Cerca e trova immobili

CANTONEIncrementare e sviluppare la collaborazione oltrecantone

30.06.23 - 14:10
Posti di controllo congiunti fra pattuglie ticinesi e grigionesi. Sono una trentina i veicoli che sono stati controllati.
Polizia cantonale
Incrementare e sviluppare la collaborazione oltrecantone
Posti di controllo congiunti fra pattuglie ticinesi e grigionesi. Sono una trentina i veicoli che sono stati controllati.

AIROLO-MESOLCINA - Posti di controllo congiunti fra le pattuglie della Polizia cantonale ticinese e grigionese.

L’operazione si è tenuta mercoledì sull'asse Ticino (Airolo - passo del Lucomagno) e Mesolcina (San Vittore - passo dello Splügen).  L'obiettivo è «incrementare e sviluppare la collaborazione interforze non fermandosi ai confini cantonali, nonché essere presenti sul territorio anche in zone periferiche, svolgendo in questo modo un'importante campagna di prevenzione e di controllo di potenziali autori di reato».

«Sono una trentina - scrivono le forze dell'ordine - i veicoli che sono stati controllati e una cinquantina gli automobilisti con i quali è stato preso contatto e con i quali è stato possibile interagire in un'ottica di sensibilizzazione».

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE