccini migliori ma sicuramente hanno aiutato e non ce l'ho con chi si dichiara contro, semplicemente sono stanco che ad ogni "pet" (mi si passi il termine) ognuno veda il marcio, il complotto e la voglia di fare solo profitto. Ovvio che le farmaceutiche lavorano per quello, ma sarebbe al quanto triste se mettessero scientemente a rischio milioni di persone per soldi.

Voilà 9 mesi fa su tio
E' entrato in GC per discutere i problemi di attualità o per prendersi delle rivincite?

Voilà 9 mesi fa su tio
swissinfo-ch Scoperto il meccanismo d'azione che porta allo stato di fatigue, o spossatezza invalidante, legato al Long Covid che colpisce 1 persona su 3 vittima dell'infezione da SarsCoV2: è innescato da un deficit di arginina, un aminoacido prodotto naturalmente dall'organismo. Lo dimostra uno studio sul Long Covid condotto dalla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS - Università Cattolica Campus di Roma, secondo cui la stanchezza cronica della sindrome post-Covid è associata appunto ad un'alterazione nel metabolismo dell'arginina.

Frankeat 9 mesi fa su tio
E' proprio vero che Ostinelli la vede lunga. Ricordo quando disse (dicembre 2021) che a causa del vaccino ci sarebbero stato un picco pandemico di 7 volte superiore. Pochi giorni dopo ha corretto il tiro dicendo che la pandemia era frutto della nostra fantasia. Allora deciditi: o ci sarà un picco o non esiste. Entrambe le cose la vedo dura.

Gianair 9 mesi fa su tio
Risposta a Frankeat
Tutto dipende da come ha ascoltato o letto ciò che ha detto. Ciò che dà da pensare e che tutti dovremmo riflettere sul perché dovremmo sempre dare per scontato che tutto ciò che ci propinano i telegiornali, la stampa, le autorità e la scienza sia sacro santa verità!? Meglio sarebbe che facessimo un po’ tutti l’avvocato del diavolo in modo tale da farci una propria opinione, e non sempre dare credito ai perché è stato detto che… Ostinelli è stata una voce fuori dal coro, ha dato fastidio ed è stato fatto fuori esattamente come fanno in qualsiasi azienda. Con il senno di poi anche la scienza è arrivata alle conclusioni di Ostinelli senza però ammetterlo. È sembrato e sembra tutt’ora che invece la sfera di cristallo ce l’abbia un Garzoni o un Zanini, che continuano a fare supposizioni e previsioni ma prevale sempre il condizionale quando vengono intervistati, chiedetevi perché! Su un pacchetto di sigarette c’è scritto che il fumo uccide e c’è voluto un secolo per capirlo, sui bugiardini di qualsiasi farmaco non c’è scritto questo, ma c’è scritto che potrebbe e se prendo tutto ciò che potrebbe, forse non mi uccide ma potrebbe se. Insomma se muori è colpa tua o a causa di qualcos’altro che ha scatenato una reazione a catena che ti ha condotto alla morte …Ascoltare un Garzoni o un Zanini sembra un po’ a questo, un bugiardino. Merlani nonostante sia stato anche lui bombardato da ciò che gli veniva propinato , ha dimostrato maggior umiltà e non sempre, secondo me, ha detto realmente ciò che pensava. Perché? Non ci sono mai stati così tanti politici a dimettersi come in questi 2 ultimi anni, perché? C’è un aumento globale di mortalità di oltre il 25% e quasi del 40% per morte improvvisa su scala mondiale, perché?

Frankeat 9 mesi fa su tio
Risposta a Gianair
Gianar, puoi dare le fonti della tua ultima frase?

Tracy 9 mesi fa su tio
Risposta a Gianair
E già perché?

Emib5 9 mesi fa su tio
Risposta a Frankeat
Frank Aspetto anche io i riferimenti che, nel caso migliore, sono semplici butade di qualche scienziato o politico in cerca di notorietà, da siti stile byoblu, notoriamente le Bocche della Verità, o perché la detto la nota virologa negazionista che imperversa su Tio

Gianair 9 mesi fa su tio
Risposta a Frankeat
Gli articoli li può trovare sui nostri quotidiani o anche su Tio, ma una statistica se la deve creare lei, i dati li può estrarre da fonti statistici ufficiali o chiamare telefonicamente per richiederli. Per esempio statistiche federali degli ultimi 8 anni: 2022-43779 +15%, 2021-40 580 +6%, 2020-41266 +8%, 2019-40888 +7%, 2018-40629 +6%, 2017-40259 +5%, 2016-38216 +0%, 2015-42036 +10%. Mi raccomando non si limiti a questi dati, faccia lei le sue ricerche e statistiche, fra cantoni, nazioni limitrofe, faccia la stessa cosa anche con i continenti, poi ne tragga le sue conclusioni. È un lavoro che richiede parecchio tempo, ma si accorgerà abbastanza in fretta dell’incoerenza fra i dati, anche quelli dei singoli cantoni con quelli della confederazione, e non parlo di un 0,X%, ma differenze che superano anche il 20%. Le dico già che paradossalmente i dati più coerenti fra loro ma che non ho considerato nella mia statistica, sono quelli provenienti da siti web non ufficiali dei quali ho calcolato una piccola parte equivalente al 10% in più di quelli utilizzati per la mia statistica. La fascia meno colpita dal aumento di mortalità negli ultimi 20 anni è quella fra i 40 e 70 anni e quella maggiormente colpita quella dai 10 ai 39 anni, sopra ai 70 anni è pressoché stabile ma tendenzialmente al rialzo, il risultato che mi ha stupito maggiormente è comunque quella dei bambini al di sotto dei 10 anni che continua ad aumentare in modo esponenziale nonostante quello che chiamiamo “progresso”.

Gianair 9 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
Emib5 E lei cosa fa nella vita per poter giudicare? Faccia le sue ricerche, elabori una statistica e poi se desidera ne possiamo discutere. Sapermi mettere in discussione è il mio primo obbiettivo di vita, d’altronde è ciò che ho tentato di scrivere in risposta al commento originale. Giudizi e previsioni non mi interessano!

Emib5 9 mesi fa su tio
Risposta a Gianair
Gianir Se uno contesta dei dati presenta presenta i suoi risultati o dati da fonti attendibili, non si limita a scrivere faccia lei un po' di ricerca. o di statistica. Quello che faccio nella vita non è la questione qui (in ogni caso ho una preparazione più che adeguata), la questione è che chi critica qui lo fa quasi sempre buttando ipotesi spacciandole verità accertate, dovrebbe anche sapere che i soli numeri della mortalità in soprannumero non dicono molto se non correlati ad altri dati, l'aumento potrebbe essere dato principalmente dal virus ed dai sui conseguenti effetti, ma potrebbero anche esserci altre concause. Però sta agli scettici dimostrare che la causa possa essere la vaccinazione.

Gianair 9 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
Emib5 Il problema risiede nel fatto che la parola "vaccino" non appare nemmeno una volta nelle mie frasi, ma sta emergendo proprio adesso nell'argomento che sta affrontando che a me non interessa. Inoltre, voglio sottolineare che chi sta sollevando dubbi e critiche è nuovamente lei. L'aspetto fondamentale è che, innanzitutto, è possibile non condividere le opinioni altrui, ma è essenziale rispettarle, soprattutto se sono supportate da una logica argomentata e se la discussione può portare a una costruttiva riflessione. A mio avviso, così come a quello di altri, sembra che Ostinelli abbia costantemente adottato questa posizione, contrariamente ad altri medici, anche se, fortunatamente, non tutti la pensano così. Pertanto, rinnovo l'invito a sviluppare un'opinione personale, un'impresa che sembra sempre più ardua, almeno stando a ciò che sento o leggo. Se lei è convinta/o che la situazione sia soddisfacente così com'è, benché io dissenta, rispetto il suo punto di vista senza avviare una discussione, poiché ne riconosco l'inutilità per entrambi e il rischio di perderci soltanto tempo.

Tracy 9 mesi fa su tio
Risposta a Gianair
👍bravo

Emib5 9 mesi fa su tio
Risposta a Gianair
È ciò che ho scritto, un'opinione vale solo se supportata da fatti provati, e non è il suo caso.

swisshornet11 9 mesi fa su tio
Non sono Einstein ma che in Ticino vi siano state più vittime di Covid rispetto al resto della Svizzera ha una sua logica. Quando da noi si moriva già di Covid nelle altri parti della Svizzera il problema era ancora sottovalutato. I primissimi focolai giungevano da noi in provenienza dalla Lombardia (Lodi ecc..). A quel momento da noi si moriva già di Covid, nel resto della Svizzera la parola Covid era ancora semi-sconosciuta. Quindi... logico che il Ticino, essendo stato il primo Cantone toccato duramente dalla pandemia, sia stato anche il Cantone con più vittime. Tutto lì... non mi sembra così difficile da capire...specialmente per un medico...

Pati 9 mesi fa su tio
Risposta a swisshornet11
Pienamente d’accordo …miocarditi tra gli adolescenti i e disturbi sempre più frequenti . Chiediamoci un po’ perché ? e altre patologie inoltre malesser

Frankeat 9 mesi fa su tio
Risposta a Pati
Pati, per favore potresti dare delle cifre e le fonti di queste miocarditi tra gli adolescenti e disturbi (quali?) sempre più frequenti? Parlo di cifre ticinesi o almeno svizzere. Quelle degli altri paesi non mi interessano in questo momento.

Gianair 9 mesi fa su tio
Risposta a Frankeat
C’è un aumento globale di mortalità di oltre il 25% e quasi del 40% per morte improvvisa su scala mondiale ...il covid non era solo in Ticino o in Svizzera

Emib5 9 mesi fa su tio
Risposta a Gianair
Gianair Di nuovo dati inventati e usati per dimostrare l'indimostrabile. Ma davvero crede che si potrebbero nascondere dati così abnormi? In Russia, forse.

Don Quijote 9 mesi fa su tio
L'unica inchiesta da fare a bocce ferme, è come mai i vari governi hanno autorizzato è obbligato a iniettare qualcosa di spacciato per vaccino in persone giovani e sane quando la scienza è concorde che, contro i corona virus al momento non ci sono soluzioni perché mutano di continuo, diversamente, non avremmo ogni anno puntuali epidemie d'influenza. Il potere decisionale è sempre lasciato alle farnaceutiche che assieme all'OMS usano vari stratagemmi per aumentare il consumo di farmaci anche tra la popolazione che non ne ha bisogno, il mecanismo è semplice, i valori di molte analisi che determinano l'inizio di una patologia e relativa cura sono fissati con margini molto ristretti per promuovere l'uso precoce di un farmaco. La maggior parte dei medici (come in tutti i mestieri) segue quello che gli hanno insegnato senza mai riflettere se sia giusto o sbagliato.

Tracy 9 mesi fa su tio
Risposta a Don Quijote
Vero Don, purtroppo molti di loro che appunto riflettono e che giustamente si pongono delle domande sono censurati, impediti a fare il loro lavoro, come Ostinelli sospeso dall'ordine dei medici solo perché ha espresso dei dubbi. Nella ricerca scientifica ci sono sempre dei dubbi fino a prova contraria e con il Covid non è permesso?!? Strano neh!

Emib5 9 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
Tracy Fossi un'esperta di ricerca, sapresti che i dubbi sono alla basa dello sviluppo delle conoscenze, ma non vanno espressi per farsi belli, vanno studiati con adeguati esperimenti, i "vostri" tromboni vari, dai meno qualificati nostrani ai presunti esperti virologghi, hanno solo espresso opinioni, senza mai approfondire. Dubitare è positivo, continuare a ripetere commenti sperando che diventino veri è altro.

Voilà 9 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
Quali dati scientifici aveva a disposizione Ostinelli al momento delle sue esternazioni novax? Potrei anche dirti che un mio vicino, fan di Ostinelli, è deceduto per covid, e poco dopo sua moglie è finita in cure intense. Ostinelli se ne prende la responsabilità? Come si spiega il fatto che già prima dell'arrivo del vaccino le cure intense ticinesi erano piene e non c'erano abbastanza respiratori? Negli studi attuali sugli effetti a lungo termine dopo covid, è difficile dire se sono causati dal vaccino o dal covid stesso. Una commissione d'inchiesta ticinese può al massimo valutare se le case anziani hanno preso tutte le misure per evitare l'estensione del contagio, ma anche qui è oramai evidente che la sfortuna ha giocato il suo ruolo. In molte case, quando è arrivato l'ordine di chiudere le porte, il virus era già all'interno. Nei reparti Alzheimer era impossibile rispettare le distanze e far portare la mascherina. Ma se secondo Ostinelli il covid andava curato come una semplice influenza, come si spiega l'importante mortalità prima del vaccino?

Tracy 9 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
Emib, ci sei o ci fai? Appunto, i dubbi sno alla base come dici tu. Io ho detto che con il Covid non si può esprimere dei dubi appunto, o sei capace di negare anche questo??

Evry 9 mesi fa su tio
Certo, inchieste a tappeto, un fatto grave è che hanno impiegato in una casa per naziani un infermiera che era affetta di Covid. nei 15 giorni successivi ben 5 decessi.....

prophet 9 mesi fa su tio
forse perché in Ticino ci sono molti anziani di cui parecchi ch tedeschi venuti nella Sinnenstube a vivere mentre i giovani ticinesi (giustamente) varcano il Gottardo?

Tracy 9 mesi fa su tio
Forza Ostinelli, sono tantissime le inchieste aperte nel mondo, prima o poi dovranno rispondere dei morti in eccesso e miocardite. Non possono continuare a fare gli struzzi per sempre.

Tracy 9 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
Ascoltate Malcom Roberts senatore al Senato australiano su YT ‘’Pfizer in discussione Malcom Roberts’’ e anche ‘’Scontro al senato australiano Pfizer-Roberts ▷ “È vero che vi pagano anche in caso di effetti avversi?” è moltoooo interessante. Le famose questioni alle quali non rispondono maiiiii, riflettete perché è ora di svegliarsi di questo letargo. FORZA OSTINELLI

Buonsenso? 9 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
👏👍

Olly 9 mesi fa su tio
Grazie a te Roberto che metti in evidenza questi dati, in previsione della prossima "pandemia" o forte influenza sarebbe auspicabile vedere un po' più chiaro su tutta virus e compagnia bella. Buona serata a tutte e tutti.

Nmemo 9 mesi fa su tio
Il dr. Ostinelli chiede che sia una comunità scientifica neutra ad occuparsi di un problema che tocca una grande quantità di persone. Il medico ha la dovuta conoscenza di materia per chiedere nel merito di un fatto che incide pesantemente sulla salute delle persone che hanno riscontrato effetti collaterali vaccinandosi, giusto le raccomandazioni dell'autorità sanitaria. Domande scomode, controcorrente, imbarazzanti per le autorità sanitarie. I morti contano purtroppo solo per le statistiche.

Kryo70 9 mesi fa su tio
Un errore è stato lasciare dare aria alla bocca a gente tipo lo pseudo-medico Ostinelli…

Tracy 9 mesi fa su tio
Risposta a Kryo70
mi dispiace contradire Kryo70, ma l'errore è stata di avere permesso all'OMS&Co di avere troppi poteri🤷‍♀️ e presto capirai perché è un errore.

Kryo70 9 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
Tanto bla bla bla… doveva essere un modo per ridurre la popolazione mondiale architettai da Bill Gates, Soros e compari… oppure doveva essere una qualcosa di non meglio specificato per trasformarci tutti in robot schiavi dei poteri forti… 🤦🏼‍♂️😂😂😂 ridicolaggini e null’altro. Oggi, non ancora contento, il dottorino si rifà vivo a caccia di voti e popolarità.

Frankeat 9 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
Quanto presto? Cerca di essere più precisa e anche specificare cosa ci farà capire che è stato un errore. Non puoi lanciare il sasso e nascondere la mano senza dare dettagli. Ah già, scusa. Anche tu le spari uguali a tutte le altre persone che ripetono le solite frasi trite e ritrite da anni, senza che mai succeda niente.

Signore 9 mesi fa su tio
Risposta a Kryo70
Sono d'accordo, nessuno è ancora riuscito a fornirmi delle fonti serie, che comprovino o che almeno diano indizi consistenti di un complotto e quale scopo avrebbe dovuto avere. Niente che contrasti l'infinità di dati accertati e opposti. Sorry ma di fare le prove generali di qualche sottomissione globale da parte di entità +/- illuminate non ce n'è bisogno: quando un regime vuole schiacciare il popolo ha già abbastanza mezzi ed esperienza (purtroppo). Prima che arrivi qualche sassaiola: non contesto che di errori, certi pure in malafede, ne sono stati fatti tantissimi..

Atomic 9 mesi fa su tio
Ma bastaaaaaa

Equalizer 9 mesi fa su tio
Si metta il cuore in pace, ormai è andata come è andata, chiuda la porta dietro e apra quella davanti che la vita continua.

Frarom 9 mesi fa su tio
Il problema più urgente dei nostri concittadini, dottor Ostinelli, sono i premi di cassa malati. Magari ne può parlare anche con il dottor Cassis.

vulpus 9 mesi fa su tio
Anche questo alla ricerca di riflessi. Sarebbe più intelligente ed interessante se interrogasse sull'esplosione dei costi sanitari e non continuare a fare come i gamberi.

Signore 9 mesi fa su tio
Che süpa stu chi! Leggerissimamente egocentrico..

blitz65 9 mesi fa su tio
Grandeeeee

Pianeta Terra 9 mesi fa su tio
Ma daghen un tai. Bastaaaa ha rotto sto Covid

Mar 9 mesi fa su tio
Grande Ostinelli avanti cosi

Geremia 9 mesi fa su tio
Risposta a Mar
Ma l’è ammo in giir

Mar 9 mesi fa su tio
Risposta a Geremia
Per fortuna

Nmemo 9 mesi fa su tio
Il deputato dr. Ostinelli è uno che non sta in parlamento a scaldare la sedia. Da professionista pone domande puntuali e pertinenti, di attualità e di interesse pubblico.

Emib5 9 mesi fa su tio
Risposta a Nmemo
Sei il suo addetto stampa? E quale domande interessanti avrebbe posto?

Voilà 9 mesi fa su tio
Risposta a Nmemo
Di interesse pubblico sarebbe un'analisi delle cartelle dei suoi pazienti e dei pazienti del suo collega per vedere se davvero nessuno dei suoi pazienti è deceduto o ha complicazioni da covid, tanto per un raffronto...

Nmemo 9 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
No! che livello, che delirio le tue esternazioni!

tulliusdetritus 9 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
Rileggi l’articolo. In alternativa fattelo spiegare da qualcuno

Tracy 9 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
Emib, le 50 domande alle quali i tuoi guru non hanno ancora risposto a tutt'oggi, se vuoi conoscere le domande ti propongo di leggere il libro.

Emib5 9 mesi fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
Sì, me le faccio spiegare da un citrullo detrito.

Emib5 9 mesi fa su tio
Risposta a Nmemo
Nmeno. Ma rileggi le tue sbrodolate con un minimo di oggettività, per favore. Le tue non sono opinioni, ma campagna elettorale permanente, necessaria probabilmente se vorrà essere rieletto.

Fiamma77 9 mesi fa su tio
Ma dagan un tai!!!!!!

Nico66 9 mesi fa su tio
votatelo 😜

Voilà 9 mesi fa su tio
Ricordo che il CDS quando ha presentato la situazione a Berna è stato deriso dai membri del CF. Tra l'altro, a fine pandemia, gli ospedali universitari di Ginevra e Zurigo hanno ammesso di aver fatto un po' di confusione tra deceduti per covid e con covid. Del resto in quel momento la statistica non era prioritaria.

Nmemo 9 mesi fa su tio
Mi sono sempre attenuto alle disposizioni ufficiali. Ora il dubbio posto da Ostinelli, merita un profondo accertamento. Gli effetti collaterali, pesanti e di lunga durata provati personalmente, per la sfortuna di qualcuno finora senza esito letale, sono oggetto di informazione da parte di molte persone, cittadini comuni che si sono vaccinati. Le morti potranno avvenire anche tra qualche anno per effetti forse già noti agli specialisti della disciplina, ma che mai saranno riconosciuti dalla medicina e tanto meno dalle autorità sanitarie.

Se7en 9 mesi fa su tio
… non pensavo ci fossero così tanti scienziati qui dentro….. azzz tutti professori….! Sta di fatto che troppe morti sospette, anche nei giovani e diversamente giovani, c’è ne sono diversi … ! Poi ognuno è libero di pensarla come vuole … sulle cause!

Aka05 9 mesi fa su tio
Risposta a Se7en
Ci sono i scienziati del tennis, vuoi non ci siano quelli del Covid..? 🤣

Valentino Alfano 9 mesi fa su tio
La verità è che il Covid  ha messo l’uomo davanti allo specchio, spogliandolo di qualsiasi costrutto mentale e classismo sociale, facendogli capire che non esiste differenza alcuna di fronte al dolore.

tschädere 9 mesi fa su tio
signor osti...nell...i.mi facia un favore.o si dedica alla medicina o alla pol...it..ica. lei lo sa che e da tempo che non ragiona.calcoli i decessi doppo il vacini o si compri una campana.

Voilà 9 mesi fa su tio
Maggior percentuale di anziani? E forse grazie alle dimensioni limitate del nostro Cantone le cifre sono più esatte. Si è anche dimenticato di precisare che la stragrande maggioranza dei decessi è avvenuta prima dell'arrivo del vaccino. L'ondata è arrivata da sud quindi Siamo anche stati i primi in Svizzera ad essere colpiti, ed eravamo meno preparati.

Zwieback 9 mesi fa su tio
ma mocala par piasè

Emib5 9 mesi fa su tio
Ci sono parecchie ipotesi che potrebbero spiegare il dato ticinese che, va ricordato non è unico, la Lombardia, e Bergamo in particolare, sono state molto più colpite che il resto dell'Italia. Così pure la distribuzione della mortalità non è uniforme. Si potrebbe credere che una mortalità maggiore la si è avuta all'inizio e nei paesi che hanno tergiversato a introdurre misure adeguate, Ticino compreso. Del resto se avessimo ascoltato le teorie dell'illustre medico granconsigliere, forse avremmo avuto una situazione ben peggiore.

User_808 9 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
👏🏻👏🏻

Tracy 9 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
Emib5, fermo a tre anni fa, forse dovresti aggiornarti, parli di Bergamo allorché anche i sassi sanno oggi cosa é accaduto in Italia veramente

Mat78 9 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
Esatto...ma questo è il nostro modello, anche se sei un ciful puoi dire fesserie, ne hai il diritto. Purtroppo poi i topi seguono il pifferaio rim.ba. Ma anche questo fa parte dei giochi. La cosa ironica è che i trapiantisti si rinvengono più smart degli altri...perché "a loro non gliela raccontano mica"...Ahe...

Emib5 9 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
Tracy Come al tuo solito, aria dalla bocca

Mat78 9 mesi fa su tio
Risposta a Tracy
Urca...illuminaci allora.

Ninito 9 mesi fa su tio
Ma basta veramente, Ex dottore sta raschiando il fondo

User_808 9 mesi fa su tio
Risposta a Ninito
Bravo, e lui proprio perché negava il Covid ha dovuto cambiare mestiere

UtenteTio 9 mesi fa su tio
Quanti realmente sono deceduti per covid, una marea purtroppo sono stati inseriti nel conteggio per non far perdere la faccia ai medici ed a chi appariva in tv e sui portali a seminare il panico, se penso alla parente di un conoscente 4° stadio terminale, il nipote a litigare per far ammettere al medico luminare che il decesso non era per covid, ma a fare stato era la positività. Mi sono "ammalato" ben 4 volte di covid ma sono ancora qui a raccontralo da non vaccinato credulone. Se penso su come sono stati (mal)trattati i deceduti, messi via col camice, e senza un degno ultimo saluto, mi sale il 5 minuti, ma certe cose non si possono dire, e di certo non lo faranno i giornalisti che in 2 anni hanno detto di essere trasparenti ed indipendenti e non usciranno mai le verità.

Dapat 9 mesi fa su tio
Ma basta!!! Non se ne può più!! Voltare pagina no, eh????guardare avanti, forse se sarebbe più produttivo

Golf67 9 mesi fa su tio
Risposta a Dapat
Quindi mettiamo la testa sotto la sabbia e lasciamo fare ogni porcata. Non si tratta di negare, anzi, si tratta di chiarire per non insabbiare tutto! Così si potrà andare avanti con più fiducia.

Dapat 9 mesi fa su tio
Risposta a Golf67
Nessuno nega, nessuno insabbia e nessuno fa porcate. In Ticino la popolazione è vecchia dunque fragile. Che ci siano stati più decessi che in altri anni a causa del COVID ci sta. Non è l’unico cantone, gli altri hanno “recuperato “ con le altre ondate dove noi siamo diminuiti. Andare avanti vuol dire analizzare ciò che è stato per capire cosa si può migliorare. Se poi si vuole a tutti i costi dare la colpa ai vaccini e big pharma, vabbè non ha senso discutere. Tanto poi dicono che tutti i tri o quadridosati, tra qualche giorno sbacchettano, così risolto il problema. Tutte ste commissioni costano!! E non portano mai a niente! Magari se discutessero seriamente delle casse malati, delle case anziani, degli infermieri….

HSF 9 mesi fa su tio
Mah, non erano loro a dire che è solo un’influenza? Che ci siano stati troppi morti poi è vero, a livello mondiale siamo purtroppo nelle prime 15 posizioni, ma bisogna guardare anche la demografia del cantone…

chris76 9 mesi fa su tio
Risposta a HSF
Esattamente! Il Ticino è uno dei cantoni più "vecchi" che sappiamo essere stati anche la fascia di popolazione più a rischio di complicazioni da COVID...

Hannoveraner 9 mesi fa su tio
Commissione sui premi delle Casse malati ?

airman21 9 mesi fa su tio
Risposta a Hannoveraner
Eh no lui è medico

UtenteTio 9 mesi fa su tio
Risposta a Hannoveraner
La colpa è dei medici compiacenti che prescrivono chili di medicamenti e di chi assalta i pronto soccorso per non andare da un medico.

Tracy 9 mesi fa su tio
Risposta a UtenteTio
concordo. Oggi ho sentito l'intervista fatta al farmacista cantonale su come mai che mancano i medicamenti: risposta perché la gente per esempio consuma troppi medicamenti riservato ai diabetici ma visto che fanno dimagrire e beh lo vogliono tutti....🙄 domanda: ma chi li prescrive🙄???? questa me la faccio Io, il giornalista non gli é venuto in mente di farla comunque, dove sono i medici????

Vecchio Ultras 9 mesi fa su tio
Molto bene!!!

Frankeat 9 mesi fa su tio
Il prossimo passo sarà di chiedere una commissione per indagare sulla setta pedo-satanica segretissma protetta e favorita da Obama, Biden e Clinton.

HSF 9 mesi fa su tio
Risposta a Frankeat
Nientepopodimeno

Frankeat 9 mesi fa su tio
Risposta a HSF
Eggià, sono le cose di cui parla e in cui crede Ostinelli

Boh! 9 mesi fa su tio
…campagna elettorale?

Blobloblo 9 mesi fa su tio
Giusto! 👍

OrsoTI 9 mesi fa su tio
Ma non hai altro da fare che far spendere soldi ai contribuenti con inchieste varie? Ora che il covid sta buono….non sei contento? E basta allora

Blobloblo 9 mesi fa su tio
Risposta a OrsoTI
Meglio stare settimane a discutere per gli sgravi fiscali ai ricchi???

rexlex 9 mesi fa su tio
Risposta a OrsoTI
un po' hai ragione, ma servirebbe più che altro per affrontare meglio la prossima pandemia. che prima o poi arriverà! quindi meglio essere preparati anche sulla metodologia del conteggio, e come interpretare in modo oggettivo la causa di morte.

Veveve 9 mesi fa su tio
👍👍👍

Ofelia 9 mesi fa su tio
Grande dottor Ostinelli

paolino1962 9 mesi fa su tio
Bravo 👏🏻
NOTIZIE PIÙ LETTE