Cerca e trova immobili
Fiamme nel cuore della notte, 30 uomini al lavoro

LUGANOFiamme nel cuore della notte, 30 uomini al lavoro

10.01.23 - 07:54
Un furgone e un balcone, quasi in contemporanea. Salgono a 12 gli interventi dei pompieri nelle ultime 24 ore
Lettore Tio/20Minuti
Fiamme nel cuore della notte, 30 uomini al lavoro
Un furgone e un balcone, quasi in contemporanea. Salgono a 12 gli interventi dei pompieri nelle ultime 24 ore

LUGANO - Dopo una giornata, quella di ieri, già abbastanza impegnativa, i Pompieri di Lugano non hanno avuto tregua nemmeno nel corso della notte. Sono due, infatti, le chiamate - peraltro in contemporanea - che hanno richiesto un immediato intervento, ben prima dell'alba.

Attorno all'1:30 gli allarmi: una per un furgone in fiamme nella zona del Campus universitario, in Viale Cassarate, lato fiume; l'altra per un violento rogo divampato sul balcone di un appartamento, al primo piano in uno stabile di via Beltramina.

Nel primo caso, il pronto intervento dei militi ha risolto velocemente il problema, anche se il veicolo è andato distrutto. Per quanto riguarda l'incendio in via Beltramina, invece, l'operazione è stata più complessa. Fumo e fiamme, infatti, dal balcone sono passate all'appartamento. In via precauzionale, si è quindi reso necessario evacuare lo stabile (circa 30 persone). Sul posto era presente anche la Croce Verde, ma fortunatamente non ci sono stati feriti o intossicati.

In giornata si recherà sul posto la Scientifica per gli accertamenti volti a chiarire l'origine delle fiamme.

Per i due interventi notturni sono state impiegate 3 squadre per un totale di 30 uomini. Salgono così a 12 gli interventi dei pompieri nelle ultime 24 ore.

COMMENTI
 

viverbene 1 anno fa su tio
Elisa S perchè parla cosi??

angie2020 1 anno fa su tio
w i pompieri

Mirschwizer 1 anno fa su tio
Interventi repentini e perfetti 👍👍 Le cause dei roghi ? Ma chissà ........

RobediK71 1 anno fa su tio
Servizi di intervento impeccabili

Elisa_S 1 anno fa su tio
Statisticamente e realisticamente parlando , purtroppo c e in giro qualcuno che di sente superiore e più furbo degli altri ...se così fosse Si sentirà meno furbo quando sarà beccato.
NOTIZIE PIÙ LETTE