TILO
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
3 ore
Un principe alla Farera
Estradato in Ticino il nipote del defunto re etiope Hailé Selassié
TERRE DI PEDEMONTE
6 ore
Cede la staccionata, un 73enne cade da un ponte
L'infortunio si è verificato oggi a Verscio. La vita dell'uomo è in pericolo
CANTONE
7 ore
«Test gratuiti fino al 31 ottobre»
Il parere del Governo ticinese in merito alla proposta posta in consultazione dal Consiglio federale
LUGANO
8 ore
Principio d'incendio alla Clinica Moncucco
A causarlo, un caricatore. L'intervento dei Pompieri di Lugano si è risolto in pochi minuti.
CANTONE
10 ore
«Ci hanno dato un contentino»
L'esperto di sanità Bruno Cereghetti non è contento dello "sconto" delle assicurazioni malattia. L'analisi e le critiche
FOTO
CANTONE
11 ore
Ultima tappa per il primo vaccino-tour ticinese, ma non ci si ferma qui
Ha avuto luogo oggi a Biasca l'ultima tappa della prima vaccinazione on the road nel nostro cantone.
MENDRISIO
11 ore
Una manifestazione «per salari dignitosi»
Marco D’Erchie: «Questo modo di intendere e di fare economia non solo non porta alcun beneficio».
CANTONE
12 ore
«Gobbi troppo restrittivo sugli stranieri», la denuncia dei Verdi
«Leggi che, mal interpretate, hanno pesantemente leso le libertà personali di moltissimi cittadini»
CANTONE
12 ore
Pochi centesimi in meno al mese: «Un timido passo, ma nella giusta direzione»
Il DSS ha commentato il leggerissimo calo dei premi di cassa malati per il 2022.
CANTONE
12 ore
Giornata dell’economia, tra innovazione e la chiave per ripartire
L’evento è stato l’occasione per evidenziare come il Ticino abbia saputo reagire positivamente alla crisi.
CANTONE
12 ore
Multe illegali per 28'800 franchi, ma niente rimborsi
«Sono stati sottratti illegalmente 28'800 franchi a 288 cittadini», così il copresidente del PS Fabrizio Sirica.
CANTONE
15 ore
Uno svincolo a Melano? «È la posizione più idonea ed efficace»
È terminata la fase di affinamento del potenziamento dell’autostrada da Lugano a Mendrisio (PoLuMe).
LAMONE
16 ore
Investito da un'auto: il ciclista 81enne non ce l'ha fatta
L'anziano era stato vittima di un incidente il 14 settembre in via Cantonale a Lamone.
CANTONE
05.04.2021 - 08:000
Aggiornamento : 12:29

Tilo, oggi si cambia

Ecco la definitiva rivoluzione della mobilità: l'offerta RE80 viene ampliata ed entra in servizio la S90

BELLINZONA - Lunedì 5 aprile: una data che segna la definitiva svolta della mobilità ticinese. Da oggi, infatti, Bellinzona, Locarno e Lugano saranno ancora più vicine. Ed è proprio per ricordare e festeggiare la rivoluzione del trasporto pubblico, che nelle rispettive stazioni ferroviarie sono spuntate tre imponenti installazioni artistiche.

Dopo che con il cambio orario dello scorso 13 dicembre è stata ufficialmente messa in esercizio la galleria di base del Ceneri, oggi entra in servizio l'offerta completa prevista per l'apertura del tunnel. Un'offerta che doveva dapprima attendere la conclusione delle opere ferroviarie tra Contone e Tenero.

In sostanza, con l'odierno cambio orario tutti viaggeranno più velocemente tra il Sotto e il Sopraceneri: quasi tutti i treni passeranno infatti dalla galleria di base. La tratta di montagna del Ceneri sarà invece servita dalla nuova linea S90, che circolerà a cadenza semioraria tra Giubiasco e Lugano (a cadenza oraria fino a Mendrisio).

Le novità in vigore da lunedì 5 aprile 2021

RE80: Nuovo servizio completo Locarno‒Lugano‒Chiasso‒Milano Centrale

I nuovi collegamenti veloci RE80 introdotti il 13 dicembre 2020 vengono ampliati con collegamenti ogni 30 minuti tra Locarno e Chiasso. Ogni ora i collegamenti vengono prolungati da/per Milano Centrale. Grazie alla bretella di Camorino e alla galleria di base del Ceneri il tempo di percorrenza tra Locarno e Lugano è di circa 30 minuti, senza cambi.

I collegamenti circolano dalle 6 all’1 e fermano a Tenero, Gordola, Riazzino, Cadenazzo, Sant’Antonino, Lugano, Lugano-Paradiso, Mendrisio, Chiasso, Como S. Giovanni, Albate-Camerlata, Seregno e Monza.

La linea RE80 sostituisce la linea RE10 tra Milano Centrale e Lugano. Per viaggiare tra Lugano e Bellinzona via galleria di base del Ceneri, con conseguente risparmio di tempo, sono a disposizione i collegamenti S10/S50, EC e IC.

S10: Biasca‒Bellinzona–Lugano–Chiasso–Como S. Giovanni

La linea S10 ha come nuovo capolinea Biasca invece di Bellinzona.

I collegamenti circolano ogni 30 minuti dalle 4.30 all’1. Nelle ore di punta alcuni collegamenti vengono prolungati da/per Airolo. Tutti i collegamenti dalle 6 alle 24 circolano via galleria di base del Ceneri, con un risparmio di tempo di circa 15 minuti tra Lugano e Bellinzona. Vengono parzialmente modificati gli orari di partenza.

I collegamenti S10/S50 continuano a circolare insieme tra Biasca e Mendrisio. Le fermate sulla tratta di montagna del Ceneri vengono servite dal nuovo servizio S90. 

S90: Nuovo servizio Giubiasco–Lugano‒Mendrisio via tratta di montagna del Ceneri

Questa nuova linea circola tra Giubiasco e Lugano. Viene introdotta per continuare a servire le stazioni della tratta di montagna del Ceneri.  

I collegamenti circolano ogni 30 minuti dalle 6 alle 24 e fermano nelle stazioni di Rivera-Bironico, Mezzovico, Taverne-Torricella e Lamone-Cadempino.

Ogni ora i collegamenti S90 vengono prolungati da/per Mendrisio, con fermata a Lugano-Paradiso, Melide, Maroggia-Melano, Capolago-Riva S. Vitale e Mendrisio S.Martino.

S20: Castione-Arbedo–Bellinzona–Locarno  

La linea S20 ha come nuovo capolinea Castione-Arbedo invece di Biasca, servita dai collegamenti S10/S50.

I collegamenti circolano ogni 30 minuti dalle 4.30 all’1. Vengono modificati gli orari di partenza.

S30: Cadenazzo–Luino–Gallarate

A Cadenazzo, grazie alla galleria di base del Ceneri, vengono ottimizzate le coincidenze da/per Lugano, da/per Bellinzona e da/per Locarno con importanti guadagni sul tempo di viaggio.

I collegamenti circolano ogni 2 ore dalle 6 alle 20.

Fino a dicembre 2021 proseguono gli importanti lavori di rinnovo della linea tra Cadenazzo e Luino, che prevedono la sostituzione dei servizi con bus da lunedì a venerdì tra le 9 e le 13. Inoltre, dal 6 aprile fino al 6 maggio la linea viene interrotta completamente e i collegamenti vengono sostituiti da bus.

S50: Biasca‒Bellinzona–Lugano–Varese–Malpensa
S40: Como–Mendrisio–Varese

La linea S50 ha come nuovo capolinea Biasca invece di Bellinzona.

I collegamenti S50 circolano ogni 60 minuti dalle 4.30 all’1. Tutti i collegamenti dalle 6 alle 24 circolano via galleria di base del Ceneri, con un risparmio di tempo di circa 15 minuti tra Lugano e Bellinzona. Vengono parzialmente modificati gli orari di partenza.

I collegamenti S40 circolano ogni 60 minuti da lunedì a sabato dalle 5.30 alle 20. Vengono parzialmente modificati gli orari di partenza.

I collegamenti S10/S50 continuano a circolare insieme tra Biasca e Mendrisio. Nel triangolo Lugano–Varese–Como è sempre possibile muoversi ogni 30 minuti, grazie al nodo di interscambio di Mendrisio.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-29 04:00:21 | 91.208.130.87