CVB
ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
3 ore
Forti piogge, nuovi disagi al traffico
Una corsia dell'A2 è stata chiusa, in direzione nord, all'altezza della galleria di San Nicolao
CANTONE
6 ore
In arrivo una serata bagnata
Allerta 3 nel Sottoceneri e nelle valli orientali. Previsti fino 120 mm di pioggia
FAIDO
6 ore
Un fungo di un chilo
Una lettrice lo ha raccolto in Leventina
LUGANO
1 gior
Un primo agosto... col fischio
La provocazione del gruppo "Taspettofuori": una gara di fischi durante l'allocuzione di Karin Valenzano Rossi.
CANTONE
1 gior
Radar un po' in vacanza, un po' nel Luganese
L'elenco dei rilevamenti della velocità previsti dal 2 all'8 agosto
MENDRISIO
1 gior
Ferrovia Monte Generoso, esercizio sospeso
La causa sono i recenti forti temporali e l’allerta Meteo di livello 3 prevista per il fine settimana.
LOCARNO
1 gior
I festival ticinesi fanno i conti con il maltempo
Sia il LongLake che il Locarno film festival hanno però dei piani B.
LUGANO
1 gior
La Città opta per i 30 all’ora nelle vie del centro
Uno studio di ingegneria esterno analizzerà la fattibilità della proposta
MONTECENERI
1 gior
Monte Tamaro Music Day rimandato a settembre
L'evento previsto per sabato ha dovuto essere posticipato a causa del maltempo
CANTONE
1 gior
Coronavirus: in Ticino 29 nuovi casi e 10 ricoverati in tutto
I pazienti Covid che necessitano di cure intensive scendono a 3.
SORENGO
1 gior
Ars Medica e Sant’Anna, l'82% del personale è vaccinato
La tendenza a vaccinarsi fra il personale medico e infermieristico è in costante aumento
LUGANO
1 gior
È iniziato il conto alla rovescia in vista della StraLugano
Dopo diversi cambiamenti dovuti alla pandemia, fra meno di un mese si potrà tornare a correre.
FOTO
GIORNICO
1 gior
Auto contro il guard rail, incidente sull'A2
Nella notte il conducente di un veicolo con targhe tedesche ha perso la padronanza del suo mezzo.
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
«È troppo presto per dire chi ha fatto meglio»
In Svizzera la seconda ondata è stata cinque volte più pesante della prima. In Ticino il rapporto è più bilanciato.
BELLINZONA
1 gior
Corona è di nuovo libera di volare
"Ammaccata" dalla forte grandinata degli scorsi giorni era stata soccorsa e curata dalla SPAB
BELLINZONA
22.06.2021 - 12:120

I conti tornano, nonostante la pandemia

La Croce Verde di Bellinzona ha chiuso il 2020 con una situazione finanziaria stabile.

BELLINZONA - La Croce Verde di Bellinzona (CVB) ha vissuto un 2020 impegnativo, ma i conti non ne hanno risentito. «I dati finanziari - precisa CVB in una nota - evidenziano una situazione finanziaria stabile, con un pro-capite per i Comuni convenzionati addirittura inferiore a quanto preventivato. E i progetti che si sono potuti realizzare, insieme a quelli in programma per l'imminente futuro, rivelano un'attenzione particolare alla collaborazione con le realtà attive del territorio».

Un 2020 sicuramente molto impegnativo per Croce Verde Bellinzona, ma dai dati presentati nel corso dell’annuale Assemblea Generale Ordinaria della scorsa settimana emerge ancora una volta il preciso impegno di CVB a non pesare sulle finanze dei cittadini.

I costi di esercizio stimati per il 2020, quando la minaccia della pandemia non era ancora all'orizzonte, erano stati di 5'742'800 franchi: nella realtà si sono attestati a CHF 6’174'144 (+7,5%). Tuttavia, i ricavi sono stati di CHF 4'796'950 (+16,7% rispetto alle stime di CHF 4'111'300), facendo registrare nel complesso un disavanzo per i Comuni convenzionati di 1'377'193 franchi (-15,6% se raffrontato alle previsioni). E questo si traduce in un costo pro-capite per i Comuni di CHF 24.90, contro i CHF 29.50 stimati.

«Questo periodo ci ha offerto un’ulteriore occasione per riflettere su quanto è stato fatto e sulle sfide che ancora ci attendono...», ha sottolineato il presidente Vincenzo Lacalamita nel corso dell’Assemblea. «Sono sicuro che prima o poi tutti si convinceranno del fatto che 'la città cantone' non vale solo per i trasporti ma è importante anche per le attività di Enti come il nostro. A mio modo di vedere si rende urgente la realizzazione di uno studio a livello cantonale che tratti la questione della medicalizzazione dei servizi, allo scopo di poter garantire su tutto il territorio della Svizzera Italiana uno stesso trattamento».

Lacalamita ha poi continuato: «La riunione dei servizi di Sopra e Sottoceneri sarà ad esempio un tema per il futuro, così come il calcolo del pro-capite a carico dei Comuni che dovrebbe essere uguale da Airolo a Chiasso. Anche a seguito della decisione di CVB e SALVA Locarno di approntare uno studio comune per definire sia il tipo di autolettiga che gli equipaggiamenti dei propri mezzi di soccorso, anche a livello cantonale si è finalmente deciso di procedere in tal senso. La nuova legge sulle commesse pubbliche ha naturalmente aiutato ad accelerare tale processo». 

Il Presidente ha inoltre sottolineato l'urgenza di affrontare - e risolvere - il progetto della nuova sede di CVB, o per mezzo di una via solitaria o, se possibile, in collaborazione con gli altri attori del soccorso, come i Pompieri e la Protezione Civile.

La Direttrice Katia Bogiani ha invece aperto il suo intervento porgendo un sentito ringraziamento a quanti hanno supportato l'Ente in un momento così impegnativo: «Nel 2020 sono stati numerosi i riconoscimenti da parte dei cittadini che hanno voluto dimostrare vicinanza e solidarietà, nelle forme più diverse, a tutto il personale impiegato nel soccorso preospedaliero durante l’emergenza coronavirus».

Il concetto di "cooperazione" già espresso dal Presidente ritorna nelle parole della Direttrice: «Lo scorso anno, Croce Verde Bellinzona ha posto le basi per una collaborazione con l'Ente limitrofo Tre Valli Soccorso di Biasca, destinata a sfruttare al meglio le potenzialità di un modo di operare sempre più sinergico. Uno degli obiettivi di questo accordo, ha continuato la Direttrice, è quello d'interagire nella formazione continua di alcune figure professionali di soccorso: i Capi Intervento Regionali, che vengono attivati in caso di missioni di una certa complessità, e i membri del gruppo dell’Unità d’Intervento Tecnico-Sanitaria, che forniscono il loro apporto nei casi particolari in collaborazione con l’omonimo gruppo dei pompieri. Croce Verde Bellinzona auspica inoltre che venga creata una figura professionale responsabile dell’accreditamento per tutti gli Enti: in questo modo sarebbe possibile ottimizzare l'impiego di risorse nel complesso iter procedurale che coinvolge il Servizio a tutti i livelli».

Anche se molti progetti in programma nel 2020 sono stati posticipati a causa della pandemia, CVB si è impegnata a concretizzare quelli più rilevanti, come ha messo in luce nel suo intervento la Direttrice Sanitaria Barbara Schild. «Un progetto molto importante che abbiamo potuto finalizzare è la collaborazione con il nuovo servizio di anestesia dell’Ospedale San Giovanni, al quale partecipa anche in parte Tre Valli Soccorso. È stata firmata una convenzione tra i tre Enti che prevede la collaborazione da parte di un medico assistente. Tale copertura è garantita tutti i giorni, festivi e week-end inclusi, durante la fascia oraria compresa tra le 07:00 e le 19:00 per tutto il nostro territorio e per i casi a partire dal “codice rosso” (in pericolo di vita) anche per il territorio di Tre Valli Soccorso. Questo è un fattore fondamentale in previsione dell’accreditamento del nostro Servizio da parte dell'Interassociazione di Salvataggio (IAS), la cui data è stata posticipata all'inizio del 2022».

 
 

 


 
 
 

 
 
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-31 20:29:23 | 91.208.130.89