Il lago di Como va a spasso per la città
Rescue Media
+20
CONFINE
05.08.2021 - 11:250
Aggiornamento : 16:39

Il lago di Como va a spasso per la città

Il lungolago e piazza Cavour sono stati invasi dall'acqua. E il livello del Lario continua a crescere.

Allagamenti e scoscendimenti hanno provocato notevoli disagi al traffico. E domani con la riapertura del cantiere sull'A9 la situazione è destinata a peggiorare ulteriormente.

COMO - Dalle prime ore dell'alba il lago di Como ha invaso le strade della città, il lungolago e piazza Cavour, in seguito alle abbondanti piogge cadute negli ultimi due giorni sul Comasco e su tutto il bacino dell'Adda, a partire dalla Valtellina. Alle 9 il livello del Lario era di 134 centimetri superiore allo zero idrometrico (posto a quota 197.37 sul livello del mare). Nelle ultime sei ore è cresciuto di quasi 20 centimetri e nelle prossime ore - anche se è tornato il sole - continuerà a salire, andando probabilmente a varcare la soglia di allarme - posta a 140 centimetri - in cui cominciano ad avere luogo diffusi fenomeni di esondazione nelle aree prospicienti le sponde.


Meteolecco.it

Disagi al traffico - Il traffico è stato deviato sulle strade interne, ma già si teme quello che potrà accadere domani, con la ripresa del "cantiere crea-caos" sull'A9 che dirotterà sulla viabilità ordinaria il traffico pesante dal Nord Europa.

Notte di fuoco per i pompieri - Durante la notte ci sono stati decine d'interventi dei vigili del fuoco per far fronte ad allagamenti e straripamenti di corsi d'acqua. Oggi per interventi di messa in sicurezza dopo le frane dei giorni scorsi, è chiusa fino alle 20 la statale Regina all'altezza di Colonno.

Polizia locale Como
Guarda tutte le 24 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-19 1 mese fa su tio
Quanta bella legna già pronta da bruciare, una volta ci avrebbe pensato il popolo a sistemare tutto in 24 ore, ora invece tutti buoni a fare foto, reclamare e farne il meno possibile.
red_monster 1 mese fa su tio
@F/A-19 Quanta verità. Is dava tüt na man. Adess l'important l'è faa i tiketiki dala bregia che la esonda
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-28 00:18:47 | 91.208.130.86