ULTIME NOTIZIE Ticino
BELLINZONA
6 ore
Cocaina purissima in un appartamento di Bellinzona
È stata trovata a seguito della violenta lite, lo scorso 2 dicembre, in un'abitazione di Piazza del Sole.
FOTO
LUGANO
7 ore
«La collaborazione è importante, specialmente in tempi di crisi»
Il ministro degli esteri Ignazio Cassis ha incontrato la sua omologa del Liechtenstein. Domani altri colloqui
BOSCO GURIN
9 ore
«La smettano di dire che chiedo sussidi, l'ho sempre fatto per la valle»
Giovanni Frapolli furioso su Piazza Ticino. L'imprenditore chiuderà davvero gli impianti sciistici?
FOTO E VIDEO
MENDRISIO
9 ore
La chiesa di San Lorenzo senza le sue campane
Sono state temporaneamente rimosse per procedere ad alcuni lavori di manutenzione.
FOTO E VIDEO
AGNO
11 ore
Incidente sulla cantonale, disagi al traffico
Sul posto polizia e ambulanza.
ROVEREDO (GR)
11 ore
Due draghi barbuti salvati dalla SPAB
Sono stati trovati in un prato di Roveredo. Non è chiaro se siano fuggiti da un terrario o se siano stati abbandonati
LUGANO
12 ore
Abuso di stemma, il Municipio imbocca la via lega...le
Il Municipio della Città ha avviato un'azione civile contro la Lega per abuso nell'utilizzo dello stemma
LUGANO
12 ore
LongLake: una lunga edizione da vivere in sicurezza
Il festival si ripresenta con appuntamenti distribuiti su tutto l'arco dell'estate.
SANT'ANTONINO / CADENAZZO
12 ore
Lavori notturni, e il limite scende a 60 km/h
Da lunedì 19 aprile (e fino a metà giugno) posa della pavimentazione nuova sul tratto di A13
CANTONE
12 ore
Gioventù Comunista fra lotta al precariato e anti-militarismo
Riunita in assemblea (online), la GC ha proceduto pure al rinnovamento del coordinamento.
CANTONE
12.10.2012 - 13:280
Aggiornamento : 24.11.2014 - 02:01

OKKIO: "Le nanoparticelle potrebbero essere molto più gravi dell'amianto"

La risposta al comunicato del Cantone

BELLINZONA - Dopo il comunicato stampa di ieri del Dipartimento del Territorio, OKKIO che, ricordiamo, aveva denunciato la presenza di grosse quantità di nanoparticelle presso l'inceneritore di Giubiasco, rincara la dose.

"Che dai camini dell’inceneritore escono in massa delle Nanoparticelle, grazie alle nostre misurazioni sopra i camini, è ora un dato appurato. Che non esistono limiti di legge per le Nanoparticelle è anche un dato di fatto conosciuto. Questo non vuol dire però, considerati gli allarmi di pericolo lanciati da molti esperti in medicina, fra i quali il Prof. Gehr dell’Università di Berna, che non si debbano fare i necessari accertamenti e magari prendere qualche provvedimento.. Ignorare l’esistenza del problema non è una soluzione saggia!".

 

OKKIO fa riferimento anche all'amianto: "Ricordiamo che trent’anni fa, anche per l’amianto non esistevano limiti di legge e si tendeva a non riconoscerne il pericolo per la salute. Ci si è accorti vent’anni dopo che provocava tumori ai polmoni. Non è che perché non c’è un limite di legge, che non esiste il problema. Secondo alcuni ricercatori, il problema delle nanoparticelle potrebbe essere addirittura molto più grave di quello dell’amianto. Infatti le fibre di amianto hanno delle dimensioni simili alle PM 1 – PM 2,5, le nanoparticelle hanno dimensioni molto più piccole e possono penetrare addirittura nelle cellule e insediarsi poi in ogni organo del nostro corpo".

 

L’altro punto sollevato dal comunicato del Cantone riguarda le misurazioni che già ora vengono eseguite. Secondo OKKIO si vorrebbe far credere che già ora le nanoparticelle sono conteggiate con le polveri totali, misurandole assieme alle altre frazioni PM10, 2.5. "Sarà anche vero, ma il risultato ottenuto non da nessun indizio sull’entità delle Nanoparticelle, perché si confronterebbero due cose completamente differenti. Le polveri fini PM10 si pesano, per cui l’unità di misura sono microgrammi/cm3. Le Nanoparticelle hanno un diametro1'000 volte inferiore e a confronto con le PM10, hanno un peso insignificante. Per questa ragione la loro l’unità di misura è il loro numero per cm3. Sarebbe come pesare zucche e piselli assieme e dal totale dedurre quanti sono i piselli".

 

Le richieste formulate da OKKIO agli enti di controllo preposti sono di prendere conoscenza dei potenziali problemi e fare, o far fare le necessarie indagini in modo che quanto successo con l’amianto non si ripeta anche per le Nanoparticelle.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-16 05:51:54 | 91.208.130.87