Immobili
Veicoli

LOCARNOUn Apero Rosa per discutere del tumore al seno

28.09.22 - 09:48
L'appuntamento con l'evento organizzato dall'Associazione Triangolo Sopraceneri è per giovedì 6 ottobre.
Ti-Press (archivio)
Un Apero Rosa per discutere del tumore al seno
L'appuntamento con l'evento organizzato dall'Associazione Triangolo Sopraceneri è per giovedì 6 ottobre.

LOCARNO - In occasione dell’ottobre rosa, mese dedicato a livello internazionale alla prevenzione del tumore al seno, la sezione Sopraceneri dell'Associazione Triangolo torna a proporre nella corte del palazzo della Sopracenerina un evento che ha quale obiettivo quello di sensibilizzare sulla prevenzione, sulla diagnosi precoce e sui percorsi di cura.

Giunto alla sua quarta edizione, l'Apero Rosa - che si svolgerà giovedì 6 ottobre dalle 18.00 alle 20.00 - offre l'occasione a tutti gli interessati di informarsi, porre domande e dialogare in piccoli gruppi con diversi specialisti - medici di famiglia, ginecologi, oncologi, radiologi, radioterapisti, senologi, chirurghi plastici, psicologi, psichiatri e genetisti -che si occupano del tumore al seno e dell’accompagnamento durante la malattia.

Il tumore più frequente
Tra i tumori femminili quello al seno è il più frequente. «La donna che ne è colpita - ricorda l'Associazione - si trova confrontata con la perdita delle proprie sicurezze, con un corpo e delle relazioni sociali che cambiano, con il timore della sofferenza e della morte». Proprio per sostenere la paziente durante e dopo la malattia l’Associazione Triangolo propone un percorso specifico denominato "Ricomincio da me". «È una proposta integrata - spiegano i volontari - concepita al fine di fornire un sostegno morale, psicologico e materiale per affrontare i problemi connessi alla malattia».

Oltre ai servizi e alle attività offerti a tutti i pazienti che si rivolgono all’Associazione Triangolo, nell’ambito del progetto è attivo il gruppo di auto-aiuto "Bracciaperte" che vuole rappresentare un’opportunità di incontro e di condivisione dedicato alle donne che stanno affrontando il percorso della malattia. «All’interno del gruppo le partecipanti comunicano la propria esperienza, si ascoltano e attraverso il sostegno reciproco affrontano la terapia. Il gruppo si riunisce con cadenza quindicinale a Locarno presso il Centro Triangolo.

L’Associazione Triangolo - Dal 1988 l’Associazione Triangolo è al fianco dei pazienti e dei loro cari lungo tutto il percorso della malattia. Nata per il paziente oncologico, ha in seguito esteso la sua attività anche a patologie croniche progressive. L'associazione opera in modo interdisciplinare attraverso un lavoro coordinato di professionisti e volontari, collaborando con tutti i servizi presenti sul territorio e assicurando il suo intervento tramite le due sezioni Sopraceneri e Sottoceneri. Il Triangolo con i suoi tre vertici simboleggia la ricerca del buon equilibrio tra i poli relazionali del paziente: il paziente, le persone curanti e l'ambiente familiare. «Insieme - sottolinea l'Associazione - condividiamo il percorso della malattia, accompagnando la paziente sia nelle cure ospedaliere, sia al proprio domicilio. I volontari dell’associazione offrono solidarietà e sostegno concreto nella vita quotidiana ai pazienti e ai loro familiari.

Maggiori informazioni sull’associazione e sul calendario delle attività si trovano sul sito www.triangolo.ch o possono sempre essere richieste a sopraceneri@triangolo.ch o telefonando allo 091 751 82 41.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE