Immobili
Veicoli
Cantone Ticino
CANTONE
11.11.2021 - 17:000

Esplorando le professioni "dell'altro sesso"

Centinaia di allievi di seconda e terza media hanno scoperto mestieri tradizionalmente legati al sesso opposto.

L'idea è quella di mettere da parte gli stereotipi nella scelta del proprio lavoro.

BELLINZONA - Dare prospettive diverse a ragazze e ragazzi. È questo lo scopo della 21esima Giornata Nuovo Futuro, progetto finanziato dalla Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI). Proprio oggi centinaia di allieve e allievi di seconda e terza media della Svizzera italiana hanno potuto scoprire professioni tradizionalmente legate al sesso opposto facendo un'esperienza pratica in 46 aziende ed organizzazioni della nostra regione.

L'idea è che si possa esplorare il mondo del lavoro con un'attenzione particolare al superamento degli stereotipi di genere legati ai diversi settori professionali. I partecipanti sono stati 250 in tutto.

I ragazzi hanno così visitato una ventina di strutture tra asili nido, scuole, studi di ergoterapia, studi di fisioterapia, farmacie, fioristi, avendo così la possibilità di scoprire varie professioni nell’ambito sanitario ed educativo.

Le ragazze sono invece state accolte da 26 aziende, enti e scuole del settore della tecnica, informatica, edilizia, agricoltura e polizia. In occasione dei 50 anni dall’introduzione del diritto di voto alle donne a livello federale, 45 ragazze hanno inoltre partecipato alla terza edizione del «Parlamento delle ragazze».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-25 19:04:09 | 91.208.130.85