Immobili
Veicoli
Tipress
+3
STABIO
06.05.2016 - 13:380
Aggiornamento : 14:15

Rapina a mano armata alla Tamoil

I malviventi sono ancora a piede libero e sono ricercati dalla polizia Cantonale

STABIO - Una rapina a mano armata si è verificata alle 11.45 presso un distributore Tamoil in via Dogana a San Pietro di Stabio.

Come riferisce la polizia cantonale, un uomo a volto coperto ed armato di pistola è entrato nel negozio ed ha minacciato la cassiera facendosi consegnare i soldi della cassa. 

Il malvivente è fuggito a bordo di un'autovettura di piccola cilindrata con targhe italiane guidata da un complice. I due fuggiaschi sono passati dal valico di San Pietro. 

Non si segnalano feriti nella rapina. 

I malviventi sono ancora a piede libero e sono ricercati dalla polizia Cantonale. Come ci segnala una lettrice, il valico di Faloppio in direzione dell'Italia sarebbe chiuso, mentre si segnalano anche dei blocchi alla dogana di Chiasso.

Ecco i connotati dei due rapinatori:

Il  malvivente che ha commesso la rapina è alto 175 centimetri, ha una corporatura robusta ed ha un'età apparente compresa tra i 50 e i 55 anni. Era brizzolato. Al momento del furto vestiva una giacca a vento nera e un pile del medesimo colore. Armato di pistola di colore nero.

La polizia Cantonale non ha indicazioni preciso sul complice che ha atteso il primo uomo in macchina.

Eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti nelle vicinanze dell'ufficio cambi sono pregati di contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.

Tipress
Guarda tutte le 7 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-17 20:41:49 | 91.208.130.85