CANTONECovid e case anziani, «basta nascondere la sporcizia sotto il tappeto»

24.01.23 - 08:01
L'MPS torna alla carica: «Va istituita una commissione parlamentare d'inchiesta»
TiPress
Covid e case anziani, «basta nascondere la sporcizia sotto il tappeto»
L'MPS torna alla carica: «Va istituita una commissione parlamentare d'inchiesta»

BELLINZONA - Durante la prima ondata di Covid, nel 2020, ci sono stati troppi decessi tra i residenti di alcune case anziani. «Ora basta nascondere le problematiche sotto il tappeto, è il momento di trarre le conseguenze sugli errori commessi».

È con questo messaggio che il gruppo parlamentare MPS-Pop-Indipendenti ha scritto alla commissione della Gestione e Finanze del Gran Consiglio.

Nella lettera, Pronzini e colleghi hanno in particolare ribadito che «quanto emerso durante il processo penale contro i tre dirigenti della CPA di Sementina ha, purtroppo, confermato le problematiche che avevamo già sollevato e che si erano scontrate con un muro di gomma governativo». E ancora: «Sono quasi tre anni che la nostra richiesta di costituire una commissione parlamentare d’inchiesta viene sistematicamente bloccata dalla commissione. Un atteggiamento inaccettabile nel 2020 ed ancora di più oggi dopo che, grazie al dibattimento penale, la cortina di nebbia eretta dai partiti di governo si è un poco diradata».

Perché viene considerata necessaria una Commissione Parlamentare d'inchiesta? Per dare una risposta. L'MPS si chiede infatti perché il Covid «fece razzia solo in una decina di case anziani su 68»?. Ciò che è chiaro, in ogni caso, «è che il medico cantonale e le direzioni delle case anziani hanno avuto delle responsabilità».

Colpe, ritardi e decisioni
Secondo il gruppo, le direzioni delle case anziani hanno sottovalutato o non compreso a quali rischi stavano sottoponendo i residenti (come dimostrano ad esempio «il perdurare della tombola, l'impiego di personale risultato positivo, il numero insufficiente di test...»). Oltre a ciò, nel caso di Sementina, l'MPS - ricordando che la direttrice sanitaria dedicava solo 2 ore alla settimana alla struttura - chiede quale fosse il grado d’occupazione delle direzioni delle altre case per anziani.

Ma nel mirino c'è anche l'Ufficio del Medico cantonale, che per il gruppo «è intervenuto con ritardo e con degli atti che in parte non erano né precisi né vincolanti». Come prova, nella missiva si legge che «per questa negligenza i dirigenti di Sementina sono riusciti a schivare alcune imputazioni grazie alla tesi che quanto emesso dal medico cantonale sarebbero state solo delle raccomandazioni, per lo più a volte formulate in modo non preciso».

Infine, l'MPS accusa che «quanto emerso dal processo penale ha rafforzato la nostra tesi secondo la quale durante la prima ondata vi fu una chiara decisione di non garantire ai residenti delle case anziani lo stesso livello di cure del resto della popolazione». 

Queste considerazioni «dovrebbero spingere la vostra commissione a recuperare il vostro colpevole ritardo nell’evasione della richiesta dell’MPS di istituire una commissione parlamentare d’inchiesta», conclude la lettera.

COMMENTI
 
Tracy 1 sett fa su tio
E meno male che sulla gestione della pandemia ci sia finalmente una commissione d’inchiesta, meno male che ci sia finalmente nel mirino anche l'Ufficio del Medico cantonale capace di chiudere i dossier facilmente o incolpare altri e emettendo multe. Smettiamo di dire che i problemi sono dovuti al clima e a le guerre che ci sono sempre stati e cominciamo nel dire che è stata la gestione della pandemia invece che ha causato nel mondo la miseria, la disperazione, la sofferenza di milioni di persone. La pandemia ha privato la gente del proprio lavoro, della propria libertà e della nostra salute. Il peggio è che ha messo in pericolo la vita dei nostri figli. Questi giorni, tantissimi rapporti sono stati pubblicati e sono abbastanza per riempire una biblioteca. Chiusure delle scuole, misure di confinamento, mascherine, assenza di contatti diretti, servizi di salute mentali perturbati. Tutto questo ha aumentato notevolmente i problemi psicologici nella società (la rabbia, la depressione, l’ansia, molti con pensieri suicidi. Tragicamente dei bambini hanno perso anni si sviluppo educativi e sociali che le condizioneranno per il resto della loro vita. Praticamente i nostri diritti fondamentali sono stati calpestati . In pratica, la nostra libertà e la nostra salute è nelle mani da tecnocratici e delle big- pharma mettendo un bavaglio sulle bocche di chiunque esprime una voce contraria o un parere diverso sul vaccino. Oggi queste elite devono rendere i conti di tutto ciò, dopo 2 anni e mezzo ancora niente, non rispondono, si nascondono nella loro torre d’avorio. Si sono ritrovati a Davos dove possono pianificare la prossima pandemia come vogliono, protetti da poliziotti per evitare che chiunque possa chiedere loro informazioni in merito. La Signora VDL è introvabile quando la commissione chiede dei conti al riguardo. Cosa si sono detti con Pfizer a Davos sull’acquisto dei vaccini per 35 miliardi d’Euro, soldi di tutti noi? Nessuno lo sa. Tutti aspettano delle risposte compresa la corte dei conti. Perfino in Italia, in seguito alla commissione d’inchiesta Bassetti torna sui suoi passi dicendo che tanti errori ne sono stati fatti: lockdown troppo lunghi, scuole chiuse e dad, mascherine obbligatorie per troppo tempo aggiungendo che Per giudicare ci vogliono delle competenze sperando che prendono dei consulenti che possano valutare scientificamente quanto è accaduto e non commettere in futuro i medesimi errori. Questa è quello che si può dire con certezza oggi. Qui ci vorrebbe una bella dose di realtà altro che 4/5 dose di vaccini. Svegliatevi
Emib5 1 sett fa su tio
Tracy Vedo che ti stai già impegnando per la campagna elettorale di quel partito dell'etica in cui un candidato è stato condannato per aver dato un congedo malattia ad un paziente simulante (aveva già ottenuto altri congedi abusivi in precedenza). Per il resto ti ripeti, avrei voluto vedere te o uno che ragiona come te a gestire la pandemia all'inizio quando c'erano pochissime conoscenze e si doveva decidere in fretta. Quanti milioni di morti extra nel mondoci sarebbero stati se avessero seguito i tuoi consigli? Facile accusare con le conoscenze attuali!
Tracy 1 sett fa su tio
@Emib5, mi dispiace ma sei tu che ti ripeti continuamente, invece Io vado avanti. Il mio moto: non mollare mai🤷‍♀️😊
Emib5 1 sett fa su tio
Tracy Completa il tuo motto: Non mollare mai e rompere sempre (con gli stessi non argomenti scopiazzati qua e la a caso)
Tracy 1 sett fa su tio
@Emib5, se non ti piace quello che scrivo puoi anche girare pagina o non leggermi cosi non ti fai più rompere da me🤷‍♀️ semplice no?😊
Tracy 1 sett fa su tio
Emib5, per te è facile, chiudi gli occhi e segui l'onda, invece Io devo ripetere perché è importante non dimenticare capisci!?
Emib5 1 sett fa su tio
Tracy Hai davvero una vena comica, dici che seguo l'onda e tu che ripeti alla noia le cose che leggi sul sito dello sciamano di turno, prima i medici francesi misconosciuti dalla comunità e ora quelli nostrani che danno via certificati di inabilità senza preoccuparsi di verificare che il paziente fa il furbo? Dai, dimmi, questo è secondo te il rapporto che dovrebbe esserci fra medico e paziente? Ma dai, ammetti che segui un'idea solo perché è controcorrente, non ha importanza se è verosimile. Il metodo scientifico segue ciò che si può verificare, non l'idea che piace perché esoterica!
Tracy 1 sett fa su tio
Emib5, ti ripeto, non leggermi che non capisci neanche quello che scrivo visto che parli di medici francesi misconoscuti? Mi fai ridere. Sarai tu il mi sconosciuto di turno. Segui la tua strada, e non rompere più
Emib5 1 sett fa su tio
Tracy Qui scrivo quanto e come mi pare e tu leggi i pareri dei colleghi sul ciarlatano francese e sul suo compare. Forse sarà la TV francese che per fare ascolti invita anche cialtroni come quelli. Dai continua la tua campagna elettrorale per il partto della cabina telefonica......
Tracy 1 sett fa su tio
Emib5, caro Emib, anche Io scrivo quello che mi pare e mi sento di dire. Chi sei tu per dire a me cosa e come devo pensare. Ma chi ti credi di essere per giudicare. Puoi non essere d'accordo ma da lì a dare dei ciarlatani, dei cialtroni, dei terrapiatisti alle persone c'è ne vuole. Dimostri di avere una chiusura mentale notevole. Ti posso solo dire che mi dispiace per te.
Emib5 1 sett fa su tio
Giudicare? Ma di ch parli ? Io riporto, in modo colorito e sintetico d'accordo, quello che ho letto sul medico francese detto dalla comunità medica. Il fatto che sia stato scagionato non lo mette dalla partedella ragione scientifica, solo da quella giuridica. Come pure basta andare a cercare la condanna per la leggerezza del medico ticinese che ha prescritto un congedo malattia ad un simulante. Lo avrà almeno visitato? Alla faccia delletica?!
Tracy 1 sett fa su tio
Certo Emib5, perche i tuoi scienziati/ricercatori di Pfizer & Co pagati profumatamente per la propaganda hanno un etica? Lo ro hanno l'etica del guadagno. Vai a vedere quanti processi ha già subito e poi ne riparliamo dei ciarlatani
Tracy 1 sett fa su tio
Tra l'altro Pfizer proprio in questo momento è al processo a Marsiglia per i probabili effetti secondari dei suoi vaccini https://www.20minutes.fr/justice/4017192-20230109-covid-19-possibles-effets-secondaires-vaccin-pfizer-devant-justice-marseille
Emib5 1 sett fa su tio
Riporti la notizia come fosse già stata condannata, io sono completamente d'accordo a che si valutino i possibili casi in cui il vaccino possa aver avuto effetti indesiderati gravi, mi pare che ad oggi non ci sia nulla di provato, o sbaglio? In ogni caso ogni atto medico ha dei possibili rischi, la valutazione da fare è il rapporto rischio/beneficio e i dati oggi disponibili e accettati dalla quasi totalità del mondo scientifico sono concordi nel ritenere la vaccinazione molto sicura. Punto, il resto sono chiacchiere e supposizioni. Per concludere io non sono dalla parte delle farmaceutiche a prescindere, come tu lo sei per l'antiscienza, io sono per la scienza e, per assurdo, se un giorno dimostreranno in modo inconfutabile che, ad esempio, i fiori di Bach o l'omeopatia funzionano, mi curerò con quelle terapie se ne avrò bisogno, chiaro il concetto?
UtenteTio 1 sett fa su tio
Sedicenti esperti di gestione in case anziani che vogliono togliersi solo dei sassolini. Il covid fa comodo anche per meri fini elettorali.
gaucho64 1 sett fa su tio
Per fortuna c' è l' MPS, che sicuramente voterò, perchè in questo cantone c' è molta omertà.
UtenteTio 1 sett fa su tio
Nel 2017 non ci sono mai stati decessi? Ha già, erano sempre fattori naturali, vero?
gigipippa 1 sett fa su tio
Avrebbe più senso indagare sulle rette e sui costi reali delle case anziani.
Hatezov lll 1 sett fa su tio
👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼
Tao2023 1 sett fa su tio
Hatezov: questa volta hai perfettamente ragione auvevo un famiglia in una casa di riposo (pubblica) nel sopraceneri ma la retta mensile era elevata per una cameretta, il mio famigliare era a beneficio della complementare e AVS, non gli rimaneva nulla.
andrea28 1 sett fa su tio
La caccia alle streghe continua. Poi passeranno agli anziani morti a casa, il doppio di quelli morti ai CpA e accuseranno i famigliari? Siamo messi male.
Blackad 1 sett fa su tio
Partiamo dal presupposto che sicuramente hanno commesso errori molto gravi. La mia domanda però: “sarebbe accaduto in egual modo se il personale fosse stato sufficiente?”
Mattiatr 1 sett fa su tio
Perché dai per assunto che il personale non fosse sufficiente?
NOTIZIE PIÙ LETTE