Immobili
Veicoli
I cinghiali distruggono il parco: «Vanno abbattuti, ma case e strade sono vicine»

SAVOSAI cinghiali distruggono il parco: «Vanno abbattuti, ma case e strade sono vicine»

07.10.22 - 08:35
Buchi su buchi al Parco Vira di Savosa. Sparando in zona abitativa, però, si rischia di causare malumori.
Tio/20minuti
I cinghiali distruggono il parco: «Vanno abbattuti, ma case e strade sono vicine»
Buchi su buchi al Parco Vira di Savosa. Sparando in zona abitativa, però, si rischia di causare malumori.

SAVOSA - Non solo bambini, cani e sportivi al Parco Vira di Savosa. Recentemente i cinghiali hanno invaso la zona, distruggendo i prati e il campo di calcio. E lasciando i numerosi frequentatori del parco con l'amaro in bocca. La soluzione? Secondo Cantone e Comune, l'abbattimento dei cinghiali da parte di cacciatori. Con un grande "ma". 

«Ci siamo rivolti all'Ufficio caccia e pesca», spiega a Tio/20minuti l'Ufficio tecnico di Savosa «e ci sarebbero le condizioni per intervenire da parte di cacciatori». Il problema «è che siamo in vicinanza di abitazioni, perciò la situazione è delicata». Uno sparo, viene infatti sottolineato, può spaventare la gente e creare discussioni. 

Avvistati anche alla luce del giorno - Il problema, per Savosa, è poi del tutto nuovo. «È il primo anno che i cinghiali si sono spinti fino al Parco Vira, sembrerebbe che si siano abituati alla presenza dell'uomo». Gli animali non sarebbero ancora stati visti in pieno giorno ma «risulta che siano stati avvistati a più riprese la mattina presto».

Case e strade a un tiro di schioppo - «C'è una certa difficoltà nel gestire i cinghiali in questi comprensori che si trovano praticamente dentro l'abitato», spiega Tiziano Putelli, capo dell'Ufficio caccia e pesca. «La caccia normale qui non può essere esercitata, perché non ci sono né le dovute distanze da strade e case né le condizioni di sicurezza necessarie, in termini di spazio, in caso venga sbagliato un bersaglio».

In questi casi, specifica Putelli, per abbattere gli animali occorre intervenire con un permesso di caccia di guardia campicoltura. Per questo il Cantone si avvale della collaborazione di cacciatori di fiducia che vengono autorizzati a intervenire di notte e ai quali a cui viene assegnata una postazione, nel rispetto delle condizioni di sicurezza.

Nel frattempo, però, un primo passo è già stato fatto. «Settimana scorsa i guardiacaccia hanno abbattuto due cinghiali di grossa taglia durante una ronda», spiega Putelli.

Spari nella notte, e la gente chiama la polizia - La situazione, in questi casi, può però farsi spinosa. «Le sensibilità delle persone vicino all'abitato sono diverse», ammette l'esperto. «Ogni volta che c'è uno sparo in queste zone abbiamo persone che lo segnalano alla polizia. È quasi inevitabile». Tant'è che «recentemente tra Comano e Porza c'è stato attrito tra un cacciatore regolarmente autorizzato e persone del vicinato, che hanno anche chiamato le forze dell’ordine. Dal successivo controllo, l'attività di guardia-campicoltura è però risultata in regola». 

I silenziatori impossibili - Il problema si pone perché in Svizzera un fucile silenziato, che in questo contesto sarebbe l’arma ideale, non è conforme al diritto federale in materia di armi e caccia. Il suo utilizzo è dunque al momento vietato, sottolinea Putelli.

 «Chiudere il parco» - Che fare, dunque? «Il prossimo passo è quello di monitorare la situazione per capire se, dopo la cattura dei due esemplari, i danni si ripetono o meno. In base all’evoluzione una possibile soluzione è inviare dei cacciatori per l’abbattimento, ma chiudendo il parco». Questo, considerato che l'area è molto frequentata a tutte le ore. «La strategia, specifica Putelli, è ancora da definire «ma penso che la chiusura sarà di almeno una settimana. Per i primi due o tre giorni l’idea è di informare la popolazione rispetto alla chiusura del parco, facendo abituare la gente al cambiamento ed entrando in azione solo successivamente, durante la notte».

Per quanto riguarda invece il campo di calcio, «abbiamo consigliato di rafforzare la recinzione del perimetro di gioco», conclude.

COMMENTI
 
Dragon76 1 mese fa su tio
il problema è che si avvicinano all'uomo e non scappano come altri animali. Per quelli che non vogliono abbatterli e dicono è la loro natura suggerisco che si portano in casa un coccodrillo per compagnia :-)
volabas56 1 mese fa su tio
Ma quante storie solo per far prendere aria ai denti...la popolazione la sia avvisa e quindi tutte le frottole che si possa spaventare non sussistono. Per quanto concerne la legge che non si possano usare fucili silenziati, si puo' benissimo fare un eccezzione specifica per casi come questo, ma probabilmente essendo la soluzione troppo semplice , perchè si dovra' foraggiare qualcuno allora continuiamo a scrivere pagine inutili. Inoltre i cinghiali con piccoli sono parecchio pericolosi, specialmente vicino alle case possono venire benissimo in contatto con persone e animali.
Coerente 1 mese fa su tio
No ma credete veramente in quel che scrivete, ma siete coscienti cosa vorrebbe dire a livello di lavoro e di finanze spostare un cinghiale in un altro bosco? Con il risultato che quando lo lasci rischia di arrivare a casa prima di voi? La vita reale e gli animaletti dei nostri boschi non sono trame ed attori di un fil della Walt Disney!!!! Silenziatori proibito dalla legge federale? Putelli raccontala giusta, sono legali, serve un permesso speciale da richiedere a Berna per l’acquisto e utilizzo, solo che questo permesso facilmente ottenibile a Berna se si è perfettamente in regola, non viene accettato dal funzionario Degani perché a lui non piace che i cacciatori o tiratori possano avere un regolare silenziatore! Queste sono le verità!
Sarà 1 mese fa su tio
@Balin - Se arrivano a riprendersi il tuo giardino lasciali fare... Magari anche la casa...
casim 1 mese fa su tio
Basta incaricare un guardiacaccia e dargli un incarico ben preciso informandone i vicini e il problema è risolto
Marta 1 mese fa su tio
In questo caso la caccia avrebbe veramente un senso. Andrebbe poi risolto una volta per tutte il problema dei numerosi cani che con i loro padroni sporcano le vie, muri di case, prati e giardini; magari introducendo una bella multa salata ai loro proprietari... pizzicati sul posto, senza sacchetto, guinzaglio, davanti al corpo del reato.
Sarà 1 mese fa su tio
@Leleparma - Offriti volontario per ospitarli nel tuo giardino, insieme al gatto del vicino.
Güglielmo 1 mese fa su tio
diversi anni orsono hanno inventato i silenziatori così la povera gente lì attorno che rimarrebbe disturbata dai colpi ma che rompe gli zebedei perchè i parchi vengono distrutti possono continuare a guardare grande fratello vip senza perdere la concentrazione... eh..
Gus 1 mese fa su tio
Perché i cinghiali sì e i lupi no? Il Dipartimento del territorio ostaggio dei verdi? Dai Marchesi che ce la fai e ci rendi più liberi!
Sarà 1 mese fa su tio
Bravo Randi Moro! L'ufficio caccia e pesca cerca un consulente intelligente per risolvere i problemi creati dai selvatici... Prova ad annunciarti. E se ti pompi di proteine magari i cinghiali addormentati li puoi portare via tu...
cle72 1 mese fa su tio
Per lo stesso motivo, bisogna abbattere anche coloro che si sono divertiti a distruggere il campo di calcio in leventina? Notizia di pochi giorni fa. La differenza i cinghiali non fanno altro che la natura li porta a fare, ricerca di cibo. In leventina persone che dovrebbero avere un cervello per capire cosa si può o non può fare.
pontsort 1 mese fa su tio
Le persone le puoi far pagare i danni o eventualmente metterle in prigione.Ai cinghiali cosa facciamo fare? Gli diciamo di indennizzare a suon di ghiande?
pontsort 1 mese fa su tio
Immagino che quando trovi una camola o una zanzara che gira per casa la ammazzi
cle72 1 mese fa su tio
Per le zanzare è un discorso diverso, ma nel limite del possibile le scaccio, per camole, ragni o altri insetti, non li ammazzo ma li prendo e li porto fuori casa.
cle72 1 mese fa su tio
I cinghiali non fanno altro che essere un cinghiale.
Randi Moro 1 mese fa su tio
Mamma mia fuori di testa certe persone, sono amante della caccia e della pesca peró.. in queste circostanze i cinghiali non vanno abbattuti solo perchè cercavano da mangiare suvvia! È natura, l’uomo è un essere vivente troppo capriccioso!!! Come quelle persone che hanno l’orto e il tasso/cervo o altro cercano di entrare per sfamarsi e il contadino vuole ucciderli, fate recinti più alti? Più spessi? Forse??? Ignoranti! I lupi? Uccidono le pecore??? Certo devo mangiare, non possono spararsi i bibitoni di proteine come noi, comprate piuttosto cani per il gregge? Ignorati. Incredibile l’uomo quanto è ignorante, i cinghiali cercano sa mangiare punto! Piuttosto addormentateli e spostateli in un’altro bosco! C’è dietro un bel lavoro? E vabbè fatelo. (Ignoranti)
Robi57 1 mese fa su tio
Prima di fare commenti sveglia il cervello😉
Robi57 1 mese fa su tio
A Savona vogliamo anche lupi, linci e orsi! Si cercano verdi disposti ad ospitarli😂
F/A-19 1 mese fa su tio
Potremmo mettere in libertà anche leoni e tigri perché poverini, in gabbia soffrono......😂, e già che ci siamo aboliamo la caccia dimodo che i selvatici potranno scorrazzare liberamente in strada e nei giardinetti pubblici. Chi non capisce che ci vuole una certa regolamentazione è fuori strada.
pontsort 1 mese fa su tio
Ottimo, finalmente si beccano un po‘ di danni anche i cittadini. La prossima tappa sono inguardabili privati, poi forse cominceranno a capire
pontsort 1 mese fa su tio
* i giardini privati
F/A-19 1 mese fa su tio
Arriveranno anche i lupi per la contentezza di chi li vuole vedere proliferare a dismisura, poi non spariranno solo pecore ma anche bambini, allora i pro lupo saranno i primi a blaterare per farli fuori.
Balin 1 mese fa su tio
L’eterno dilemma dell’uovo o la gallina... 😂 la natura si riprende ciò che è suo.. potrebbero dire la stessa cosa... prima avevamo un bel campo dove cercare da mangiare ora c’è un parco.. 🤫
Leleparma 1 mese fa su tio
..ma mica sono leoni o tigri ma ora cosa volete?..si prendono e si spostano in un bosco mica vanno abbattuti non è che il gatto del vicino entra nel mio giardino e li sparo..basta ci sono cose più importanti da pensare ora!..alla fine è nstura!
NOTIZIE PIÙ LETTE