Cerca e trova immobili

MENDRISIOAncora polemica sulle onoranze funebri: «In Mendrisiotto è monopolio»

07.03.23 - 08:06
Il granconsigliere leghista Massimiliano Robbiani insiste e intende fare chiarezza con un'interrogazione cantonale.
Deposit
Ancora polemica sulle onoranze funebri: «In Mendrisiotto è monopolio»
Il granconsigliere leghista Massimiliano Robbiani insiste e intende fare chiarezza con un'interrogazione cantonale.

MENDRISIO - «Qualcosa non torna» nel mercato delle onoranze funebri del Mendrisiotto. Lo sostiene ancora una volta il granconsigliere della Lega Massimiliano Robbiani, che dopo l'interrogazione comunale presentata a gennaio rincara la dose con un'interrogazione cantonale.

Per Robbiani l'azienda di Fernando Coltamai deterrebbe un vero e proprio monopolio: «Nel 2022 ha eseguito 147 funerali su un totale di 189, pari al 78% del totale». Le altre quattro aziende della regione hanno invece dovuto accontentarsi, complessivamente, del 22%.

Una situazione, questa, che Robbiani definisce «poco chiara e trasparente», «anche perché nelle case anziani che fanno capo all'Ente Case Anziani Mendrisiotto (ECAM) la percentuale si avvicina al 100% per una sola azienda di onoranze funebri». 

Robbiani chiede quindi al Consiglio di Stato se la situazione non appaia effettivamente un po' sospetta e se il Cantone sia attivo con dei controlli nel settore.

Qui di seguito tutte le domande contenute nell'interrogazione:

Il Cantone controlla come le Case Anziani gestiscono il mercato delle onoranze funebri?

Se si, come? Se no, perché?

Non sembra parecchio strano che nelle Case per Anziani del Mendrisiotto e Basso Ceresio una ditta possa aver effettuato, nel 2022, 147 funerali su un totale di 189. Pari al 78% del totale?

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Ninito 1 anno fa su tio
Da tutti commenti che leggo, mi sembra che Robbiani anche questa volta abbia fatto un bel auto goal … continua così

Kenta25 1 anno fa su tio
È una persona sensibile, umana Rigorosa, con prezzi buoni E se non si va dagli altri c’è un perché Che abbassino i prezzi, se può lui possono anche gli atri Interpellanze inutili nel periodo elettorale 🤬

vulpus 1 anno fa su tio
Ho partecipato a diversi funerali nel Mendrisiotto, ma devo dire che quando era la ditta Coltamai, il tutto è risultato molto ben curato e con molta sensibilità verso tutti quelli toccati dal lutto. Questa storia sembra più un fatto personale del sig. Robbiani, o ha qualche interesse di qualche amico da difendere. Lascia un pò perplessi che ci si continui a buttare a pesce lesso in una diatriba crearta ad arte , forse per gettare discredito.

UtenteTio 1 anno fa su tio
Risposta a vulpus
Trovo che tutte le onoranze funebri lavorano bene. Mi ricordo con un vecchio titolare, ogni funerale diventava molto leggero anche per i famigliari, riusciva sempre con una battuta a strappare una risata seppure il momento era difficile.

UtenteTio 1 anno fa su tio
Infermieri e medici che consigliano ci sono sempre stati e mai nessuno è morto. Robbiani che lancia il sasso ma nasconde la mano come i compagni socialisti, basterebbe andare a vedere chi c'è dietro a questa o quella agenzia di pompe funebri. Ma forse Mendrisio, prendo esempio dal caso Cerutti, c'è chi vuole manipolare le informazioni se c'ero dormivo e non sapevo!

Ph.72 1 anno fa su tio
Mio papà è venuto a mancare in casa anziani, quando ho chiesto consiglio mi hanno dato diversi nomi senza preferenze. La mia scelta è stata per Coltamai semplicemente perchè sono stati davvero accoglienti, disponibili e mi hanno aiutata tantissimo... Trovo più scandaloso aver dovuto pagare per un normalissimo necrologio sul Corriere del Ticino quasi lo stesso costo della bara. Per un necrologio? Questo lo trovo un vero scandalo, non era un annuncio pubblicitario.

Ascot 1 anno fa su tio
Risposta a Ph.72
Io non supporto le affermazioni di Robbiani, ma le tue sono incoerenti… Lu hai scelti perché erano accoglienti è disponibili… Questo l’hai scoperto solo dopo… Prima li avrai scelti per un’altra ragione (molto probabilmente valida), ma di sicuro non per quanto hai scritto…

Ph.72 1 anno fa su tio
Risposta a Ascot
L'importante sia tu a stabilire che siano incoerenti. Non so se hai mai vissuto un lutto dove sei tu a dover decidere e dove ti viene chiesto dopo nemmeno mezzora che tuo padre è morto, chi devono chiamare ecc. Mi avevano dato 3 nominativi, chiaramente Coltamai è quello che conosco da sempre essendo nata e cresciuta nel M'siotto. Scelto lui e comunicato ad una persona a me vicina, mi ha fatto avere il suo cellulare, era domenica sera. Lo abbiamo contattato e si è dato immediatamente da fare, certo è il suo lavoro, ma mi ha tolto, in un momento di dolore, tantissime cose burocratiche, ed è stato, insieme al suo Team, sempre in contatto.. Insomma se a me qualcuno oggi dovesse chiedere io consiglierei lui per la mia esperienza personale. Ma non posso dire di come siano gli altri meglio? Peggio? Non saprei e spero di non scoprirlo. Alla fine si è risaputo la più grande pubblicità è quella del "cliente apostolo" (quelli che si trovano bene e fanno il passaparola). Non sono qui a fare polemica ho espresso il mio pensiero e basta. E ribadisco ho da discutere invece sul necrologio.

Telma 1 anno fa su tio
E' il risultato del libero mercato. Il migliore vince. Ho seguito personalmente diversi decessi nel mendrisiotto. Non ho mai fatto un nome riguardo alle pompe funebri da contattare. Sempre i PARENTI hanno scelto Coltamai. Quindi? Finisco come ho cominciato: Il migliore vince.

Veveve 1 anno fa su tio
Onestamente con tutti i problemi che ci sono continuare con questa storia è’ assurdo! Non è che avrà lui qualche interesse tra le ditte concorrenti🤣? Comunque secondo me qua nel Mendrisiotto morto/funerale =coltamai e’ così da sempre e non pensò proprio per giri strani ma proprio perché si è sempre usata questa ditta ed e’ una specie di tradizione. Nella mia fam quando sono morti i miei nonni in casa anziani nessuno ha proposto nessuno ma noi abbiamo scelto quello che volevamo (4 nonni 3 case anziani). E se qualcuno ti chiede un consiglio finisci sempre x dare quella ditta!!!

del 1 anno fa su tio
Ma il Signor Robbiani non pensa che ci sono cose più importanti di cui occuparsi in Ticino. Sembra che a lui basti fare polemica su tutto . E il peggio è che rischia di essere rieletto. 4 anni di Municipio a Mendrisio non hanno insegnato niente ad alcuni

Bric&Brac 1 anno fa su tio
Se non sbaglio le case anziani non possono consigliare o organizzare nel merito, salvo non ci siano parenti. A Lugano c'è una ditta do onoranze funebri che concede 1000.00 Fr. a chi "garantisce un cadavere", chissà quanto offre alle eventuali case anziani....., tristezza!!! Bisogna essere più (e non mino) retti

nNano 1 anno fa su tio
il nostro Granconsigliere ROBBIANI pur di far voti tira in ballo i morti e le casse. Sé vuol fare bella figura (??)forze ci sono altri problemi più corposi. Povera politica che si preoccupa dei problemi GRASS.

Ascot 1 anno fa su tio
Mah… mi sembra un po’ tirata questa presunzione…

Stranita 1 anno fa su tio
Di prima persona ho vissuto il decesso di mia madre che era in casa anziani nel Mendrisiotto. Sono stati correttissimi nel lasciare la scelta a me di scegliere a chi rivolgermi senza assolutamente alcun accenno a nessuna onoranza. In quei tristi momenti si cerca di scegliere il meglio per il proprio caro. Se un’onoranza funebre si è fatta un nome per la serietà e soprattutto per la qualità e l’assistenza nell’organizzazione, é piuttosto ovvio che la si sceglie. Infatti non mi sono pentita per la MIA scelta. Tutto é stato organizzato e gestito nel migliore dei modi sollevandomi pure dal dovere gestire alcune pratiche amministrative. GRAZIE

Gus 1 anno fa su tio
Non sono mo-mo, ma qui mi sembra tutto pretestuoso. Robbiani considera che chi ha fatto capo a questa ditta sia incapace di intendere e volere, da non essere in grado di scegliere un'altra ditta? Bella considerazione ha Robbiani dei suoi concittadini.

Dapat 1 anno fa su tio
Ma è ovvio perché: con Coltamai in paradiso vai!

Pianeta Terra 1 anno fa su tio
Ci sono troppi Monopoli e mandati diretti in questo Cantone…
NOTIZIE PIÙ LETTE