Immobili
Veicoli
Dichiara 300 euro, ma ne aveva 215mila (e due Rolex)

CHIASSODichiara 300 euro, ma ne aveva 215mila (e due Rolex)

12.03.21 - 07:44
Controllo fruttuoso quello effettuato nelle scorse ore alla dogana di Chiasso Brogeda
GdF
Dichiara 300 euro, ma ne aveva 215mila (e due Rolex)
Controllo fruttuoso quello effettuato nelle scorse ore alla dogana di Chiasso Brogeda

CHIASSO - Nelle scorse ore alla dogana autostradale di Chiasso Brogeda la Guardia di Finanza di Ponte Chiasso ha proceduto al sequestro di oltre 100mila euro.

A seguito di un controllo su un’auto diretta in Svizzera, è stata infatti impedita l’esportazione di 215'410 euro da parte di un cittadino italiano che aveva dichiarato di avere soltanto 300 euro: il resto della valuta era stato nascosto nel bagaglio personale, in diversi tagli, all’interno di buste di plastica, assieme a due orologi Rolex.

Nel rispetto della normativa valutaria, che stabilisce l'obbligatorietà della dichiarazione in dogana per i trasferimenti di denaro contante pari o superiori a 10'000 euro, si è provveduto a sequestrare il 50% della somma eccedente (per un totale di 102.705 euro) e a trattenere i due orologi sotto controllo doganale per gli accertamenti necessari.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO