Immobili
Veicoli

CANTONEUna settimana con 1'152 contagi e un decesso

22.06.22 - 10:16
«Più di un'ondina estiva»: la previsione del medico cantonale trova riscontro nei numeri divulgati oggi dal suo ufficio.
Ti-Press
CANTONE
22.06.22 - 10:16
Una settimana con 1'152 contagi e un decesso
«Più di un'ondina estiva»: la previsione del medico cantonale trova riscontro nei numeri divulgati oggi dal suo ufficio.
Negli ospedali ticinesi sono attualmente ricoverate 54 persone malate di Covid-19, ovvero quattordici più rispetto a una settimana fa.

BELLINZONA - Sono 1'152 i nuovi contagi da Covid-19 registrati nell'ultima settimana in Ticino. Lo comunica l'Ufficio del medico cantonale. Nel precedente bollettino settimanale - risalente al 15 giugno - le infezioni erano state 715. Come a livello svizzero, anche nel nostro cantone negli ultimi sette giorni si è quindi verificato un forte aumento delle persone che hanno contratto la malattia (+437).

«Più di un'ondina estiva» - Una crescita che d'altronde non è un fulmine a ciel sereno. Già lunedì il medico cantonale Giorgio Merlani aveva infatti precisato sul proprio profilo di Twitter che in Ticino il tasso di replicazione è «nettamente» sopra l'uno, sia nei casi, sia nelle acque reflue che nelle ospedalizzazioni. «BA 4 e 5 sono ormai dominanti», aveva aggiunto, preconizzando che quella che ci aspetta sarà «più di un'ondina estiva».

Aumentano anche i ricoverati - Sono in aumento anche i pazienti ricoverati negli ospedali del nostro cantone. I posti letto occupati da ticinesi con il Covid-19 sono infatti 54 (sette giorni fa erano 40), mentre i reparti di cure intense, dopo diverse settimane a zero, sono tornati ad accogliere un nuovo paziente affetto da coronavirus. Negli ultimi sette giorni si deplora, purtroppo, anche una nuova vittima del virus. Il numero delle persone decedute da inizio pandemia nel nostro cantone sale quindi a 1'194.

DSS

COMMENTI
 
Lorenzo62 1 sett fa su tio
Oramai il virus ce l'abbiamo tra i piedi come altri virus. A cosa serve snocciolare queste cifre? Allora lo si faccia anche per il virus dell' influenza e stagionale e per gli altri virus
LHOST 1 sett fa su tio
Sarebbe possibile, voi del TIO, bandire la sezione commenti e emoji (per qualsiasi articolo)? La maggior parte delle persone che commentano (in generale) sono solo persone in cerca di attenzioni o invogliati a generare dispute mentre le emoji fan capire solamente quante persone di scarso intelletto abbiamo sul territorio…. Grazie
emibr 1 sett fa su tio
A leggere molti commenti qui su TIO si direbbe che un effetto a lungo termine del Covid sia anche una ridotta funzionalità delle sinapsi. Qualche studioso del settore dovrebbe approfondire, anche se comunicatori di sciocchezze ci sono sempre stati, ma ora mi sembrano aumentati, con l'aggravante di una perdita anche delle capacità grammaticali di base....
Don Quijote 1 sett fa su tio
Evidentemente per alcuni è più grave morire per influenza ccovid che per influenza standard. La società attuale è sempre più patetica e non può fare a meno di una politica altrettanto patetica che pretende e vuole sempre di più, controllare, limitare e soggiogare il cittadino. Una volta la politica perseguiva fini economici e di potere, oggi segue tendenze religiose.
Dex 1 sett fa su tio
Pandemia pandemia canaglia...
Fkevin 1 sett fa su tio
Dai tutti a vaccinarci come pecorelle....dai su subito daiiiiii 😂😂😂
Ppaa 1 sett fa su tio
Adesso non ricominciate con allarmismi, conta dei contagi, ecc ecc... Fate i giornalisti e non i giornalai, grazie!
Johnnybravo 1 sett fa su tio
... lei che lavoro fa? Questo articolo informa solo su un aumento di contagi e decessi, non ci vedo allarmismo, il compito di un giornalista è informare, se non vuole essere informato può non leggere l'articolo, nessuno la obbliga. Cmq non penso che lei, leggendo questo articolo, non riesca più a dormire dallo spavento.... ehehehe ;) Poi sempre questo disprezzo verso i giornalai, poverini ;)
andrea28 1 sett fa su tio
...e quindi? Il 97% delle persone sono vaccinate o guarite. Ciò vuol dire che che Omicron se ne frega della vaccinazione. Cosa vogliamo fare? Una quarta dose che non serve a nulla? Reintrodurre un pass che ha creato solo problemi? 500 persone muoiono tutti gli anni anche per l'influenza e in caso di ondate più severe anche molte di più (2'500 solo nella primavera del 2015-UFS). Facciamocene una ragione e smettiamo di terrorizzare la gente.
Osvidi 1 sett fa su tio
Non credo si tratti di terrorizzare, ma di sensibilizzare la gente a stare più attenti. Dopo sta a ogni singola persona essere più o meno rispettosi verso gli altri. Oggigiorno c'é troppo menefreghismo e questo causa questa continua informazione a tappeto.
Fkevin 1 sett fa su tio
Si chiudi in casa. Anche il ministro speranza con la sua mascherella ffp3 si è contagiato. Come mai? Ipocondriaco come si ritrova ha preso il covid poco tempo fa ahahahaha......
andrea28 1 sett fa su tio
@osvidi Non é possibile essere più rispettosi con un virus così contagioso, al meno di non chiudersi in casa, abbandonare gli anziani e legare i bambini. Nessuno scrive ogni giorno che ogni giorno muoiono 26 persone per il fumo e di stare attenti, quindi si tratta solo di voler fare notizia. Stamane ho visto un padre camminare con la figlioletta a cui é stata imposta la mascherina (all'aperto)... La gente non capisce più nulla.
Osvidi 1 sett fa su tio
Io vivo tranquillamente senza mascherina e vado dove voglio. Continuo a igenizzarmi le mani. Per rispetto, intendo che al minimo sintomo, perlomeno mi faccio il test, se risulta negativo, tutto ok, ma se risulta positivo mi isolo. punto. Non mi sembra una cosa così complicata.
Alex 1 sett fa su tio
che sia influenza o covid 1 morto è sempre uno di troppo se si può evitare con accorgimenti anche blandi perché non farlo?il menefreghismo oramai è sintomo di ignoranza ed è più contagioso di qualsiasi virus. fkevin è l esempio più lampante!
Osvidi 1 sett fa su tio
Personalmente di quello che succede dall'altra parte del confine non mi interessa... i politici, così come altri settori, malgrado i vari accorgimenti, hanno talmente tanti contatti che difficilmente si riesce a evitare il contagio. Per fortuna attualmente il Covid risulta essere particolarmente contagioso ma"non pericoloso". Piuttosto il rischio, secondo me é quello di bloccare i servizi, in quanto se tutto un ufficio si ammala, deve stare a casa 3-5 giorni e non é così evidente, altro esempio sono le squadre che lavorano nell'edilizia, si blocca tutto e poi nascono ritardi nelle consegne, etc... tutto una ruota. Sarò noioso, ma il rispetto reciproco é la base di tutto.
Fkevin 1 sett fa su tio
Ero rimasto che se eri positivo non c'è più quarantena. Hanno ancora cambiato qualche cosa??? Ho in mente che hanno tolto tutto ma proprio tutto. Anche la tasi force 😂😂😂😂. Allora sé sono assintomatico che colpa ne ho? Ero anche rimasto che il problema erano gli assintomatici 😂😂😂. Mi sa che sei ancora oltre confine. Te lo dico e te lo dicono anche adesso. Non preoccuparti, gira senza problemi e inizia a vivere
Anna 74 1 sett fa su tio
tanto per cambiare
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO