Amministrazione federale delle dogane
CANTONE
24.07.2020 - 11:530
Aggiornamento : 13:02

Alla frontiera con due pugnali d'imitazione nazista

Li stava portando in Svizzera un 71enne proveniente dalla Croazia

La merce è stata sequestrata al valico doganale di Chiasso-Brogeda

CHIASSO - È stato fermato per un normale controllo doganale al valico autostradale di Chiasso-Brogeda. Si tratta di un cittadino croato di 71 anni che stava rientrando dalle vacanze in Croazia. Ma nel bagagliaio della sua auto sono stati trovati degli oggetti pericolosi.

All'interno di una borsa c'erano infatti due pugnali di propaganda nazista: un'imitazione di uno stiletto con raffigurate tre svastiche naziste e l'altro imitazione di una spada con un'aquila nazista. I pugnali, lunghi entrambi 38 centimetri, sono stati sequestrati come oggetti pericolosi.

Il controllo, effettuato dai collaboratori dell'Amministrazione federale delle dogane, risale a giovedì 16 luglio.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-08 05:07:39 | 91.208.130.85