Cerca e trova immobili

CANTONE«Uno schiaffo ai beneficiari di rendita AI e AVS»

01.03.23 - 16:47
Pro Infirmis critica la scelta odierna del Consiglio nazionale: «Un pessimo segnale nei confronti della popolazione più fragile».
Ti-Press (archivio)
«Uno schiaffo ai beneficiari di rendita AI e AVS»
Pro Infirmis critica la scelta odierna del Consiglio nazionale: «Un pessimo segnale nei confronti della popolazione più fragile».

BELLINZONA - «È uno schiaffo ai beneficiari di rendita AI e AVS». Non usa giri di parole Pro Infirmis, società che da oltre cent'anni difende i diritti delle persone con disabilità, per commentare la decisione odierna del Consiglio nazionale che per una manciata di voti ha bocciato il progetto elaborato dal Consiglio federale di adeguare completamente le rendite al rincaro.

«Una cifra tra gli 80 e i 168 franchi all’anno che sembra poca cosa, ma di fatto sono soldi che mancheranno nelle tasche alle persone anziane e con disabilità», attacca Pro Infirmis, precisando che quello di oggi è «un pessimo segnale» della politica nei confronti della «popolazione più fragile» che senza le adeguate risorse finanziarie non potrà «avere una vita autodeterminata» e «partecipare attivamente alla vita sociale».

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Lina 1 anno fa su tio
Quanti ukraini vivono in ch da un anno? Quello che so- spese x loro mantinermento più di 2000.00 al mese! Rep persona! Molti di loro sono venuti dalle zone, dove non c'era neanche un sparò! Loro affitano loro appartamenti in Ukraina a un prezzo esagerato, dicono quelli che non hanno soldi per partire in eu o ch, sono costretti pagate prezzo alto. Chi controlla le situazioni prima di versare somme di 500/600fr. Poi ,tutti usano servizio medico per ogni piccola cosa . Quindi AVS deciso di risparmiare sui cittadini svizzeri !

boro 1 anno fa su tio
non so se ci rendiamo conto della situazione , oggi con la cassa pensione si prende il 5,5% chi ha un capitale d i300,000 .-prende la cifra di 16.500 .- ( 1`375..- piu`una manciata di interessi ) in seguito cè Avs che ti aiuta con 2200.- da questo stipendio togliamo cassa malatia 500 ca.. affitto casa tasse . mi viene soo da piangere . non so se quelli che hanno bocciato la proposta di aumento si rendano conto della sittuaziona che versa ogni cittadino. altro che Svizzera ricca.

Cula 1 anno fa su tio
È ora di cambiare non a parole ma fatti 1891 direzione Bellinzona

Andy 82 1 anno fa su tio
grazie Russia e grazie ucraina...grazie al ...

Lina 1 anno fa su tio
Risposta a Andy 82
Deve ringraziare Stati Uniti invece

Lorenzo onderka 1 anno fa su tio
A volte rimango perplesso: quando si tratta di trovare fondi per sostenere popolazioni in difficoltà, i soldi si trovano, ed e giusto così. Ma perché per i nostri anziani i soldi non si trovano mai? Vorrei tanto che il Consiglio Federale ci spiegasse questo fatto…ma do che non ci sarà risposta

Bric&Brac 1 anno fa su tio
Grazie guerra del 1991 e tutti quelli/e che ne hanno abusato. (Punto)

Emib5 1 anno fa su tio
Voglio un po' provocare con questo mio intervento, quanti sono poi quelli che vivono di sola Avs, e come mai hanno la sola Avs visto che il II pilastro esiste da parecchi decenni? Altra questione, che ne è della responsabilità individuale nel costruirsi la sicurezza nella terza età, ad esempio con il risparmio o un terzo pilastro? Va ricordato poi che in Svizzera ci sono già parecchi aiuti diretti od indiretti cui si può accedere. Sono molto più preoccupato delle pensioni future dei giovani e un po' meno giovani che si trovano a lavorare con stipendi meno alti di un tempo e con lavori a volte precari.

Thinks 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Non so se ti sei accorto, ma oggi x molti il 3 pilastro è un lusso, se finiscono il mese in debito, come possono avanzare 100Fr. da risparmiare? Tranquillo, se x caso riesci ad avanzare qualcosa, ci pensa la cassa malati, che con aumenti regolari del 5% all'anno te li porta via🤣🤣 La politica ai giovani ha fatto terra bruciata, ed investire nel loro futuro non rende...

Capra 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Emib5! Se hai qualcosa sudando , la complementare la sogni 😴

Soleluna 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Terzo pilastro???In Ticino sia per le generazioni passate che future è stata ed è per la maggioranza impossibile. Dal Ticino chi può scappa...dato che trovare lavoro è praticamente impossibile. I non giovani spesso vengono licenziati e ri.angono in assistenza.

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a Thinks
È ciò che ho scritto, il problema vero sono le pensioni di quelli che ora lavorano, non di quei pochi casi che possono essere o sono aiutati dallo stato oggi.

Thinks 1 anno fa su tio
... Su col morale, i prossimi passi della politica portare la pensione a 70 anni e taglio di 1 punto al tasso di conversione del 2p...😂 😂 😂... La presa x i fondelli continua...

Princi 1 anno fa su tio
se andrebbero a smascherare tutti quei falsi beneficiari che sono in AI e poi li trovi a lavorare in nero... e al venerdi li trovi in montagna con picc e pala !!!! le casse dell'AVS si risanano da sole

RV50 1 anno fa su tio
Io sono un beneficiario dell' AVS ma se devo essere onesto desidererei un aumento un po più congruo , visto che doniamo a destra e a manca a tutti quelli che arrivano "profughi" e che a loro paghiamo tutto cassa malati affitto e via dicendo , e non una elemosina da 80.- 168.- fr all'anno con quella cifra non mi posso permettere nemmeno una bistecca al mese ... quindi se anche fosse stata accettata sarebbe stato uno schiaffo ai pensionati .... cerchiamo di compensare la rendita con qualcosa di un po più meno miserabile , io ho pagato come tanti altri per ben 48 anni AVS e con tutti i milioni che vengono stanziati per aiutare mezzo mondo in guerra non ho bisogno dell'elemosina dello stato perché non mi ritengo un pezzente e con l'aumento che tanto crea discussione se lo possono tenere loro e utilizzarlo in supposte di glicerina

fama 1 anno fa su tio
Tra poco ci sarà l'opportunita di "un cambiamento" ricordatevi e spedite tutti a casa!

Gimmi 1 anno fa su tio
L'importante é farsi grandi con il resto del mondo,vero???

max222 1 anno fa su tio
Certo.. però mi raccomando, non dimenticatevi di aumentare gli aiuti umanitari a mezzo mondo per milioni di franchi. Alla ricca Svizzera interessa dare soldi, dove può sfoggiare il suo benessere e far bella figura verso il resto del mondo donando a destra e a manca. I pensionati sono un problema interno che rimane "tra da num". Non ci sono 80 o 168 franchi l'anno da dare ai pensionati che hanno versato le imposte per tutta la vita, ma diamoli a chi non ha versato un centesimo e magari ci odia pure. Miserabili.

Privato Pinco 1 anno fa su tio
Peccato, persa altra occasione per rendere credibile la politica CH. Forse anche per gli anziani bisogna prevedere uno "statuto/permesso" S speciale per poter ricevere un incremento della pensione!!!

Cregaz 1 anno fa su tio
Bisogna risparmiare per foraggiare le altre nazioni…(vedi i versamenti effettuati e dimostrabili ai paesi dell’est Europa ad esempio)

gufo 1 anno fa su tio
sai a loro cosa gliene frega! tanto hanno le tasche piene... vorrei farli vivere per 6 mesi con gli stipendi che hanno certe persone e poi vediamo...

Nome utente 1 anno fa su tio
Risposta a gufo
secondo me se cominciassimo a dare l AI solo a persone realmente impossibilitate a lavorare tutto migliorerebbe, basterebbe solo non darla ai finti depressi, coloro che cadono in depressione perché non hanno i piedi della Ferragni
NOTIZIE PIÙ LETTE