Cerca e trova immobili

BELLINZONAAcqua non potabile a Moleno e Preonzo

21.10.23 - 08:43
Ci sarebbero dei problemi all'acquedotto, ha reso noto l'Azienda Multiservizi di Bellinzona.
FVR / M. Franjo
Fonte ATS
Acqua non potabile a Moleno e Preonzo
Ci sarebbero dei problemi all'acquedotto, ha reso noto l'Azienda Multiservizi di Bellinzona.

BELLINZONA - Acqua non potabile nei quartieri di Moleno e Preonzo: lo ha reso noto l'Azienda Multiservizi Bellinzona. «A causa di problemi all'acquedotto, l'acqua erogata nei quartieri di Moleno e Preonzo é dichiarata non potabile fino a nuovo avviso».

L'azienda ricorda che «l'acqua corrente non deve essere bevuta nè utilizzata per l'igiene orale, per la preparazione di cibi freddi, bevande e per il lavaggio di alimenti o per il risciaquo di utensili da cucina e stoviglie. L'acqua può invece essere utilizzata senza limitazioni di sorta se fatta bollire per almeno 5 minuti, a condizione che non abbia odori o colorazioni anormali». 

 

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

angelina 8 mesi fa su tio
ogni volta che piove in questi due quartieri l'acqua NON é potabile. Grande Bellinzona VERGO GNA!! Dilettanti

Jenny 7 mesi fa su tio
Risposta a angelina
👏👏👏vergognoso

Core_88 8 mesi fa su tio
Prima in tedesco sbagliato, adesso 10 foto dello stesso cartello giallo. Sembra mia mamma che per fare le foto di un gatto ne deve fare 20 tutte uguali

curiuus 8 mesi fa su tio
Complimenti alla versione in tedesco... 🤣🤣🤣

Nmemo 8 mesi fa su tio
Nemmeno gli esami di riparazione prima del rinnovo con le elezioni comunali del 2024 potranno salvare un Municipio inadempiente su larga scala e incapace di governare un'amministrazione-elefante. Il futuro sarà in salita e ad ostacoli.

Nmemo 8 mesi fa su tio
.. la famosa acqua di sorgente, pura, cristallina era uno degli slogan per l'acquedotto di valle Morobbia. Le sorgenti di questo acquedotto sono disattivate in caso di precipitazioni per evitare contaminazioni. Lo si può fare perché l'erogazione è garantita dall'aqua di falda pompata a Gnosca. 17 milioni di franchi del contribuente il Bersani-sindaco, con la condivisione del Branda sindaco di Bellinzona, li ha sperperati ... e graveranno sull'utenza per i prosssini 40 anni. I nodi vengono sempre al pettine!

tini bianco 8 mesi fa su tio
Terza volta in meno di tre mesi. Adesso è da svergognati!!!! Sarebbe ora di risolvere nel concreto. Abbiamo l’intelligenza artificiale e non siamo in grado di far funzionare un acquedotto!!! Grazie “grande” Bellinzona

Core_88 8 mesi fa su tio
Nicht drinkbar maró

tschädere 8 mesi fa su tio
e il blick scrive che làcqua non e potabile a bellinzona.gli oltre gottardo sanno sempre tutto.
NOTIZIE PIÙ LETTE