Cerca e trova immobili

TICINOAgenzie funebri (di nuovo) sul piede di guerra

31.01.23 - 18:11
Si riaccendono i riflettori sul monopolio dell'azienda Coltamai
Depositphotos (Buurserstraat38)
Agenzie funebri (di nuovo) sul piede di guerra
Si riaccendono i riflettori sul monopolio dell'azienda Coltamai

MENDRISIO - È di nuovo guerra tra agenzie funebri nel Mendrisiotto.

Così parrebbe, almeno stando all’interrogazione depositata oggi da Massimiliano Robbiani (Lega) presso il comune di Mendrisio al fine di rilanciare il dibattito sul monopolio dell'azienda di Fernando Coltamai, attiva dal 1976 nell'ambito dell'onoranza funebre. 

Stando all'interrogazione, nel 2022 l'azienda ha organizzato 147 funerali su 189, ovvero il 78% del totale dei funerali organizzati nelle regioni del Mendrisiotto e del Basso Ceresio. Le 4 aziende concorrenti si sono spartite il restante 22%. Nello stesso anno, l'azienda ha inoltre organizzato il 100% dei funerali delle persone decedute nelle strutture d'accoglienza dell'Ente delle case anziani del Mendrisiotto (Ecam). Il fenomeno risulta particolarmente anomalo se si considera che nel Luganese le aziende funebri si spartiscono il mercato in maniera equa. 

Già in precedenza Ferdinando Coltamai ha dovuto difendersi dalle accuse di concorrenza sleale promulgate dai suoi concorrenti, ai quali aveva semplicemente risposto che: «non era lui a essere bravo, ma loro a essere tarocchi». 

 

COMMENTI
 

Don Quijote 1 anno fa su tio
Con tutte le paturnie sul cambiamento climatico, il covid, avvelenamenti dell'aria, del suolo, dell'acqua e del fegato di molti cittadini, le pompe funebri piangono la materia prima! Mi sembra che ci sia molta contradizione.

vulpus 1 anno fa su tio
Ho avuto occasione di partecipare ad un paio di funerali organizzati da questa società. Veramente professionali, sensibili e discreti. E se qualcuno che lavora bene , crea invidia, peggio per loro. Mi sembra però un pò fuori logo questa interrogazione, sia per la delicatezza dell'argomento sia per la pertinenza: un municipio può intervenire su una faccenda del genere? Ne dubito.

B.P.66 1 anno fa su tio
Coltamai: professionale, umano e amico... basta una telefonata che sia di giorno o di notte lui c'è, ti rincuora . Sarà che lo conosco da anni, e finché ci sarà mi rivolgerò a lui, anch'io sono nelle sue mani 🤪🤪😂FERMANDO SONO SICURA CHE TUTTI QUESTI INVIDIOSI HANNO ALMENO UN LORO CARO accompagnato da te!

Panoramix il Druido 1 anno fa su tio
D’altra parte si sa che: “Con Coltamai, in paradiso andrai!”

Marcello detto Marcello 1 anno fa su tio
Colpa dei sinistroidi

bic66 1 anno fa su tio
Risposta a Marcello detto Marcello
Caro destroide.. probabilmente non abiti nel mendrisiotto e non conosci la nostra realtà. Debby dice molto bene. Gran parte degli anziani chiedono ai figli di volere assolutamente quella ditta che si è fatta una reputazione solidissima. Vogliono essere presentati bene e coltamai è un maestro in questo. Poi tutto il servizio all inclusive e l’umanità che altri non hanno.

Debby 1 anno fa su tio
siamo noi parenti e famigliari a contattare le agenzie funebri non è certo Coltamai che va in giro a cercarsi i defunti! precisiamo inoltre, sui documenti delle case anziani ECAM siamo noi famigliari ad indicare l’agenzia di fiducia e se deve o meno occuparsene la casa anziani al momento di un decesso! in conclusione è la gente a scegliere chi contattare. La mia famiglia ed io abbiamo sempre scelto Coltamai per la sua professionalità e gentilezza.

adri57 1 anno fa su tio
Tolte le domeniche, un funerale ogni 2 giorni. Alle altre 4 uno al mese!

UtenteTio 1 anno fa su tio
"se si considera che nel Luganese le aziende funebri si spartiscono il mercato in maniera equa." la parla spartiscono dubito sia indicata ed adeguata. Ma forse si dovrebbbe conoscere il settore per sapere che oggi per aprire un'agenzia funebre devi avere le carte in regola ed una formazione. Ad esempio quante agenzie funebri ci sono in Leventina, Locarnese, Tre Valli, ecc? Non è un segreto che al decesso in ospedale o casa anziani c'è chi tifa per tizio o caio. nel Mendrisiotto evidentemente c'è chi ha più influenza, portare le prove e non interrogazioni da lancio il sasso e nascondo la mano!

centauro 1 anno fa su tio
Questi strani casi succedono a latitudini parecchio inferiori....

Meganoide 1 anno fa su tio
Risposta a centauro
E quindi?

Waltan59 1 anno fa su tio
La prossima volta . Fatela fuori a bin. Bum. Ban cosi nessuno reclama.. anche da deceduti si deve polemizzare . Insomma

Bionda 1 anno fa su tio
E giusto xhe guadagnino.anche altri.non.solo.coltamai.coltamai xhe tra l altro costa piu di 10.mila fr un funerale quando glu.altri x una cialada come ai dixe ti metton via dai.

bic66 1 anno fa su tio
Risposta a Bionda
Cara Bionda, quando viene a mancare qualcuno a cui si tiene si desidera che questi abbia il miglio coniato possibile da questa valle di lacrime. Chi nel dolore ha provato la delicatezza e la professionalità del titolare della ditta accusata e magari ha in altre occasioni subito l’esperienza di una delle ditte concorrenti lo può affermare con certezza. Non c’è paragone. Fa tutto lui, ogni incombenza. Li “mette lì “ che sembrano addormentati anche se se ne sono andati fra indicibili sofferenze, gli annunci, i fiori, il comune e le altre autorità, la tomba, la foto. Nulla è lasciato al caso, nulla è buttato la, non occorre davvero pensare a nulla. E nel mendrisiotto la gente lo sa. Tutto qui. Io non darò un mio caro nelle mani di un altro e non voglio finirci nemmeno io. Concorrenza sleale? Che comincino a lavorare bene , con passione e compassione. E ai politici da strapazzo in cerca di visibilità perché non c’è nulla da dire su asilanti e frontalieri, beh.. auguro a loro e ai loro cari di campare cent’anni.

Ninito 1 anno fa su tio
Cavoli, ci sarà un motivo … sicuramente non sceglierei mai Chiasso visto la poca delicatezza della signora…
NOTIZIE PIÙ LETTE