Cerca e trova immobili
Ecco la nuova stazione ferroviaria di Minusio

LOCARNOEcco la nuova stazione ferroviaria di Minusio

05.12.23 - 11:52
Inaugurata oggi, sarà attiva a partire da questa domenica.
Ti-press (Pablo Gianinazzi)
Ecco la nuova stazione ferroviaria di Minusio
Inaugurata oggi, sarà attiva a partire da questa domenica.

MINUSIO - È stata ufficialmente inaugurata questa mattina - alla presenza della autorità cantonali e comunali - la nuova fermata ferroviaria di Minusio che entrerà in funzione a partire da questa domenica 10 dicembre.

Uno tassello importante per la mobilità nel Locarnese
«Anche Minusio ha ora una stazione, inserita in una zona densamente abitata e ad alta valenza di svago, che nel Locarnese contribuisce a rendere il trasporto pubblico ancora più attrattivo», spiegano in un comunicato congiunto le Ffs, il Dipartimento del territorio (Dt) e il Municipio di Minusio.

Nei pressi della nuova fermata è stato inserito anche uno scambio, che permetterà ai treni di "incrociarsi" e faciliterà anche la pianificazione di più collegamenti da e per Locarno.

L’investimento complessivo ammonta a circa 24,7 milioni di franchi: 18,2 milioni per la realizzazione del binario d’incrocio, (finanziata interamente dalla Confederazione) e 6,5 milioni per la nuova fermata (finanziata dal Cantone, da Minusio e dagli altri Comuni della Regione, con una partecipazione della Confederazione).

Moderna, accessibile e integrata nel paesaggio
«Ad accogliere i viaggiatori dal 10 dicembre 2023 ci sarà una fermata moderna, confortevole e priva di ostacoli, ben accessibile alla clientela con mobilità ridotta, ai turisti con le valigie e alle famiglie con i passeggini. Tutti e cinque i punti di accesso sono infatti rampe, integrate nel contesto esistente, che permettono di raggiungere comodamente e senza scalini i due marciapiedi, lunghi entrambi 220 metri: quello lato lago per i treni verso Locarno, mentre quello lato paese per i treni verso Tenero. Il collegamento tra i due nuovi marciapiedi è garantito dal rinnovato sottopasso Remorino a nord e dal passaggio a livello a sud», riporta la nota.

Quali treni fermeranno a Minusio

A partire dal cambio orario la nuova fermata di Minusio sarà servita dai collegamenti TILO S20 (Castione-Arbedo – Bellinzona – Locarno) e RE80 (Locarno ‒ Lugano ‒ Chiasso ‒ Milano), nel dettaglio:

i collegamenti S20 in direzione di Locarno partiranno al minuto XX:11 e XX:41
i collegamenti S20 in direzione di Bellinzona – Castione-Arbedo partiranno al minuto XX:17 e XX:47
i collegamenti RE80 in direzione di Locarno partiranno al minuto XX:04 e XX:34
i collegamenti RE80 in direzione di Lugano – Chiasso partiranno al minuto XX:24 e XX:54.

COMMENTI
 

chagall 2 mesi fa su tio
Doe Station ist bereits jetzt 26 Millionen Franken-Flop. Da steigt nur jemand aus oder ein, der in inmittelbarer Nähe wohnt. Für Ältere ist der Weg zu steil. Schulkinder werden vielleicht ihre freude habe,ja. Von der Station Minusio braucht die Sbahn 2 Minunten bis Locarno.

franco1956 2 mesi fa su tio
San Martino a Mendrisio e la futura Piazza Indipendenza a Bellinzona,le vedo bene,questa invece mi sembra la fermata che c'era a Faido.Non so se avete presente ma era molto lontano dal paese,quindi inutile.

Equalizer 2 mesi fa su tio
Ci faranno i film dell'orrore, diventerà un buon set per una ghost station....

Serge Gomo 2 mesi fa su tio
Secondo me (è un'opinione, non una polemica) non sarà frequentata come ci si aspetta, un abitante di Minusio che abita da via Simen in su fa prima a prendere il bus e recarsi a Locarno o Tenero. Oltretutto per coloro che abitano troppo distanti dalla nuova stazione per raggiungerla a piedi, non converrebbe muoversi in macchina per raggiungerla, non credo che ci siano nemmeno troppi parcheggi (se ce ne sono). Spero di sbagliarmi per i soldi che sono stati spesi per costruirla.

Livio 2 mesi fa su tio
Ottimo lavoro bravi era ora

IlSolito 2 mesi fa su tio
Eh si era proprio necessaria, con la stazione di Locarno a 10 minuti doveva essere proprio complicato… attendiamo il prolungamento della tratta ferroviaria fino a brissago… ah no? E i poveri abitanti di Ascona?? Anche loro in bus??? Poverini…

ilfastidio 2 mesi fa su tio
Risposta a IlSolito
Si, era proprio necessaria: si sgrava la stazione di Locarno (ed i bus) di tutti i passeggeri diretti a minusio ed aumentano le possibilità per i passeggeri quando ci sono treni in ritardo (che a Locarno vengono poi soppressi). Per una volta che le FFS fanno qualcosa di sensato, in Ticino troviamo comunque modo di lamentarci senza motivo. Complimenti.

Elia1101 2 mesi fa su tio
Risposta a IlSolito
Il solito che ha sempre da lamentarsi e a cui non va mai bene niente… complimentoni. Usare il cervello prima di commentare sarebbe opportuno.

IlSolito 2 mesi fa su tio
Risposta a Elia1101
Hahahah peccato che ci vivo a Minusio, probabilmente per voi i problemi seri sono questi… in Ticino ci si lamenta perché si fanno cose simili a questa ma per i problemi in cui servirebbe davvero un occhio di riguardo non si fa nulla.. vedi come stiamo messi… e per lo sgravo di cui tanto parlate, mi chiedo gli abitanti di minusio come si muoveranno da casa alla stazione? A meno che non siano addiacenti alla stazione sempre e comunque con il bus… perciò forse il cervello dovreste usarlo voi, poi magari mi sbaglio e sta stazione sarà la rivelazione del nuovo secolo ahahah

Elia1101 2 mesi fa su tio
Risposta a IlSolito
“Per voi” come se io non fossi ticinese quanto te… io trovo che qualsiasi ampliamento alle offerte dei servizi pubblici sia una buona cosa. Poi che i problemi seri siano altri è un altro discorso ma non ci si può limitare ad intervenire solo nei problemi, altrimenti che sviluppo ci sarebbe? Certo sarebbe una priorità ma cosa facciamo, smettiamo di apportare qualsiasi miglioria? Poi vorrei sapere come mai parli di “voi”. Io non ho mai parlato di sgravio prima di tutto e secondo come fai a dire che non vivo a Minusio😂

adri57 2 mesi fa su tio
Risposta a IlSolito
Sintassi e grammatica da 3 elementare!

Equalizer 2 mesi fa su tio
Risposta a ilfastidio
Stiamo a vedere, per me sei troooppo ottimista, la stazione è si a Minusio come territorio ma è fuori Minusio per le persone visto che il paese si sviluppa attorno alle due vie principali allargandosi alla collina. In quella stazione saliranno i turisti e gli anziani stanchi della camminata sulla stradina rossa.
NOTIZIE PIÙ LETTE