Immobili
Veicoli
Cinque colori che rappresentano il Ticino

CANTONECinque colori che rappresentano il Ticino

23.03.22 - 14:48
Sono quelli che l'intelligenza artificiale ha individuato analizzando le immagini condivise dai visitatori sui social
Jenny Bender
CANTONE
23.03.22 - 14:48
Cinque colori che rappresentano il Ticino
Sono quelli che l'intelligenza artificiale ha individuato analizzando le immagini condivise dai visitatori sui social
Si tratta di un progetto nato dalla collaborazione tra Ticino Turismo e l'azienda statunitense Pantone Color Institute

BELLINZONA - Quale colore vi viene in mente quando pensate al Ticino? Forse il blu dei laghi? Oppure il verde delle vallate? O il grigio dei castelli? Beh, in effetti sono innumerevoli i colori del nostro territorio e hanno una miriade di sfumature. Ma alcuni di questi sono dominanti.

Ecco dunque che Ticino Turismo e l'azienda statunitense Pantone Color Institute hanno avviato una collaborazione che ha permesso d'individuare i primi cinque colori che rappresentano il Sud delle Alpi. Sono quelli emersi da un'analisi delle immagini condivise dai visitatori sui social effettuata da un sistema di intelligenza artificiale e con la consulenza dell'architetta “multicolore” Eleonora Castagnetta.

Ma di quali colori si tratta? Il Ticino Camellia Pink (“un dinamico rosa con punte di rosso la cui intensità ricorda le aiuole di camelia nei giardini della regione”), il Brissago Blue (“una tonalità blu brillante che ci trasporta immediatamente nelle cristalline acque che circondano il magico paradiso delle Isole di Brissago”), il Bellinzona Fortress Grey (“una tonalità di grigio calda tendente al 'talpa', caratteristico della roccia naturale e della pietra utilizzati per erigere i tre castelli medievali”), il Lugano Sunset Orange (“un’affascinante tonalità arancione legata alle sensazioni di energia radiosa e alla presenza raggiante del sole estivo sul lago di Lugano”) e il Valle di Muggio Green (“rappresentativo del rigoglioso fogliame e della ricca biodiversità che esistono solo nell’idilliaca Valle di Muggio”).

«Video e immagini di forte impatto saranno veicolati attraverso l’impiego combinato di vari strumenti di comunicazione, sia tradizionali che digitali. La campagna è molto articolata e prevede anche un coinvolgimento diretto di chi conosce e ama il nostro territorio» afferma Angelo Trotta, direttore di Ticino Turismo.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO