Archivio Tipress
CANTONE
26.05.2021 - 14:520

Oltre quattro milioni per il risanamento del Mottino

Si tratta di uno stabile situato nel comparto Casvegno dell'OSC a Mendrisio

BELLINZONA - Un risanamento da 4,11 milioni di franchi. È quello previsto per lo stabile Mottino nel comparto Casvegno dell'Organizzazione sociopsichiatrica cantonale (OSC) di Mendrisio. Il relativo messaggio per la richiesta del credito è stato licenziato oggi dal Consiglio di Stato. Lo stabile risale agli anni Sessanta e si trova alla fine del suo ciclo di vita.

Questo intervento è un tassello della strategia di mantenimento, adeguamento, ristrutturazione e valorizzazione degli stabili del comparto Casvegno, che si pone l’obiettivo di rispondere alle diverse necessità dell’OSC con delle strutture idonee. È volto inoltre a ricavare 12 camere (sei per gli stagiaire e sei per gli utenti del Centro abitativo, ricreativo e di lavoro CARL) con i rispettivi spazi comuni, uffici per il personale educativo, servizi igienici e un miglioramento dello standard climatico interno grazie a un sistema di raffrescamento. Il risanamento garantirà un ciclo di vita prolungato all’edificio e consentirà sia di attuare un risanamento energetico che di accrescere il valore immobiliare della proprietà, nell’ottica generale di valorizzare il patrimonio immobiliare dello Stato. Questi obiettivi sono perfettamente in linea con la consolidata strategia del Consiglio di Stato per la valorizzazione degli stabili di sua proprietà e con la strategia energetica per il patrimonio immobiliare dello Stato di cui il Governo si è dotato.

Al termine dei lavori il Mottino si presenterà interamente rinnovato e conforme al quadro normativo vigente. Oltre a questo intervento, il Consiglio di Stato presenterà prossimamente altre misure di miglioramento della logistica del comparto tra cui le ristrutturazioni di Villa Ortensia e della Mensa, che permetteranno al personale e agli utenti di usufruire di spazi più confortevoli anche sotto l’aspetto climatico.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 20:41:57 | 91.208.130.87