Cerca e trova immobili

CANTONEPeter Schiesser è il nuovo presidente della FOSIT

26.04.24 - 08:29
Il giornalista è stato eletto ieri sera durante l'Assemblea della Federazione. Prenderà il posto di Manuela Cattaneo Chicus.
FOSIT
Passaggio del testimone tra la ex e il nuovo presidente.
Passaggio del testimone tra la ex e il nuovo presidente.
Fonte FOSIT
Peter Schiesser è il nuovo presidente della FOSIT
Il giornalista è stato eletto ieri sera durante l'Assemblea della Federazione. Prenderà il posto di Manuela Cattaneo Chicus.

MENDRISIO - Peter Schiesser è il nuovo presidente della Federazione delle ONG della Svizzera italiana (FOSIT). Il giornalista è stato eletto mercoledì 24 aprile durante l’Assemblea Generale tenutasi in modalità ibrida alla SUPSI di Mendrisio. Schiesser subentra a Manuela Cattaneo Chicus e guiderà la Federazione, che quest'anno festeggia i 25 anni di attività, per il prossimo biennio.

I numeri - FOSIT conta attualmente 56 membri e sostiene annualmente una cinquantina di progetti di cooperazione allo sviluppo in numerosi paesi in Africa, America latina e Asia. Il bilancio 2023 è «positivo» in quanto la Federazione ha raggiunto «gli obiettivi prefissati» chiudendo l'anno con «finanze sane» e mantenendo il sostegno di finanziatori pubblici e privati nonostante alcuni tagli.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE