TIpress (archivio)
FAIDO / URI
19.05.2020 - 09:350

Rapina un distributore ad Altdorf, arrestato a Faido

Un 26enne italiano è finito in manette in Leventina dopo aver colpito un negozio della capitale urana.

Il malvivente, fuggito su un'auto con targhe ticinesi, è stato rintracciato grazie alle telecamere di sorveglianza presenti sul luogo del misfatto.

FAIDO - È terminata a Faido la fuga del ladro che sabato aveva fatto irruzione in un negozio di un distributore di benzina ad Aldorf (UR). L'uomo, che aveva forzato un cassetto dello shop ed era scappato con la refurtiva a bordo di un'automobile con targhe ticinesi, è stato fermato dalla polizia cantonale ticinese nella località leventinese. 

Il malvivente, un 26enne italiano, è stato rintracciato grazie alle telecamere di sorveglianza presenti sul luogo del furto. La polizia cantonale urana ha per ora confermato l'arresto e ha aperto un'indagine per determinare se l'uomo possa essere il responsabile di altri furti con scasso analoghi avvenuti nella regione. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-04 01:36:49 | 91.208.130.89