Immobili
Veicoli

LOCARNO«Condizioni di lavoro pessime»

07.10.22 - 16:42
I dipendenti dell'aiuto domiciliare di Locarno e Valli scrivono una lettera. Interrogazione di Mps - Pop - Indipendenti
Deposit
«Condizioni di lavoro pessime»
I dipendenti dell'aiuto domiciliare di Locarno e Valli scrivono una lettera. Interrogazione di Mps - Pop - Indipendenti

LOCARNO - «Condizioni di lavoro pessime, aggravate da una sfiducia verso la direzione e verso il comitato». A dirlo sono i lavoratori dell'Alvad di Locarno in una lettera inviata al direttore del DSS Raffaele De Rosa, all'ispettorato del lavoro e al deputato dell'Mps Matteo Pronzini.

In questo documento lungo due pagine, il personale alle dipendenze dell’aiuto domiciliare di Locarno e Valli ha espresso tutto il proprio disagio, lamentando problemi nel rispetto del periodo di riposo, nella distribuzione delle gratifiche «scelte dal direttore con criteri talmente poco chiari da generare sconforto e rabbia nel personale, perché vi sono divari di oltre mille franchi fra collaboratori indipendenti dalla loro formazione», nella richiesta di sacrifici e nell'assenza di difesa per il personale e gli apprendisti vessati dai pazienti problematici.

Sull'argomento, il gruppo Mps - Pop - Indipendenti, nello specifico i deputati Matteo Pronzini, Simona Arigoni e Angelica Lepori, hanno presentato un'interrogazione al Consiglio di Stato. «In analoghe situazioni le autorità cantonali sono subito intervenute. La risultanza dei fatti ha sempre confermato quanto segnalato dal personale. Chiediamo dunque al Consiglio di Stato che tipo di azioni ha intrapreso dopo aver ricevuto tale comunicazione? Se non avesse ancora fatto nulla, indichi le ragioni di tale negligenza».

COMMENTI
 
Franco56 2 mesi fa su tio
basta sapere chi é diretore di sanita abbiamo detto tutto
Princi 2 mesi fa su tio
invece d'essere fortunati di avere un lavoro !!!!! sempre a lamentarsi mhaaaa
matias13 2 mesi fa su tio
Pane per politici di bassa lega. In ogni caSo....sempre piangere mi raccomando....così i politichelli potranno criticare dicendo di essere migliori e poi....il nulla!.....come da 8 anni a questa parte! D'altro canto.....una persona losca è una persona sinistra.....mentre una persona di fiducia....è il braccio destro🤫😉
Sarà 1 mese fa su tio
Il servizio lavora su mandato del Cantone e finanziato da quest'ultimo, mi preoccupa quindi in particolare la distribuzione di gratifiche a discrezione del direttore. E chissà se gratifica anche se stesso? La questione dei turni dipende da una cattiva gestione del personale o da carenza di personale, Potrebbe anche succedere che il denaro che dovrebbe essere utilizzato per potenziare il personale venga "distribuito" per le gratifiche.
NOTIZIE PIÙ LETTE